Quebec: come cercare lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se non riusciamo a trovare lavoro in Italia o in Europa possiamo trasferirci all'estero: in Cina o in America. In questi stati abbiamo la possibilità di poter lavorare e di trovare una casa. Se scegliamo di andare in Cina abbiamo il problema di parlare cinese; non tutti sono capaci di risolvere questo problema per le difficoltà della lingua locale. Quindi è opportuno rivolgere la propria attenzione verso il Nord America ed esattamente verso il Quebec. In questo tutorial viene spiegato come cercare lavoro in Quebec. Qui si parla generalmente il francese; ma una minoranza della popolazione parla l'inglese e l'italiano.

27

Occorrente

  • Permesso di lavoro all'estero.
37

Attività in Quebec

Il Quebec è uno dei paesaggi più belli del Canada; qui troviamo montagne, parchi nazionali, foreste e le coste della penisola di Gaspè. La situazione climatica varia dai 40°in estate fino ai -40° in inverno. Le attività più praticate del Quebec sono: il rafting, il kayak ed il camping nelle magnifiche zone del Parc national de Forillon e del Parco di Mont-Tremblant. Oltre ai parchi ci sono riserve di fauna protette; è consentito l'accesso ai visitatori, ma non bisogna alterare l'equilibrio geografico delle stesse. Il Quebec è ben collegato alle varie Nazioni in quanto i suoi aeroporti si trovano in tutta la Regione.

47

Permesso per lavorare in Quebec

Per il lavoro, è importante sapere che occorre un permesso per lavorare; questo documento deve essere rilasciato in Italia e precisamente a Roma. Per questo motivo è consigliabile trovare un lavoro su internet oppure arrivare in Quebec e trovare un'occupazione. Dopo aver espletato tutto ciò, il datore di lavoro deve fare una richiesta per poter assumere un lavoratore straniero. Se egli ottiene una risposta positiva allora si possono avviare le procedure per il visto internazionale. A questo punto bisogna tornare in Italia e portare tutta la documentazione all'ambasciata canadese di Roma per avere la risposta definitiva al permesso di lavoro. Quando otteniamo il permesso possiamo tornare in Quebec e cominciare a lavorare.

Continua la lettura
57

Capacità richieste

Logicamente, come minimo bisogna saper parlare francese ed inglese; poi occorre adattarsi in fretta alle nuove condizioni di vita. Le aziende che assumono gli stranieri vogliono avere la certezza delle capacità della persona. Non bisogna aver paura di mettersi in gioco; i settori in crescita nel Quebec sono diversi: quello minerario, turistico, imprenditoriale ed informatico fino ad arrivare alla stampa. Per trovare un lavoro tramite internet è fondamentale rivolgersi ad alcuni siti specializzati nel settore.

67

Agenzie

Per il settore imprenditoriale occorre contattare il sito: http://www.acquizition.biz/prod/home-fr.html. Per il settore turistico bisogna rivolgersi alla TRANSAT; questa è una delle agenzie più famose dell'intero Canada: http://www.transat.com/fr/carrieres/carrieres.aspx.70. C'è poi un'altra istituzione che è coinvolta nello sviluppo di lavoro; si rivolgono gli stessi datori di lavoro oltre ai candidati, essa è la Emploi Quebec.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

10 cose da sapere prima di cercare lavoro

Cercare lavoro, che sia la prima esperienza o un nuovo impiego, richiede uno sforzo preliminare nell'organizzarsi mentalmente e praticamente. È molto utile infatti informarsi adeguatamente e sapere quali passi effettuare, e quali evitare, in prospettiva...
Lavoro e Carriera

Danimarca: come cercare lavoro

In periodi di crisi, sono molti coloro che desiderano avventurarsi all'estero per cercare un lavoro. In Europa, una delle mete più ambite è la Danimarca, considerata da molti il paese migliore dove vivere, ma soprattutto dove lavorare. Questa guida...
Lavoro e Carriera

8 strategie per cercare lavoro senza stress

In questa guida, passo dopo passo, provvederò ad illustrare 8 strategie per cercare lavoro senza stress. Spesso, la ricerca di un impiego, crea in una persona disoccupata non poco disagio psicologico, che può sfociare inevitabilmente nello stress. È...
Lavoro e Carriera

Ethiopia: come cercare lavoro

Cercare lavoro in Ethiopia in modo autonomo, senza passare per le agenzie di lavoro, non è un'impresa complicata. L'importante è sapere come muoversi e che tipo di lavoro fare nel nuovo paese. L'incartamento burocratico per poter lavorare qui non è...
Lavoro e Carriera

Venezuela: come cercare lavoro

In periodi di crisi, fuggire all'estero alla ricerca di un lavoro è un'idea molto frequente e molto spesso, la soluzione più immediata alla disoccupazione. Se poi la destinazione è un paradiso naturale con un clima tropicale tipicamente caraibico,...
Lavoro e Carriera

Costa D'avorio: come cercare lavoro

In questo articolo vogliamo cercare di dare una mano concreta a tutti i nostri lettori e lettrici, che sono magari in cerca di un lavoro, ma non in Italia ma all'estero, a capire come cercare lavoro in Costa D'Avorio. Ub">Iniziamo subito con il dire che...
Lavoro e Carriera

Egitto: come cercare lavoro

Lavorare in Egitto, l'antica terra dei faraoni nonché culla delle prime forme di civiltà, può essere davvero molto stimolante dato che negli ultimi tempi alcuni settori sono in rapida crescita, come quello sia del turismo, che industriale. In realtà...
Lavoro e Carriera

Come cercare lavoro in Inghilterra

La maggior parte delle persone sognano di trasferirsi per lavoro in un altro paese. In questa guida focalizzeremo il discorso sugli step da eseguire ed, in modo particolare, su come cercare lavoro in Inghilterra. Potremmo scegliere di partire all'avventura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.