Prestiti senza busta paga: garanzie alternative

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggi chiedere un prestito pur avendo a disposizione diverse coperture a garanzia, è diventato un pochino problematico, figuriamoci poi chiedere un prestito senza poter dare in cambio assolutamente nessun tipo di garanzia, quasi impensabile ottenerlo. Invece oggi sono stati studiati alcune metodologie che rendono possibile chiedere un prestito senza dover dare in cambio garanzie, vediamo quindi com'è possibile avere prestiti senza busta paga con garanzie alternative.

26

Occorrente

  • Fornire un garante
  • Dare un immobile in garanzia
36

Pensandoci bene, recarsi presso una banca a chiedere un prestito e alla domanda cosa siamo disposti a dare in garanzia rispondere "nulla" sembra molto più un racconto di fantascienza. Invece con le nuove metodologie, è diventato realtà. Se ci troviamo nella condizione di aver bisogno di trovare un aiuto economico, ma non abbiamo nemmeno la busta paga, allora in questo caso per avere accesso al credito non dovremmo far altro che fornire alla banca come garanzia una persona che faccia a sua volta da garante per noi. Cosa significa? Semplice quando ci rechiamo a chiedere il prestito non dovremmo far altro che indicare una persona con una buona situazione economica che possa garantire di continuare a saldare il nostro debito alla banca, anche se noi non ne siamo più in grado.

46

Un'altra metodologia potrebbe essere quella che, se possediamo una casa, al momento della stipula del contratto di prestito la ipotechiamo come garanzia. Questa modalità è sicuramente molto apprezzata dalla banca ma per quanto ci riguarda personalmente dovremmo rifletterci molto bene. Potrebbe succedere che nel corso della restituzione del prestito, per qualsiasi motivo noi non siamo più in grado di fare fronte ai nostri impegni. Nel caso avessimo ipotecato la casa, la banca sicuramente non ci penserà un solo istante a richiederne la vendita pur di rientrare con il nostro debito.

Continua la lettura
56

Altra modalità potrebbe essere quella di uno studente, che per continuare a studiare ha bisogno di fare la richiesta di un prestito ad un istituto di credito. Per ottenere questo tipo di prestito lo studente dovrà comunque corrispondere a determinati requisiti, come ad esempio non aver mai ottenuto nessuna borsa di studio. Il prestito in questione prende il nome di prestito fiduciario, non necessità restituirlo, ma per ottenerlo occorre essere in possesso di determinati requisiti oltre a quello già indicato. In questo modo gli istituti di credito vogliono assicurarsi che i prestiti vadano solo ed esclusivamente a persone che ne hanno effettivo bisogno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedere un prestito in banca senza dare garanzie in cambio oggi non dovrebbe essere più un problema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Prestiti per disoccupati

Come tutti sappiamo purtroppo oggi nel nostro paese la disoccupazione è uno dei maggiori problemi, soprattutto quella giovanile. Nel nostro paese ai disoccupati possono essere concessi dei prestiti. L'ottenimento di questi ultimi però non è semplice...
Banche e Conti Correnti

Requisiti per ottenere una cessione del quinto dello stipendio

La cessione del quinto è una tipologia di prestito offerta ai pensionati e lavoratori dipendenti. Questa opportunità di credito permette di avere un prestito sicuro, senza offrire garanzie in quanto protetto da elevate coperture assicurative. Inoltre...
Finanza Personale

Come ottenere un prestito per uno studente

Finanziare gli studi alle volte può diventare una vera e propria impresa per uno studente universitario indipendente o per la propria famiglia. Per tale motivo è bene sapere che le borse di studio non rappresentano l'unica soluzione per coloro che non...
Case e Mutui

Come ottenere un mutuo senza busta paga

Al giorno d'oggi ottenere un mutuo è una vera e propria impresa, per non dire un fatto impossibile. Se avete una busta paga rilevante e tutte "le carte in regola" le possibilità aumentano, ma le probabilità che una banca conceda un mutuo sono molto...
Finanza Personale

Come richiedere un prestito per giovani

Diverse banche d'Italia, al giorno d'oggi, aiutano i giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni, a richiedere dei prestiti per realizzare i loro progetti futuri. Esistono diversi tipologie di prestito per i giovani. Pertanto, la domanda che viene...
Richieste e Moduli

Come richiedere un prestito delega

Molte persone, in questi tempi di crisi, per far tornare i conti a fine mese cercano un sostegno economico. Come? Lo strumento a cui ricorrono più frequentemente è la richiesta di un prestito. Come noto però, ottenere un prestito non è cosa tanto...
Finanza Personale

Criteri di approvazione di un prestito

Quando si presenta una richiesta di prestito ad una banca o un altro istituto di credito, vengono eseguite una serie di valutazioni sui dati economici, finanziari e patrimoniali relativi al cliente che ha presentato la domanda stessa. A seconda della...
Richieste e Moduli

Prestito spese mediche: come richiederlo

Molte persone che non hanno la possibilità di affrontare delle spese mediche, cercano di trovare una soluzione chiedendo il cosiddetto prestito finalizzato, con la possibilità quindi di ottenere sia liquidità sul proprio conto bancario, che l’accredito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.