Tecniche di ricerca attiva del lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La ricerca del lavoro è attualmente un percorso tortuoso e difficile. La recente crisi economica europea ha ridotto pesantemente le possibilità d'impiego, elevando il tasso di disoccupazione annuo. La riduzione dei posti all'interno delle aziende ha creato un grave squilibrio tra la domanda e l'offerta. L'intervallo di tempo tra la ricerca del lavoro e il suo conseguimento è in aumento. In Italia supera la media europea. In questo clima incerto occorre armarsi di fiducia e di tenacia, adottando tecniche efficaci.
La ricerca del lavoro è di per sé un'occupazione, Infatti, richiede impegno, tempo e organizzazione. Tuttavia, bisogna distinguere tra ricerca attiva e passiva. Sono due modalità molto diverse. Richiedono tecniche e approcci differenti, anche se lo scopo finale è identico.

27

Occorrente

  • Curriculum Vitae formato europeo
  • Lettera di presentazione candidatura
  • Contatti personali
  • Portfolio delle esperienze
  • Iscrizione e partecipazione ai social network
37

Traguardo

La ricerca del lavoro è attiva quando ci si impegna direttamente, senza ricorrere a canali intermedi. Essa esige la pianificazione di tecniche e di strategie precise. Queste si articolano in tre punti chiave: il traguardo, l'organizzazione e gli strumenti.
Il traguardo finale è ottenere il posto di lavoro. Per fare ciò, bisogna prima definire la posizione desiderata. Segue poi l'individuazione dei canali di ricerca e delle risorse territoriali.
La posizione ambita riguarda le competenze professionali maturate. Cosa si sa o si è disposti a fare, con relative attestazioni. I canali di ricerca possono essere molteplici. Vanno dalle reti di conoscenze, alle bacheche di annunci, ai social network. Sono utili per identificare le aziende presso cui candidarsi.

47

Organizzazione

Stabiliti i traguardi, bisogna organizzarsi. La ricerca attiva di lavoro diventa fruttuosa quando le tecniche si avvalgono della pianificazione delle attività. Questa fase prevede l'autocandidatura. Ci si può candidare per un'offerta specifica o agire di propria iniziativa. Per evitare confusione o dimenticanze, elaborare un calendario personale. Qui si possono registrare i nominativi delle aziende contattate, le date e gli appuntamenti ottenuti.
Nel rispondere agli annunci prestare attenzione alle informazioni in essi contenuti. Le ditte serie non restano mai nel vago né nell'assoluto anonimato. Perdere tempo con offerte generiche o ingannevoli non è proficuo.

Continua la lettura
57

Strumenti

L'adozione di strumenti adeguati per la ricerca attiva del lavoro è una delle tecniche più importanti. Per potersi candidare, infatti, bisogna predisporre tutta la documentazione di rito. Oltre al curriculum vitae in formato europeo, occorre redigere una lettera di presentazione. È opportuno munirsi di curricula diversificati in base alle competenze.
Si suggerisce di abbinare al curriculum un portfolio professionale. Quest'ultimo è una sorta di vetrina contenente la sintesi delle esperienze più significative. Chi ha le conoscenze tecniche può crearlo online, aprendo gratuitamente un blog o un sito personale. La partecipazione ai social network più popolari, come Facebook e Linkedin, aiuta a stabilire una rete di relazioni utili.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

10 errori da evitare nella ricerca di lavoro

Questo periodo di crisi in cui stiamo passando rende sicuramente molto difficile trovare lavoro, sia per i giovani sia per i meno giovani. Spesso però la colpa non è da attribuire solo alle condizioni economiche in cui ci troviamo. L'insuccesso è infatti...
Lavoro e Carriera

Le migliori strategie per la ricerca del lavoro

Siamo in uno dei periodi peggiori della nostra storia, il tasso di disoccupazione è arrivato alle stelle e sempre più giovani sono senza occupazione. Ormai non è più sufficiente una laurea o un 110 e lode, nel nuovo mondo del lavoro bisogna mostrare...
Lavoro e Carriera

Consigli per la ricerca di lavoro in ambito web marketing

Se avete la passione per il web ed i prodotti oppure una specifica azienda che può essere la vostra oppure siete dipendenti e vi volete dedicare completamente a questa azienda, dovrete dedicarvi al web marketing. Ormai ogni azienda ha un sito e dev'essere...
Lavoro e Carriera

Tecniche di organizzazione aziendale

Se siamo chiamati a ricoprire, all'interno di un'azienda, un ruolo che si occupa di organizzare al meglio tutti i vari processi, dovremo necessariamente conoscere tutte le tecniche esistenti per riuscire a svolgere in maniera efficace tutti i compiti...
Lavoro e Carriera

Finlandia: come cercare lavoro

La maggior parte delle grandi aziende finlandesi come Nokia, Wärtsilä o ABB, usano l’inglese come lingua aziendale. Dato il loro carattere multinazionale, sono solite redigere documentazioni tecniche o di ricerca solamente in inglese per renderle...
Lavoro e Carriera

Come diventare orientatore del lavoro

Tutti cercano lavoro, anche se non è quello che vorrebbero fare nella propria vita, e tutti devono pagare le bollette per poter andare avanti. Il mondo è pieno di offerte di lavoro che non si possono rifiutare o che possono soddisfare appieno le esigenze...
Lavoro e Carriera

Consigli per trovare facilmente lavoro

Il periodo non è dei migliori, e la crisi si sente soprattutto nel mondo del lavoro, dove è più facile sentir parlare di licenziamenti e cassa integrazione, più che di assunzioni e bandi di concorso. Questo non vuol dire che sia comunque impossibile...
Lavoro e Carriera

Tecniche di vendita: le espressioni da evitare nella vendita

Le tecniche di vendita rappresentano delle vere e proprie strategie messe a punto per influenzare in modo del tutto positivo, il processo di vendita, in modo tale da favorire la probabilità di acquisto da parte di un cliente. Numerose possono essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.