Rent to buy: caratteristiche del regime

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'acquisto di una casa è il sogno di qualsiasi individuo che voglia garantirsi un futuro sereno e sicuro. Oggi sembra irrealizzabile a a causa della crisi e degli alti costi di un mutuo. Sono necessari molti sacrifici per assicurarsi questo obiettivo. L'alternativa più immediata ed accessibile risulta essere proprio l'affitto; ciò non rende proprietari dell'immobile, a meno che il proprietario non consenta la modalità del "Rent to buy". Tale locuzione significa letteralmente "affittare per comprare". Si tratta sostanzialmente di una modalità di compravendita tra acquirente e proprietario, ma a differenza di quelle più classiche, porta notevoli vantaggi. Vediamo insieme quali sono le caratteristiche di questo regime.

26

Occorrente

  • Contratto Rent to buy.
36

Nelle compravendite immobiliari ogni transazione e rapporto avviene tra le due parti. Non è necessario l'intervento di una terza parte. Lo stesso avviene in regime di Rent to buy. L'inquilino entra in casa e versa mensilmente una quota al proprietario dell'immobile. Tutto come se pagasse un regolare affitto. Dapprima è necessario versare un acconto equivalente al 6% del prezzo globale. La cifra concordata subirà un blocco per tre anni dal momento dell'accordo. Successivamente il futuro proprietario dovrà versare delle mensilità paragonabili a un affitto. Questa cifra servirà per un duplice proposito.

46

Metà "affitto" del rent to buy costituirà un canone di locazione a fondo perduto. L'altra metà si depositerà in una sorta di conto per il futuro acquisto. Questa parte della mensilità, insieme all'acconto di partenza del 6%, porterà al 15% della cifra dell'immobile. Ciò significa che l'inquilino dovrà pagare solo il restante 85% con un mutuo a sua scelta. Quel 50% di "affitto" come acconto sul costo della casa costituisce un vantaggio finanziario notevole. È una delle caratteristiche più interessanti del regime rent to buy.

Continua la lettura
56

Con il rent to buy l'acquirente avrà tutti i mezzi per dimostrare alla banca i suoi versamenti. Con questa modalità, infatti, il futuro proprietario creerà uno storico creditizio. In esso si registreranno tutti i versamenti dei tre anni del contratto, equiparabili alle rate del mutuo. Per una banca è importante avere garanzie sull'affidabilità del cliente; quest'ultimo deve avere un buon rating perché l'istituto di credito conceda in serenità il mutuo. In regime di rent to buy si può anche risparmiare qualcosa, questo perché è possibile accendere un mutuo di importo più basso con migliori tassi di interesse.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In regime di rent to buy si può anche risparmiare qualcosa, questo perché è possibile accendere un mutuo di importo più basso con migliori tassi di interesse.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Contratto d'affitto: come stipularlo e registrarlo

In tale tutorial cercheremo di farvi capire che cosa è un contratto d'affitto. Vi parlaremo di come stipularlo e registrarlo, in quanto sono una modalità da conoscere con maggiore attenzione, in modo da evitare di cadere in spiacevoli situazioni....
Case e Mutui

Come si stipula un contratto di affitto transitorio

Decidere se acquistare casa oppure affittarla può rappresentare spesso un grande problema, specialmente per i più giovani. La scelta, infatti, risulta spesso obbligata dalla precarietà del lavoro e dall'impossibilità di ottenere un mutuo. Talvolta,...
Case e Mutui

Come stipulare un contratto d'affitto con riscatto

A causa della recente e persistente crisi economica, gli istituti finanziari non erogano più i mutui finalizzati all'acquisto di un bene immobile, pertanto, per superare l'ostacolo del prestito bancario, si può stipulare un contratto d'affitto con...
Case e Mutui

Come comprare casa senza mutuo

Possedere una propria casa è certamente il sogno di tutti quanti. Chi non sogna ciò infatti? Il problema però che si pone è da sempre il tipo di investimento più sicuro da realizzare. Per acquistare un immobile è necessario ottenere un mutuo, ovvero...
Case e Mutui

Come acquistare casa con l'affitto con riscatto

Al giorno d'oggi, specialmente a causa della persistente crisi economica generala, risulta abbastanza complicato potere acquistare una casa di proprietà. Ciò è dovuto principalmente al fatto che ultimamente le banche, a causa della difficoltà con...
Finanza Personale

Come fatturare con il regime dei minimi

L'articolo 1 commi 54-59 della Legge di Stabilità ha introdotto un nuovo regime contabile applicabile ai lavoratori autonomi con partita Iva. Sebbene non sia obbligatorio e si possa scegliere il regime semplificato o quello ordinario, è bene conoscere...
Case e Mutui

Appartamento in affitto: guida agli svantaggi

Quando ci apprestiamo a sottoscrivere un contratto di locazione, e quindi a ricevere in affitto una casa, ci sono alcuni svantaggi che potrebbero farci agire diversamente, quindi optando per una soluzione alternativa, ovvero di acquistarla. Se ciò non...
Aziende e Imprese

Regime dei minimi: come fatturare a un cliente estero

Il regime fiscale, che consente ad una ben precisa categoria di persone di diminuire le spese amministrative in modo molto vantaggioso, è il cosiddetto regime dei minimi. Interessa in maggior modo le imprese individuali e quelle professionali. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.