Soft Skills: cosa sono e a cosa servono

Di: Pro Smith
Tramite: O2O 13/11/2020
Difficoltà:media
17

Introduzione

Oltre alle classiche competenze professionali molte persone spesso quando si sono trovate a svolgere un colloquio di lavoro, hanno dovuto mettersi a confronto con chi valuta le cosiddette soft skills. Si tratta di competenze dette tecnicamente "trasversali" differenti da quelle professionali che possono riguardare anche il campo emotivo ed essere utilizzate in moltissimi campi non solo professionali, ma anche in situazioni della vita quotidiana. L'utilità delle soft skills è data da moltissimi aspetti, ma per capire meglio di cosa di tratta e a cosa servono, è meglio approfondire l'argomento.

27

Occorrente

  • Competenze trasversali innate o apprese con esperienza
37

Cosa sono

Per semplificare e rendere comprensibile a tutti la definizione di soft skills, si può affermare che si tratta di competenze che aiutano ogni singola persona ad adattarsi e ad avere atteggiamenti molto positivi, in modo tale da riuscire a superare con estrema efficacia le sfide e gli ostacoli posti dalla vita quotidiana ma anche lavorativa. Le competenze quindi che riguardano la sfera sociale come l'empatia, la cordialità, la capacità di influenzare e di collaborare possono essere definite soft skills.

47

A cosa servono

Influenzare le altre persone ma anche comunicare in maniera diretta, chiara, possono ad esempio essere due soft skills perfette per un'ottima leadership in campo lavorativo e non solo. La capacità di lavorare insieme, di collaborare, di essere empatici, diventa l'asso vincente all'interno di un settore lavorativo qualsiasi. Le soft skills servono a valorizzare un team e la sua efficienza ma anche a risolvere i problemi. Ad esempio essere organizzati e dunque saper pianificare il lavoro, assegnare le attività in maniera consona seguendo un calendario lavorativo, è una delle soft skills più ricercate da un datore di lavoro.

Continua la lettura
57

Come sono suddivise

Le soft skills, non sono tutte uguali o simili ma sono divise in delle macroaree. Le competenze relazionali fanno parte della prima area e comprendono l'empatia, le relazioni efficaci e la capacità di comunicazione. La seconda area comprende le competenze cognitive, ovvero la capacità di prendere decisioni, la capacità di risolvere i problemi e di avere un pensiero sia critico che creativo. L'ultima area racchiude le competenze emotive, ovvero la capacità di gestire lo stress, la capacità di gestire le emozioni e la consapevolezza di se stessi, quindi la sicurezza. Si tratta di ben 10 competenze fondamentali innate o che si acquisiscono con esperienza sia lavorativa, sia di studio che di vita.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non smettete mai di coltivare le vostre soft skills
  • Sviluppate sempre le vostre soft skills per restare competitivi sul mercato del lavoro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 soft skills fondamentali in ogni ambito

Quando si tratta di avere successo in ogni ambito lavorativo una laurea non è la sola ad essere sufficiente così come anni di esperienza alle spalle. Questo perché le attitudini più richieste dai datori di lavoro sono le cosiddette competenze trasversali...
Lavoro e Carriera

Come diventare funzionario di partito

Molti giovani (e non solo) aspirano ad avere un ruolo di primo piano in un'organizzazione di stampo politico. Qualora si sia dotati di passione per il mondo della politica e a questa si sia affiancata una ottima capacità di gestione organizzativa, mettersi...
Lavoro e Carriera

Come lavorare nelle Risorse Umane

Anche oggi come nel passato le risorse umane si identificano con il personale o lo staff dell'azienda. Per chiunque volesse ricoprire una figura professionale nell'ambito delle Risorse Umane è necessario sapere che bisogna essere dotati di una formazione...
Lavoro e Carriera

10 regole per sopravvivere ad un lavoro che non piace

Anche se non è la massima aspirazione possibile, può succedere che tu debba svolgere un lavoro che non ti piace affatto (possibilmente in questo caso solo per un periodo transitorio) oppure che non sia attinente con quello che hai studiato. Sappi comunque...
Lavoro e Carriera

Come tradurre il CV in inglese

L'inglese è una lingua che bisogna conoscere, se si ha voglia di andare in giro per il mondo. Una persona che sa parlare bene l'inglese è molto più avvantaggiata, poiché può lavorare in qualsiasi altro Paese. Sia che si faccia un lavoro d’ufficio, che...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività artigianale

Hai deciso di cambiare lavoro, facendo del tuo hobby un mestiere? Le soddisfazioni che possono derivare da un'attività del genere sono impagabili, poiché si valorizzano le capacità manuali e tecniche individuali, spesso relegate all'ambito del tempo...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche che...
Lavoro e Carriera

Come aprire una scuola materna a casa propria

In tempi di difficoltà di carattere economico, bisogna inventarsi qualcosa di nuove pur di arrivare a fine mese. Basta un po' inventiva e una buona dose di spirito di adattamento! Un'idea che potrebbe risultare molto proficua è aprire una scuola materna...