Tutto sulle quote latte

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno dei prodotti principali più utilizzato e appunto prodotto, è il latte. La produzione di latte viene regolamentata e gestita. La politica agraria del regime inerente al prelievo supplementare, si avvale di un elemento principale introdotto dal regolamento comunitario nel 1984 con successive sostituzioni e modificazioni nel 1992 e nel 2003. Questo elemento consiste nelle cosiddette quote latte. In questa guida attraverso passaggi facili e veloci vedremo tutto ciò che riguarda le quote latte. Andiamo a vedere.

26

Funzione

La quota latte rappresenta un limite stabilito a norma di legge per l'operato degli allevatori europei. A questi ultimi viene imposto un prelievo finanziario per ogni chilogrammo di latte prodotto, oltre il detto limite. Gli acquirenti di latte hanno funzione di sostituti di imposta, cioè monitorano le consegne dei produttori. Quando questi ultimi superano la quota, latterie, caseifici e affini devono trattenere dall’importo liquidato come pagamento, il prelievo stabilito dalla normativa comunitaria.

36

Introduzione

Le quote latte fanno parte di un regime della produzione, che regolano l'offerta. Esse intervengono anche sulle decisioni dell’imprenditore, ponendo limitazioni e disincentivando l'usufrutto oltre certi punti. Furono introdotte dal regolamento 856/1984 del 31 Marzo 1984, che fissava un anno di riferimento, il 1983 per l'Italia, ed il quantitativo globale garantito di latte per ogni singolo Stato membro.

Continua la lettura
46

Tributi

L'allevatore nel momento in cui avvia la sua produzione, può commercializzare anche oltre la propria quota. Ma è importante che mantenga la consapevolezza del rischio di incorrere nel pagamento di un tributo elevato. La quota si configura come un'autorizzazione amministrativa al commercio, esente da imposte. Il regolamento 856/1984 venne poi sostituito dal 3950/92 pronunciato il 28 Dicembre 1992 quindi ulteriormente soggetto a modificazione alla data del 29 Settembre 2003 con provvedimento numero 1788/2003. Di recente la disciplina delle quote latte, ha nuovamente rinegoziato la gestione e il controllo. Il Consiglio dei ministri UE dell'Agricoltura, riuniti alla sede del parlamento europeo di Bruxelles, in data 18 Novembre 2008, hanno preso delle decisioni. Tra i risultati e le conclusioni raggiunte, viene decisi un aumento della quota di produzione relativa all'Italia. In questa guida molto semplice abbiamo visto tutto ciò che riguarda le quote latte.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come vendere quote societarie

La società a responsabilità limitata è dotata di personalità giuridica; i soci sono responsabili per le obbligazioni verso terzi solo per la quota che hanno sottoscritto. La costituzione può avvenire con contratto o per atto unilaterale; in esso...
Aziende e Imprese

Modalità per acquisire lo status di socio di una srl

La società a responsabilità limitata, nota anche nella sua forma abbreviata come srl, è una società di capitali con personalità giuridica, che risponde delle proprie obbligazioni sociali limitatamente alle quote versate da ciascun socio. Le quote...
Aziende e Imprese

Come calcolare il fondo di ammortamento

L'ammortamento fa parte dei costi contabili che consentono alle varie aziende di distribuire il costo del valore di un bene, durante l'intera vita utile del bene stesso. In poche parole, l'ammortamento consente alle aziende di calcolare il costo di un...
Aziende e Imprese

Come destinare l'utile d'esercizio

Al termine di ogni periodo amministrativo, se dopo aver effettuato le scritture di assestamento e di epilogo dei componenti di reddito, che si redigono al 31/12 di ogni anno, il conto economico generale presentasse un'eccedenza positiva, significa che...
Aziende e Imprese

Come determinare l'ammortamento dei beni immateriali

Il piano di ammortamento è quella pratica presenta in alcune aziende per cui viene richiesta agli uffici appositi la restituzione graduale di un debito attraverso il pagamento periodico di alcune rate.In questa guida vedremo come determinare l'ammortamento...
Aziende e Imprese

Strategie di internazionalizzazione delle imprese

Il termine “internazionalizzazione”, è sinonimo di tutti quei processi dove le imprese investono nei mercati esteri. Dove il loro obiettivo è quello di acquisire quote di mercato nazionali ed internazionali. Le imprese, sempre più adoperano questo...
Aziende e Imprese

Come cedere una società per azioni

Il mercato del lavoro è ricco di società e di aziende che hanno una loro particolare normativa e definizione. Tra esse c'è la società per azioni, ossia una società di capitali che possiede una personalità giuridica e ha un'autonomia perfetta in...
Aziende e Imprese

Come affrontare la perdita d'esercizio

Un fenomeno che purtroppo si sta sempre più diffondendo tra le imprese di tutto il mondo, comprese purtroppo anche quelle italiane, riguarda la perdita d'esercizio a fine periodo. Questo è portatore di disoccupazione e malessere nel mondo dell'economia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.