Vantaggi e gli svantaggi della banca online

Tramite: O2O 07/02/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Grazie alle banche online, un cliente può controllare il suo conto, effettuare pagamenti on-line e trasferire denaro tra conti differenti solo grazie ad un semplice clic, questo ha reso i servizi bancari estremamente popolari per tutte quelle persone che sono a corto di tempo per visitare la banca fisicamente. Le banche online inoltre, forniscono anche una serie di servizi non transazionali. Che sono abbastanza comodi per il cliente. La necessità di acquisire spazi più ampi per gli uffici e la necessità di assumere maggiore personale, sono problemi che ormai non esistono più e tutto questo ha comportato un enorme vantaggio per le banche; ciò significa che una parte dei risparmi accumulati può essere trasmessa ai clienti in termini di tassi più elevati sui depositi e sui tassi più bassi dei prestiti. Ecco gli svantaggi e i vantaggi della banca online.

26

L'home banking, o internet banking, è un servizio offerto dalla maggior parte delle banche nazionali e regionali. Lo svantaggio è che, mentre le banche tradizionali hanno una sede fisica, quelle online sono virtuali e quindi non hanno nessuna filiale o succursale in cui ci si può recare. Anche se le banche virtuali possono risparmiare sui costi di costruzione, non possiedono alcun bancomat, il che significa che i clienti potrebbero dover pagare un supplemento per ogni prelievo presso i bancomat di altre banche.

36

Uno dei maggiori vantaggi della banca online è che è disponibile tutti i giorni, 24 ore su 24. Anche se un cliente di una banca online si trova all'estero, può comunque accedere al sito e completare qualsiasi transazione. Il servizio è ottimo per le persone che lavorano durante gli orari di apertura delle banche o che hanno invalidanti problemi di salute.

Continua la lettura
46

I clienti delle banche online possono visualizzare e gestire più account, inclusi i titoli, tutto da un unico sito web. La maggior parte dei servizi comprendono anche sofisticati strumenti finanziari, come le quotazioni in borsa, il portafoglio dei programmi di gestione e gli avvisi sui tassi d'interesse.

56

In generale, l'online banking è molto sicuro, ma questo non significa che lo sia sempre. I furti di identità sono in costante aumento, e le informazioni finanziarie e personali online sono sempre a rischio. È prudente assicurarsi che il sito della banca online utilizzi un buon certificato di sicurezza, e sarebbe altrettanto saggio verificare che i depositi siano coperti da un'assicurazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come depositare del denaro in banca

Talvolta capita che regali o piccoli lavori ci facciano guadagnare una piccola somma in contanti che desideriamo versare sul nostro conto bancario: piccoli risparmi, grandi somme tenute in casa, regali, od altro. Capita piuttosto frequentemente. Vedremo...
Banche e Conti Correnti

Cambiare banca: come fare e perché conviene

Oggi giorno le banche non danno quella fiducia che c'era una volta vista la crisi e le loro conseguenza. Infatti, questa crisi ha portato molte banche alla chiusura e quindi è molto importante scegliere la prima banca dove aprire il conto. In questa...
Banche e Conti Correnti

Come scegliere la giusta banca

Con l'incalzare della crisi economica siamo costretti a guardare le banche sotto un altro aspetto e, quindi, è consigliabile spendere un po' del nostro prezioso tempo per fare una scelta più oculata e prendere delle informazioni sulla banca a cui stiamo...
Banche e Conti Correnti

Come rinegoziare il mutuo con la banca

Rinegoziare il mutuo senza cambiare l'istituto bancario è un'opzione spesso trascurata. Come al solito, tuttavia si dice che la surroga è sempre il modo migliore per ottenere le condizioni più vantaggiose. Spesso puoi ottenere sconti altrettanto interessanti...
Banche e Conti Correnti

Come prelevare del denaro in banca

Al giorno d'oggi, la maggior parte di noi possiede un conto bancario che risulta utile per depositare i propri risparmi, accreditare lo stipendio e inviare o ricevere bonifici. Di conseguenza, abbiamo la necessità di ritirare i nostri soldi. Un tempo...
Banche e Conti Correnti

Come chiedere alla banca la restituzione degli interessi presi indebitamente sullo scoperto del proprio conto corrente

Qusta guida interesserà sicuramente a tutti coloro che hanno o hanno avuto un conto corrente con un fido, e che spesso avendo fatto ricorso al fido hanno finito con il pagare alla banca interessi esorbitanti non solo sulla somma oggetto del proprio...
Banche e Conti Correnti

Come cambiare la banca e sceglierne una nuova

Molti tra noi posseggono uno o più conti corrente e spesso non siamo contenti delle spese annuali che dobbiamo sostenere per la tenuta del conto. Le banche, per adescare nuovi clienti, propongono sempre nuove tariffe e soprattutto nuovi servizi. Ognuno...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti deposito online

Grazie alla crisi economica ormai diffusa a livello europeo, hanno preso il sopravvento i conti deposito online. Aprendone uno si ha l'opportunità di risparmiare qualche soldo, in quanto prevedono costi di mantenimento decisamente inferiori rispetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.