Trading online: cos'è e come funziona

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il trading online, più comunemente chiamato TOL, sta diventando un modo molto popolare con cui investire nel mercato azionario. Tutti i comuni cittadini possono, tramite l'online trading, negoziare titoli, azioni, obbligazioni o valute, proprio come i professionisti del settore, senza pagare però esose commissioni di intermediazione spesso associate al mercato della Borsa. Questo non significa che non ci sono spese: infatti, sia che usiate personalmente una piattaforma online o che vi affidiate ad una società di broker (sempre online), avrete una piccola commissione da pagare che potrebbe essere in percentuale al guadagno realizzato, o prefissata per ogni operazione svolta. Se volete quindi addentrarvi in questa attività, leggete attentamente i passi di questa guida che vi daranno delle informazioni utili su cos'è il trading online e come funziona.

27

Occorrente

  • Piattaforma per il Trading online o Home banking
  • Pc e connessione internet
  • Buonsenso
37

Attualmente su internet si trovano tantissimi siti dedicati al trading. Il problema sarà come scegliere quello giusto: per fare la scelta migliore quindi, dobbiamo analizzare diversi aspetti, in primo luogo il tipo di negoziazione titoli che si vuole fare. Un sito dovrà essere il più affidabile possibile: prima di aprire un account e cominciare ad investire, informatevi sulla reputazione e sulla direzione della piattaforma. Più un portale di trading è popolare, più avrà interesse a rimanere tale, evitando inutili speculazioni che andrebbero ad intaccare il suo buon nome e l'affidabilità.

47

Una piattaforma seria offre gratuitamente la possibilità di visualizzare, in tempo reale, grafici e diagrammi inerenti l'andamento del mercato azionario e di ogni singola azione o gruppo di azioni: in questo modo sarà più facile per l'acquirente intuire su cosa investire e su cosa no. Tenete presente, prima di scegliere un sito partner per cominciare ad operare, anche i costi che si applicano per ogni operazione. Alcuni siti hanno un costo fisso, come ad esempio 2,50 Euro per ogni operazione effettuata.

Continua la lettura
57

Ci sono altre piattaforme che, invece, applicano una piccola "fee" sul valore del titolo o dell'obbligazione che si vuole acquistare o vendere. Ad esempio, se il valore di mercato dell'azione X è 1,200, io la comprerò a 1,202, di cui 0,002 saranno la "fee" che andrà al sito per il servizio offerto. Stessa cosa anche in caso di vendita: X vale 1,200, io la venderò a 1,198 e così via per tutte le azioni.

67

Infine, parliamo della leva finanziaria. Molti siti di trading online offrono la possibilità di usufruire di questo utile strumento. La leva finanziaria permette anche ai piccoli investitori di raggiungere guadagni sostanziosi usufruendo di un capitale più elevato di quello investito, a garanzia del fatto che il guadagno raggiunto sarà nettamente superiore all'interesse, senza però rischiare l'indebitamento.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione: rivolgetevi a specialisti del settore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come utilizzare i grafici per fare trading

È risaputo che i grafici sono molto importarti nella vita di tutti i giorni, specialmente in ambito matematico. Questo strumento è ugualmente essenziale per quanto concerne il settore della borsa. Un grafico per eseguire una semplice attività di trading...
Finanza Personale

Come cominciare a fare trading online

Il costante sviluppo del web, ha contribuito ad incrementare i modi di fare trading online. Il trading, consente di operare sui mercati finanziari standosene comodamente seduti in poltrona e scegliere metodi e modi migliori per investire i propri risparmi....
Lavoro e Carriera

Come guadagnare con il trading online

Tra le varie attività che si possono compiere per guadagnare e fare soldi sono molto remunerative quelle online, ed una in particolare è quella del "Trading Online". Il termine Trading deriva dall'inglese e significa "contrattazione di titoli", siano...
Finanza Personale

10 segreti per un trading online meno rischioso

Il trading online è un settore che ultimamente sta riscuotendo un grandissimo successo grazie ai profitti notevoli che ne conseguono. Ma per avere fortuna in questo campo, non basta affidarsi soltanto alla buona sorte: è necessario anche conoscere le...
Lavoro e Carriera

Come avere successo nel trading di valute

Accumulare una certa ricchezza e magari in poco tempo, è sicuramente il sogno di gran parte della popolazione. Per far ciò vi sono delle interessanti scorciatoie da intraprendere come quella del trading online. Tra le tante tipologie di trading presente...
Finanza Personale

Come fare simulazione di trading online

Sempre più spesso, sentiamo parlare di trading e di tante storie di persone che riescono a guadagnare parecchio. Ma di cosa si tratta? Consiste nello comprare e acquistare vari tipi di titoli, in base alle vostre esigenze finanziarie, nel mercato borsistico....
Finanza Personale

Come fare trading sui tassi di interesse

Qualche entrata in più nel bilancio familiare fa sempre comodo, per questo moltissime persone investono o effettuano attività extra-lavorative. Un'ottima fonte di reddito extra può essere data dal trading. Ormai lo conoscono tutti a causa delle molte...
Lavoro e Carriera

Come imparare a fare trading online

Il Trading online è un metodo metodo per interagire con il mondo della borsa direttamente dal proprio ufficio o dalla propria scrivania. Tradotto in italiano significa "negoziazione digitalizzata". È formato da tutta una serie di strumenti finanziari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.