Perù: come cercare lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al giorno d'aggi trovare lavoro in Italia è diventato fin troppo complicato; pochi concorsi, pochi posti disponibili e troppi concorrenti. Molti, di cui la maggior parti giovani, hanno deciso di cercare fortuna all'estero. In questa guida, ci occuperemo di come cercare lavoro in Perù. Lo stato sudamericano è uno di quelli che affascina moltissimo noi italiani; una nazione ricca di storia, monumenti, tradizioni e in continuo e costante sviluppo, e come la maggior parte degli stati in sviluppo, presenta tantissime opportunità lavorative. Rimarrete affascinati dalla bellezza di questo paese, un tempo centro culturale ed economico di tutte le Ande.

25

Occorrente

  • Conoscenza dello spagnolo e dell'inglese
  • Permesso di soggiorno
35

Cosa considerare prima della decisione

Dovete tenere in considerazione, prima della programmazione del vostro viaggio diversi problemi in cui potreste incappare. Il primo è la lingua; come la maggior parte dei paesi dell'America Latina, in Perù viene parlato lo spagnolo, è doveroso apprenderlo molto bene prima di intraprendere il viaggio, l'inglese infatti, è poco conosciuto dalla popolazione locale. In secondo luogo, potrebbe essere difficoltoso ambientarsi all'inizio: lo stile di vita e la cultura in Sud America sono molto diversi dai nostri, per molti questo può rappresentare uno scoglio insormontabile.

45

Residenza e cittadinanza

Come cittadini della comunità europea, non si ha bisogno di un visto per entrare in Perù se non si ha intenzione di rimanere non più di centottantatré giorni. Se conoscete lo spagnolo, prima di avviare le pratiche di richiesta del visto per il Perù, consultate la lista di nazionalità che necessitano di un visto per entrare in Perù anche per brevi periodi. Ricordate che i requisiti per richiedere la residenza in Perù sono praticamente impossibile da conquistare, a meno che non possediate un lavoro stabile oppure siate coniugati con una persona di nazionalità peruviana; per cui, se non rientrate in una di queste due categorie, dovrete richiedere un visto temporaneo turistico o un permesso di soggiorno lavorativo per rimanere in Perù per periodi più lunghi di centottantatré giorni.

Continua la lettura
55

Requisiti burocratici e formali

Il visto turistico ha la durata di 93 giorni, e vi verrà consegnato al vostro arrivo in Perù, dal personale addetto, direttamente al luogo di arrivo; la versione estesa dello stesso ha invece durata di 183 giorni, e può essere richiesto direttamente sul sito del Ministero dell'Immigrazione peruviana. Nel solito sito web, potrete consultare la pagina dei servizi per gli stranieri, in cui potrete richiedere un visto temporaneo o per un visto di residenza in Perù, se ad esempio se doveste lavorare presso un’azienda peruviana o se aveste fondato un'impresa personale regolarmente iscritta alla Camera di Commercio peruviana. Doveroso ricordare come la maggior parte degli italiani che lavora attualmente in Perù ha trovato impiego proprio in Italia, perciò ricordatevi di non intraprendere alla cieca il vostro viaggio, informatevi sempre prima nelle varie agenzie lavorative situate nel territorio nostrano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

10 cose da sapere prima di cercare lavoro

Cercare lavoro, che sia la prima esperienza o un nuovo impiego, richiede uno sforzo preliminare nell'organizzarsi mentalmente e praticamente. È molto utile infatti informarsi adeguatamente e sapere quali passi effettuare, e quali evitare, in prospettiva...
Lavoro e Carriera

Danimarca: come cercare lavoro

In periodi di crisi, sono molti coloro che desiderano avventurarsi all'estero per cercare un lavoro. In Europa, una delle mete più ambite è la Danimarca, considerata da molti il paese migliore dove vivere, ma soprattutto dove lavorare. Questa guida...
Lavoro e Carriera

8 strategie per cercare lavoro senza stress

In questa guida, passo dopo passo, provvederò ad illustrare 8 strategie per cercare lavoro senza stress. Spesso, la ricerca di un impiego, crea in una persona disoccupata non poco disagio psicologico, che può sfociare inevitabilmente nello stress. È...
Lavoro e Carriera

Ethiopia: come cercare lavoro

Cercare lavoro in Ethiopia in modo autonomo, senza passare per le agenzie di lavoro, non è un'impresa complicata. L'importante è sapere come muoversi e che tipo di lavoro fare nel nuovo paese. L'incartamento burocratico per poter lavorare qui non è...
Lavoro e Carriera

Venezuela: come cercare lavoro

In periodi di crisi, fuggire all'estero alla ricerca di un lavoro è un'idea molto frequente e molto spesso, la soluzione più immediata alla disoccupazione. Se poi la destinazione è un paradiso naturale con un clima tropicale tipicamente caraibico,...
Lavoro e Carriera

Costa D'avorio: come cercare lavoro

In questo articolo vogliamo cercare di dare una mano concreta a tutti i nostri lettori e lettrici, che sono magari in cerca di un lavoro, ma non in Italia ma all'estero, a capire come cercare lavoro in Costa D'Avorio. Ub">Iniziamo subito con il dire che...
Lavoro e Carriera

Egitto: come cercare lavoro

Lavorare in Egitto, l'antica terra dei faraoni nonché culla delle prime forme di civiltà, può essere davvero molto stimolante dato che negli ultimi tempi alcuni settori sono in rapida crescita, come quello sia del turismo, che industriale. In realtà...
Lavoro e Carriera

Come cercare lavoro in Inghilterra

La maggior parte delle persone sognano di trasferirsi per lavoro in un altro paese. In questa guida focalizzeremo il discorso sugli step da eseguire ed, in modo particolare, su come cercare lavoro in Inghilterra. Potremmo scegliere di partire all'avventura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.