Società semplice: pro e contro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La società semplice, Ss, è una tipologia di società di persone che si uniscono in gruppo per avviare un'attività economica. Anche la società semplice necessita di un'iscrizione nel registro delle imprese. Il campo d'azione delle società semplici ha dei limiti: infatti possono gestire solamente attività di piccole dimensioni. Tutti i soci devono stipulare un documento chiamato atto costitutivo. Con questo si impegnano a fornire alla società i beni mobili o immobili, il denaro e la propria attività lavorativa. Ecco i pro e i contro della società semplice.

26

Procedure burocratiche agevolate

Avviare un'attività imprenditoriale, in questo caso con soci, significa seguire delle procedure burocratiche che riguardano gli aspetti fiscali, la contabilità ed i tributi. Questo iter burocratico è determinante per la costituzione della società semplice, ma in questo caso risulta molto più veloce e agevolato. La società semplice infatti non necessita delle autorizzazioni rilasciate da enti come il Comune, la Regione e così via.

36

Costi contenuti

La società semplice non prevede costi sostanziosi sia per la sua costituzione che per la gestione successiva. Di solito il requisito per la costituzione di una società è il possesso di un capitale sociale minimo. Per avviare la società semplice questo non viene assolutamente richiesto. Inoltre tutto il ricavato della società semplice viene spartito tra tutti i soci in base alla propria quota di partecipazione, stabilita al momento dell'atto costitutivo.

Continua la lettura
46

Facile ottenimento di finanziamenti

Ottenere un contributo oppure un finanziamento per una società semplice non è poi così complicato. Questo genere di piccole attività attirano l'interesse delle istituzioni che le considerano un settore di sviluppo strategico per l'economia del paese. Molte agevolazioni economiche vengono destinate soprattutto a quelle società semplici composte da soci giovani di età compresa tra 18 e 35 anni. Tra le agevolazioni troviamo finanziamenti a fondo perduto oppure a tassi di interesse agevolati.

56

Responsabilità illimitata e solidale dei soci

Questa responsabilità di ciascuno dei soci mette i loro beni personali a rischio nel caso in cui dei creditori rivendichino i propri crediti. Spetta a questi infatti scegliere se rifarsi sul patrimonio della società o su quello di uno dei soci. Il singolo socio ha il diritto di proporre al creditore i beni della società. La responsabilità dei soci di una società semplice può venire esclusa solamente tramite un accordo al momento dell'atto costitutivo.

66

Rischi legati ai soci

Il rischio maggiore in una società semplice è quello di stringere un contratto sociale con i soci sbagliati. Prima dell'atto costitutivo valutiamo con calma e lucidità le persone con cui vogliamo formare una società semplice. Teniamo in considerazione, infatti, che basta l'incompetenza, la disonestà, la slealtà e la non professionalità di un solo componente per portare la società semplice al fallimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come costituire una società in nome collettivo

L'ordinamento giuridico in Italia permette l'esistenza di vari tipi di imprenditoria: dalla singola ditta fino alle grosse società di capitali. Un importante esempio di società, il più diffuso per le attività economiche nel nostro paese è la società...
Aziende e Imprese

Come aprire una società cooperativa

Quando si parla di società cooperativa si intende generalmente una società composta da diverse persone che si uniscono per lavorare in un determinato settore. Aprire una società cooperativa potrebbe sembrare un compito piuttosto complesso ma in realtà...
Aziende e Imprese

Come aprire una cooperativa sociale

Vedremo in questo articolo come dare vita ad una cooperativa sociale. Essa è generalmente composta da un gruppo di persone che hanno un rapporto mutualistico e sono intenzionate a portare benefici e vantaggi sia ai soci che all'intera comunità attraverso...
Aziende e Imprese

Come destinare l'utile d'esercizio

Al termine di ogni periodo amministrativo, se dopo aver effettuato le scritture di assestamento e di epilogo dei componenti di reddito, che si redigono al 31/12 di ogni anno, il conto economico generale presentasse un'eccedenza positiva, significa che...
Aziende e Imprese

Come aprire una Associazione onlus

In Italia è sempre in aumento la fondazione e l'istituzione di attività no-profit che permettono a chi lo desidera di seguire la propria passione e vocazione in questo campo. In Italia, il diritto di riunirsi in associazioni, è preservato dalla legge...
Aziende e Imprese

Come costituire una cooperativa edilizia

Questa guida illustra il processo per la costituzione di una cooperativa edilizia, come previsto dalla legge.È una forma associativa vantaggiosa principalmente dal lato economico; infatti le cooperative diminuiscono il rischio dell'attività imprenditoriale....
Aziende e Imprese

Le principali differenze tra impresa individuale e società

Quali sono le principali caratteristiche che separano la ditta individuale dalla società? E cosa intendiamo, nello specifico, quando ci riferiamo a ciascuna di queste due forme societarie? In questa guida vogliamo illustrarvi le più importanti differenze...
Aziende e Imprese

Come vendere quote societarie

La società a responsabilità limitata è dotata di personalità giuridica; i soci sono responsabili per le obbligazioni verso terzi solo per la quota che hanno sottoscritto. La costituzione può avvenire con contratto o per atto unilaterale; in esso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.