Società: il ruolo del socio lavoratore di cooperativa

Tramite: O2O 28/02/2016
Difficoltà: media
16
Introduzione

La società cooperativa, a differenza delle altre aziende, non ha come scopo ultimo il lucro ma il soddisfacimento dei suoi soci. Questo tipo di società assicura ai suoi proprietari condizioni più vantaggiose rispetto al mercato libero. La società cooperativa fornisce ai suoi soci servizi, beni di consumo e il lavoro. Vediamo quindi insieme il ruolo del socio lavoratore di cooperativa.

26
Occorrente
  • Essere soci di una società cooperativa
36

Per le società cooperative composte da più di nove individui si adottano le stesse norme giuridiche delle società per azioni. Per quelle che hanno meno di nove membri valgono le norme delle s. R. L.; devono cioè essere costituite solo da persone fisiche. Tutto ciò si trova nel Codice Civile, dall'art. 2511 all'art. 2548. Il socio lavoratore di cooperativa è un collaboratore che presta il proprio lavoro per la cooperativa. Il lavoro può avvenire in forma autonoma o subordinata. Il rapporto di lavoro appare disciplinato da un regolamento obbligatorio che le cooperative depositano obbligatoriamente presso la Direzione Provinciale competente.

46

Il socio lavoratore di cooperativa ha dei diritti e dei doveri verso la società di cui è socio e lavoratore. Soffermiamoci però a capire il ruolo che svolge il socio lavoratore di cooperativa. Se nella cooperativa non è presente un regolamento interno, queste figure lavorative dovranno eseguire la loro mansione in forma subordinata. Per questo tipo di forma lavorativa si applica lo Statuto dei Lavoratori, tranne l'art. 18: in caso di cessazione del rapporto associativo si perde anche quello lavorativo. Per quanto riguarda la retribuzione, bisogna fare appello ai contratti collettivi affini alla prestazione lavorativa. Per le prestazioni di lavoro autonomo si applicano le disposizioni dello Statuto dei Lavoratori.

Continua la lettura
56

Si devono anche applicare, come nel caso precedente, le disposizioni che riguardano l'igiene e la sicurezza sul lavoro. Il socio lavoratore deve poter avere libertà di opinione, non devono avvenire discriminazioni, diritto di associazione sindacale, divieto di indagine sulle opinioni. Per la retribuzione si deve far riferimento ai contratti collettivi specifici. Se non ci sono accordi o contratti collettivi bisogna far riferimento alle retribuzioni medie in uso in casi analoghi. Ovviamente esistono varie tipologie di cooperative. Per ulteriori informazioni basta fare riferimento alla Circolare del Ministero del Lavoro del 14 febbraio 2007 n.4746.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Informatevi tramite gli organi competenti sui diritti e doveri del socio lavoratore di cooperativa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una srl a socio unico

Con la "Legge n°99/2013" venne introdotta una semplificazione alla disciplina delle Società a responsabilità limitata (Srl). Sostanzialmente, questa disciplina consente alle persone fisiche di costituire una tipologia di azienda similare alla tradizionale...
Aziende e Imprese

Come trasformare una ditta individuale in cooperativa

Con la legge 3 ottobre 2001, n. 366, si incaricava il governo di disciplinare la possibilità, le condizioni e i limiti delle trasformazioni eterogenee e di introdurre disposizioni dirette a semplificare e favorire la trasformazione di società di persone...
Aziende e Imprese

Come costituire una cooperativa agricola

Le cooperative costituiscono un valido strumento in cui, vari proprietari e soci, apportano i loro capitali atti alla gestione ed al funzionamento della struttura. Con l'unione di più forze lavorative è possibile realizzare un'azienda in grado di produrre...
Aziende e Imprese

Come trasformare una sas in cooperativa

Se avete una piccola azienda a conduzione familiare e con una posizione giuridica del tipo SAS (Società in Accomandita Semplice), potete trasformarla in cooperativa conservando diritti, obblighi e rapporti giuridici. Per eseguire questa operazione...
Aziende e Imprese

Come costituire una cooperativa edilizia

Questa guida illustra il processo per la costituzione di una cooperativa edilizia, come previsto dalla legge.È una forma associativa vantaggiosa principalmente dal lato economico; infatti le cooperative diminuiscono il rischio dell'attività imprenditoriale....
Aziende e Imprese

Come assumere un lavoratore a chiamata

Il contratto a chiamata o di lavoro intermittente è uno di quei contratti che venne attuato dalla nota legge Biagi e che nel corso del 2015 il Jobs Act ha in parte modificato. È un contratto che, come dice la parola stessa, non prevede un impegno continuo...
Aziende e Imprese

Le responsabilità dei soci nelle società di persone

L’ordinamento giuridico italiano divide le società costituite a scopo di lucro in società di persone e società di capitali. Le prime sono quelle in cui l’elemento soggettivo, rappresentato dai soci prevale rispetto al capitale, quest’ultimo invece...
Aziende e Imprese

Come redigere il verbale d'assemblea di una società per azioni

La legge italiana distingue fra le aziende con personalità giuridica (società di capitali e cooperative) e le imprese senza personalità giuridica (società di persone). La società di capitali più famosa è indubbiamente la Società per Azioni (SpA),...