Smart working: cosa serve per lavorare da casa

Tramite: O2O 07/01/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ultimamente lo smart working in alcuni contesti lavorativi è divenuto una soluzione quasi obbligatoria. Inoltre lo smart working, consente di lavorare anche lontano dagli uffici, nell'ottica di una responsabilità e crescita personale. Con questa attività è anche possibile raggiungere obiettivi maggiori, favorendo anche la costanza. Ma per compire questo tipo di attività, occorre disporre di alcuni fondamentali strumenti, come PC, stampanti e connessione internet. Nella seguente lista indico cosa serve per lavorare da casa in smart working.

27

Connessione internet

La connessione internet è la prima cosa che occorre per lavorare da casa in smart working. In genere è difficile trovare una casa, che non disponga di internet. Ovviamente in questo caso il servizio deve risultare ottimo, con una connessione veloce, ma altrettanto economica. In questo modo il lavoratore, potrà lavorare senza interruzioni e navigare tranquillamente. Un altro particolare essenziale è quello di scegliere un modem predisposto a diffondere il segnale in tutta la casa.

37

Computer

Per lavorare da casa in smart working serve anche un computer. Questo è il dispositivo migliore per compire questa attività, poiché si possono svolgere mansioni più precise e impegnativo. Il Pc è una macchina costituita di un dispositivo più potente. Esso, infatti è in grado di elaborare dati in modo più veloce e in modo completamente automatico. I tablet e gli smartphone possono essere usati in un secondo momento. A questo proposito si possono scegliere dei notebook e portatili ultra leggeri, sottili e altrettanto funzionali.

Continua la lettura
47

Mouse

In ogni portatile viene assemblato un touch pad. Quest'ultimo viene definito un dispositivo di imput, costituito da un sistema di puntamento che, facendo scorrere il polpastrello del dito su un punto specifico, consente di selezionare varie opzioni. Nonostante tutto per lavorare meglio viene suggerito di acquistare un mouse. In commercio ne esistono di vari generi, ma quello più comodo e funzionale è senza alcun dubbio quello senza filo. Il mouse è un dispositivo di puntamento, utilizzato per impartire ordine al pc. È composto da una scatoletta in genere di forma arrotondata e provvista di due o tre tasti.

57

Tastiera

Un modo per lavorare tranquillamente senza disturbare gli altri componenti della casa, è quello di prendere una tastiera silenziosa. La tastiera è uno degli elementi più utilizzati per immettere dati. Una tastiera standard contiene circa centouno tasti, suddivisi in varie sezioni. Le tastiere più moderne hanno i tasti molto più distanti di quelle precedenti. Infatti grazie a questa nuova tecnologia, si fanno anche meno errori durante la battitura.

67

Webcam

La webcam è un'altra cosa per lavorare da casa in smart working. Infatti senza questo dispositivo, risulterebbe impossibile, collegarsi in video conferenza con i luoghi di lavoro. Questo strumento è disposto in tutti i pc, ma se si vuole ottenere una migliore visione è opportuno prenderne uno di ultima generazione.

77

Stampante

Per concludere, per lavorare da casa in smart working non deve mai mancare una stampante. Questo apparecchio consente di ottenere su carta i dati elaborati dal computer. Le più moderne sono multifunzione e sono generalmente a getto d'inchiostro o laser. Tuttavia entrambe offrono una buona qualità di stampa, sebbene le seconde risultano più veloci. Quest'ultime sono ideali per chi lavora da casa. La stampata può essere collegata alle porte parallele del PC, oppure tramite il wifi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come creare organigrammi con Word

L’organigramma è una rappresentazione grafica relativa all'esposizione di un qualsiasi schema (scala gerarchica, piano aziendale ecc.). Attraverso esso, possiamo rendere graficamente “visibili” i rapporti all’ interno di una società o di una...
Aziende e Imprese

5 consigli per avviare una start up

Se siete giovani e con tanta voglia di mettervi in gioco, una bella idea è quella di avviare una start up. Un'impresa di questo tipo ha il grande vantaggio di crescere progressivamente e di poter fare il lavoro che davvero si desidera. Tuttavia, è bene...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di animali

Aprire un negozio di animali è un bellissimo business indicato a tutti coloro che amano gli animali e in qualche modo vogliono lavorare con essi. Ma ci sono delle regole e dei passi ben precisi da fare per poter trasformare una passione del genere in...
Aziende e Imprese

Come creare un organigramma aziendale online

L'organigrmma aziendale è una riproduzione sintetica, mediante uno schema a blocchi, che consente di avere una visione d'insieme sulla rappresentazione formale dell'azienda. All'interno dello schema si inseriscono una serie di dati riguardanti l'organizzazione,...
Aziende e Imprese

Come funziona lo split payment

Con la legge di stabilità dell'anno 2015 nel sistema fiscale italiano ed in particolare quello dei pagamenti elettronici, è stato introdotto il cosiddetto split payment ovvero un nuovissimo metodo di liquidazione IVA che viene adottato tra le imprese...
Aziende e Imprese

Come cedere le quote di una Srl

Volete andare in vacanza e siete intenzionati a cedere delle quote di partecipazione di una S. R. L. (Società a responsabilità limitata) ma vi spaventano i costi? Vi spiegheremo come! Provate ad affidarvi ai consigli di questa guida e probabilmente...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di allevamento di bovini

Perché allevare bovini? In tempi di crisi, come quelli attuali, una buona idea per incrementare le entrate potrebbe essere quella di inserirsi in sentieri poco battuti dalla concorrenza. Aprire un'attività di allevamento di bovini può essere un buon...