Requisiti necessari per aver diritto a una casa popolare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La casa popolare è un'abitazione di proprietà statale, la quale viene data in concessione a tutti coloro che vivono in una situazione di disagio economico. Oggigiorno, data la crisi economica che investe la nostra società, sono numerosi coloro che vogliono farne richiesta. Per fare richiesta è necessario compilare un modulo e partecipare ad un bando di assegnazione che viene pubblicato dal comune di residenza. L'alloggio popolare permette di ottenere un'abitazione, pagando un canone mensile estremamente ridotto con lo scopo di aiutare e sostenere le famiglie in difficoltà. Tuttavia, coloro che decidono di inoltrare richiesta e credono di aver diritto alla locazione pubblica devono possedere dei requisiti fondamentali.

26

Il reddito

Il reddito è il primo tra i requisiti fondamentali che viene preso in considerazione quando si inoltra la domanda. Il reddito del nucleo familiare non dovrebbe superare i 25.000 euro l'anno, anche se generalmente le leggi regionali posso stabilire limiti inferiori all'interno dei bandi. Il reddito deve dimostrare la reale situazione economica familiare, al fine di valutare la reale necessità della locazione. Più il reddito è basso maggiori sono le probabilità che la domanda venga accettata. Inoltre è necessario non possedere immobili di proprietà o dati in affitto per inoltrare domanda.

36

La presenza di soggetti minori

La presenza di minori è un fattore determinante nell'assegnazione della locazione. Vi sono delle situazioni familiari che solitamente fanno innalzare il punteggio nella graduatoria di assegnazione.
Queste situazioni riguardano:
- le famiglie con più di tre figli;
- le famiglie composte da un solo genitore con uno o più figli.

Continua la lettura
46

Il numero dei componenti del nucleo familiare

Il numero dei componenti del nucleo familiare è un altro tra i requisiti necessari per fare richiesta. Hanno diritto ad un punteggio maggiore :
-tutte le famiglie aventi più di tre figli a carico;
-tutte le famiglie che vivono in sovraffollamento;
-tutte le famiglie che vivono assieme ad altri nuclei familiari.

56

L'invalidità

L'invalidità è un requisito che aumenta la probabilità di assegnazione della casa popolare. Coloro che hanno maggior diritto sono:
- tutti i soggetti aventi un'invalidità superiore al 66% con una netta diminuzione della capacità di lavorare;
- tutte le famiglie aventi almeno un minore invalido a carico, che ha bisogno di cure.
diminuzione.

66

I soggetti aventi una pensione minima

I soggetti aventi una pensione sono anch'essi idonei a ricevere la locazione popolare. Tutti coloro che ne hanno diritto sono:
- coloro che hanno come reddito la pensione minima;
- soggetti che pagano un affitto che corrisponde al 60% del loro reddito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere l'esenzione dal ticket per reddito basso

In questa guida vedremo come richiedere l'esenzione dal ticket per reddito basso, vedendo così come farne richiesta, quali categorie di persone possono riceverlo e secondo quali modalità. Per le prestazioni specialistiche, infatti, se non si supera...
Previdenza e Pensioni

Indennità di accompagnamento: i criteri secondo INPS

Cos'è l’indennità di accompagnamento? Chi ha titolo per farne richiesta e quali criteri vengono adottati dall'INPS per vagliare le domande e garantire il sussidio agli aventi diritto? Proprio a queste domande troverete risposta nella guida a seguire....
Richieste e Moduli

Come detrarre le spese dell'affitto

Quando si avvicina il periodo della dichiarazione dei redditi, la grande preoccupazione è quella di racimolare tutte le ricevute delle spese sostenute durante l'anno precedente, per poi metterle in detrazione. Tra queste spese possono essere messe anche...
Banche e Conti Correnti

Requisiti per ottenere una cessione del quinto dello stipendio

La cessione del quinto è una tipologia di prestito offerta ai pensionati e lavoratori dipendenti. Questa opportunità di credito permette di avere un prestito sicuro, senza offrire garanzie in quanto protetto da elevate coperture assicurative. Inoltre...
Finanza Personale

Come ottenere il contributo integrativo all'affitto dal comune di Trapani

Il comune di Trapani, eroga ogni anno a favore dei ceti meno abbienti, un contributo economico per far fronte alle varie spese da sostenere e cercare di eliminare il disagio che queste famiglie si trovano ad affrontare. Se siamo cittadini di questo comune...
Case e Mutui

Come ottenere una casa popolare

Con la grande crisi che grava sulle nostre teste, ogni tentativo di trovare lavoro aumenta, ma non le possibilità. Ogni giorno purtroppo molte persone perdono il loro posto di lavoro e si trovano a vivere la vita di tutti i giorni con delle enormi difficoltà....
Case e Mutui

Come valutare Un Contratto Di Locazione Con La Cedolare Secca

La “cedolare secca” è un regime facoltativo, che si sostanzia nel pagamento di un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali (per la parte derivante dal reddito dell’immobile). In più, per i contratti sotto cedolare secca non andranno...
Case e Mutui

Come fare domanda per una casa popolare

Chi intende richiedere l'assegnazione di una casa popolare deve compilare un'apposita domanda da presentare presso il proprio comune di residenza e attendere qualche tempo per sapere se la richiesta viene accolta oppure no. In questo articolo ci occuperemo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.