Scegliere il giusto veicolo per il tuo business

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo deciso di aprire una nuova attività tutta nostra, sicuramente avremo bisogno di un veicolo idoneo per spostarci e raggiungere i vari luoghi durante le nostre ore lavorative. Prima di acquistare questo veicolo, dovremo essere in grado di scegliere quello che più fa al caso nostro e se non siamo molto esperti in questo settore, potremo provare a consultare le moltissime guide presenti sul web che ci forniranno tantissimi consigli che ci permetteranno di scegliere in maniera corretta il veicolo più idoneo in base alle nostre esigenze. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a scegliere il giusto veicolo per il nostro business.

25

Occorrente

  • Catologo di automobili
35

Categorie di vetture

La prima cosa da sapere è che le vetture si dividono in due macro categorie ovvero la berlina e il furgone. La prima serve per recarsi ad appuntamenti aziendali e la seconda invece per il trasporto e la consegna della merce in generale. Se si fa un lavoro di rappresentanza va bene il primo tipo di vettura. Se invece si eseguono per esempio lavori edili e si ha bisogno di trasportare materiali, va bene un furgone. La scelta deve ricadere sia sulla comodità ma anche sul tipo di utilizzo finale.

45

Caratteristiche della vettura

La comodità quindi ricopre un ruolo fondamentale. Se si passano diverse ore al giorno in auto e si viaggia molto, è necessario scegliere bene le caratteristiche interne. I sedili quindi devono essere comodi e regolabili in altezza e profondità. Anche gli ammortizzatori devono essere morbidi e lo sterzo agile. Altro discorso importante riguarda la scelta dell'alimentazione. Se si deve svolgere un lavoro di consegna merci è meglio optare per un furgone a metano piuttosto che uno a benzina.

Continua la lettura
55

Veicolo per il trasporto di merci

Quando si svolge un'attività di carico e scarico merci, bisogna tenere conto anche della portata del furgone o del camion che solitamente si esprime in tonnellate. Se si è all'inizio, potrebbe sembrare inutile investire in un camion di grosse dimensioni, questa però a volte potrebbe rivelarsi una scelta errata perché in poco tempo il lavoro potrebbe aumentare e ci si ritroverebbe costretti a cambiare veicolo. Se si trasportano cibi freschi o surgelati, bisogna mettere in conto anche la spesa per il vano frigo che mantenga la giusta temperatura. In questo caso ovviamente aumentano anche i consumi. A questo punto non ci resta che provare subito a scegliere il veicolo più adatto alla nostra attività, seguendo tutte le indicazioni riportate nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

10 idee per fare business con un terreno agricolo

Negli ultimi anni il senso di appartenenza al territorio è diventato qualcosa di molto importante in ognuno di noi. Sarà forse per la vita stressante che conduciamo ogni giorno, ma i weekend in campagna affascinano chiunque. Passare le giornate all'aria...
Lavoro e Carriera

Come fare un business plan semplificato in 10 punti

Un business plan è un documento che sintetizza i contenuti e le caratteristiche di un progetto imprenditoriale. Questo documento serve a far capire se la tua idea di business è realizzabile o no, è se è realizzabile spiega come si può realizzare,...
Aziende e Imprese

10 passi per la redazione di un business plan

Il Business Plan è un documento che viene redatto da una nuova azienda per sintetizzare ed illustrare un progetto imprenditoriale che verrà realizzato in futuro. Il Business Plan è uno studio realizzato per delineare le linee guida di un progetto,...
Lavoro e Carriera

Creare un business da casa

Molti individui, tra cui categorie come disoccupati, studenti, casalinghe, pensavo sia talvolta assurdo pensare di potersi mettere in proprio, dedicando direttamente da casa un po' di tempo di tempo da una sorta di "tele-business". È infatti molto meno...
Aziende e Imprese

Business plan: consigli per un piano efficace

Se volete intraprendere la carriera imprenditoriale, di qualsiasi tipo essa sia, dovete necessariamente redigere un business plan: un business plan è un documento di sintesi dell'intero progetto che avete in mente, che indichi gli obiettivi da raggiungere,...
Aziende e Imprese

Come si registra una fattura di acquisto merci intracomunitaria

I termini "cessione intracomunitaria" e "acquisizione intracomunitaria" sono relativi ai beni forniti da un business in uno Stato membro dell'UE ad un business in un altro Stato membro dell'Unione europea, in cui le merci sono spedite o trasportate dal...
Aziende e Imprese

Come chiudere una business partnership

I motivi che possono spingere alla decisione di chiudere definitivamente una partnership lavorativa possono essere svariati. Alla base di questa volontà può infatti esserci una bassa resa del business stesso, un deterioramento del rapporto con il proprio...
Aziende e Imprese

Come Analizzare un Business Plan

Nell'ambito del mondo finanza e impresa, il business plan è un argomento importantissimo da analizzare. Il business plan è infatti uno strumento fondamentale per quanti intraprendono nuove attività o si trovano comunque a doverne gestire una, per capire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.