Vaglia postale: guida alla compilazione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il vaglia postale risulta essere la soluzione più conveniente, comoda e semplice per inviare o ricevere denaro in tutta Italia. Tale servizio, permette di compiere la compilazione del vaglia postale da qualsiasi ufficio postale, infatti non è necessario effettuare l'operazione nella stessa città in cui siete residenti ed inoltre non è assolutamente necessario essere titolari di un conto corrente postale e bancario. Ecco una guida alla compilazione del vaglia.

27

Il vaglia ordinario è la forma più semplice di invio di denaro tramite le poste senza essere titolare di un conto corrente postale. Dunque, dovrete compilare un modulo e il destinatario riceverà un titolo di pagamento, il quale dovrà attendere 3-4 giorni al massimo. Il modulo di compilazione, generalmente, si trova nei dispenser di modulistica negli uffici postali. In caso contrario potrete richiederlo allo sportello. È individuabile tramite l'intestazione "Richiesta emissione vaglia postale". Scegliendo questa specifica opzione, l'importo dovrà essere necessariamente pari al 30% dell'intero importo comunicato al momento della conferma di prenotazione.

37

Quindi, dovrete spuntare l'opzione "ordinario" che troverete nella prima riga, specificando innanzitutto l'importo che desiderate inviare. Dopodiché dovrete inserire i dati del beneficiario del vaglia, ossia colui che riceve il titolo di pagamento, specificando nome, cognome ed indirizzo completo.

Continua la lettura
47

Il vaglia circolare viene richiesto con lo stesso modulo del vaglia ordinario. Dovrete solo spuntare l'opzione "circolare" sulla prima riga. Le modalità di compilazione sono le stesse con la sola differenza che il titolo di pagamento vi verrà consegnato personalmente e dovrete provvedere voi a farlo pervenire al beneficiario.

57

Il vaglia veloce è analogo al vaglia ordinario, solo che il trasferimento di denaro è immediato e la consegna del titolo di pagamento è molto più rapida. Il modulo da compilare è sempre lo stesso ma si deve spuntare l'opzione "veloce" alla prima riga e inserire una parola chiave nella sezione apposita che dovrete, poi, comunicare al beneficiario.

67

È possibile anche compilare un vaglia nella maniera ordinaria: scrivere il nome del destinatario ovvero il nome della persona o dell'azienda che riceverà il pagamento.
Il destinatario sarà l'unica persona o l'unica società autorizzata a depositare o ad incassare il vaglia. È una buona idea compilare questa sezione il più presto possibile per assicurarsi che non cada nelle mani sbagliate. Scrivete l'indirizzo dell'acquirente e compilate il vaglia correttamente. Inserite il vostro numero di conto. Alcuni vaglia presentano un "numero di pagamento per / account" nel campo specifico. Compilarlo consente l'accredito del pagamento sul vostro account.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare un vaglia postale internazionale

I vaglia postali sono degli strumenti di elevata utilità, messi a disposizione dalle Poste Italiane, adottati per effettuare dei trasferimenti di denaro e dei pagamenti. I vaglia postali esistenti sono: vaglia postale ordinario, che è quello più comunemente...
Richieste e Moduli

Come fare un vaglia postale

Il vaglia postale è un particolarissimo servizio offerto dall'Azienda di Poste Italiane. Questa pratica consente di far recapitare una determinata somma di denaro ad un altra persona, anche nel caso in cui sia sprovvista di un conto corrente bancario...
Richieste e Moduli

Regole di compilazione di una distinta di versamento

Il versamento è un deposito di denaro o di titoli di credito effettuato da un cliente, che viene accreditato dalla banca sul conto a favore del quale viene fatta l'operazione. Esso viene fatto tramite la distinta di versamento; un modulo che viene compilato...
Richieste e Moduli

Errori comuni da evitare nella compilazione del Modello F24

Nel nostro Paese, con l'introduzione dell'F24 come modello per il pagamento della maggior parte dei contributi, delle imposte e delle tasse, il lavoro si è semplificato e si sono eliminati una moltitudine di altri modelli cartacei; un tempo, infatti,...
Richieste e Moduli

10 consigli per compilare un bollettino postale

Il bollettino postale è un metodo di pagamento cartaceo che permette di compilare direttamente da casa un foglio con i dati relativi al pagamento, mittente e destinatario, per poi spedirlo via posta e completare il saldo. Non è difficile cadere in errore...
Richieste e Moduli

Come fare un buono fruttifero postale

Le Poste Italiane offrono molti servizi utili al cittadino, tra essi i conti correnti, il pagamento dei bollettini postali, i libretti di risparmio e le carte prepagate. Attraverso gli uffici postali si possono spedire e ricevere pacchi, vaglia, raccomandate,...
Richieste e Moduli

Come sporgere denuncia alla polizia postale

La rapida diffusione dell'uso dei social network ha messo ulteriormente in evidenza i punti di debolezza della Rete, in particolar modo la sicurezza informatica. La Polizia Postale e delle Comunicazioni si occupa proprio di questo (sicurezza online),...
Richieste e Moduli

Come compilare il modulo F23

Il modulo F23 è uno strumento messo a disposizione del contribuente da parte dell'Agenzia delle Entrate per poter pagare diversi tipi di tasse, tributi e sanzioni. È attualmente il modulo di pagamento più diffuso e usato, insieme al modello F24, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.