Tutti i segreti per realizzare la video intervista perfetta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per fare una video intervista bisogna imparare delle regole generali e seguire dei consigli pratici al fine di ottenere un intervista molto interessante, creativa e dinamica. Basta pensare alle video interviste girate per esempio durante gli eventi, come fiere o convegni, dove l'ambiente è assai rumoroso. Ma ci sono anche le interviste più tranquille, in luoghi controllati, in cui è possibile ottenere immagini migliori e uno svolgimento complessivo decisamente professionale. Ecco allora quali possono essere tutti i segreti per realizzare la video intervista perfetta.

27

Una chiacchierata

Uno dei tanti segreti per ottenere una video intervista perfetta è proprio proporre semplicemente una chiacchierata, per avere un'opinione o la descrizione di un'esperienza. L'intervistato si sentirà più tranquillo e più propenso a parlare senza tante formalità, ma con parole sue.

37

Ricerche e domande

Per creare una intervista video davvero completa bisogna fare le ricerche necessarie per scoprire tutto sull'argomento e su altri elementi importanti. Ricostruire la cronologia e fare le domande migliori, come: chi, che cosa, dove, come, quando, perché. Ed infine raccogliere quei momenti particolari o speciali legati al tema dell'intervista per rendere il tutto più brillante ed interessante.

Continua la lettura
47

Luci e inquadrature

Dal punto di vista tecnico le luci sono molto importanti per ottenere immagini perfette. Per evitare che l'intervistato si senta a disagio è sicuramente meglio utilizzare illuminazione fredda e luci diffuse. Le inquadrature poi aiuteranno a rendere la video intervista più dinamica riprendendo il soggetto nel campo medio, primo piano o in primissimo piano. E per visualizzare i concetti e le risposte è bene fare delle inquadrature aggiuntive sui luoghi o su altre persone ed elementi al fine di rendere più efficace l'intera intervista.

57

Sguardo, voce e vestiti

Altro accorgimento o segreto, da non sottovalutare, è lo sguardo dell'intervistato e il suo make-up. Prima di iniziare in effetti è consigliato un leggero strato di cipria sul naso e sulla fronte per evitare lo sgradevole effetto della pelle lucida. Successivamente, l'intervistato potrà guardare verso la telecamera o verso l'intervistatore, rimanendo in questo caso un po' fuori campo. Anche i vestiti hanno la loro importanza, infatti non dovranno essere vistosi o eccessivi, ma comodi e in ordine. Pure la voce dovrà essere normale, senza strafare, cioè parlare lentamente, fare le dovute pause e non usare toni alti.

67

Controllo delle risposte

E per finire la video intervista, è sempre bene controllare tutte le risposte, infatti prima di congedare l'intervistato di solito accade che oltre alla scaletta già predisposta siano possibili altre domande finali. Questo per chiarire ulteriormente e quindi per concludere al meglio la video intervista, magari con nuovi dettagli trascurati prima.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 segreti per avere successo sul lavoro

Vuoi crescere professionalmente, ma non sai come far decollare la tua carriera? Niente paura, in questo articolo vedremo i 5 segreti per avere successo sul lavoro. Ovviamente, quanto starai per leggere, non sono formule magiche, ma sono 5 preziosi consigli...
Lavoro e Carriera

Come diventare un video editor

Il "video editor" è colui che si occupa del taglio finale di un film, di uno spot pubblicitario, di un programma televisivo o di altri tipi di video. Questa figura professionale lavora con i registi per organizzare la pellicola, tagliare le scene e metterle...
Lavoro e Carriera

Come diventare un regista di video musicali

Lavorare come assistente di produzione su un video musicale, è un ottimo modo per acquisire esperienza e pratica e sulla rete. Gli assistenti di produzione audio, aiutano attraverso i diversi aspetti della produzione, a coordinare tutti i tempi necessari...
Lavoro e Carriera

Come realizzare un asilo nido aziendale

Quando si diventa genitori, la vita lavorativa deve, necessariamente, adattarsi alle nuove esigenze familiari. Non è semplice reperire servizi di supporto adeguati, le cui caratteristiche soddisfino le nostre esigenze in termini di orari, costi e locazione....
Lavoro e Carriera

Come realizzare un volantino per lezioni private

Se ci siamo appena laureati e vogliamo guadagnare qualcosa in attesa di un lavoro stabile, possiamo mettere a disposizione di altri studenti la nostra esperienza acquisita nel corso degli anni. Gli annunci pubblicitari si possono fare sul web, ma soprattutto...
Lavoro e Carriera

Come realizzare un asilo in casa

Se date un'occhiata al mondo del lavoro, vi accorgete immediatamente che per poter andare avanti, al giorno d'oggi, occorre sì buona volontà, ma anche una grande dose di spirito di iniziativa e inventiva. Inventarsi, infatti, un lavoro completamente...
Lavoro e Carriera

Come realizzare la macro e microprogettazione di un intervento formativo

La progettazione aziendale è uno degli elementi base dell'economia aziendale, soprattutto per chi possiede un'impresa.Quando prepariamo un progetto abbiamo infatti bisogno di porci alcune domande fondamentali.A chi ci rivolgiamo, quali sono i nostri...
Lavoro e Carriera

Come fare carriera nel mondo della moda

Il mondo della moda è un mondo affascinante. Molti giovani ambiscono ad esercitare tale professione, ed entrare a far parte del mondo magico della moda. Non si tratta di una carriera facile da intraprendere, necessita di molta costanza e determinazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.