Passaporto dei bambini: 5 cose da sapere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È tempo di vacanze, in estate si viaggia di più e molti tra noi si recano all'estero alla scoperta di nuovi paesi e nuove culture. Soprattutto se amiamo mete lontane dobbiamo organizzare il viaggio in ogni dettaglio. Anzi è sempre consigliabile informarsi sulla destinazione, questo per rendere il nostro viaggio più sicuro e sereno. Vi segnalo in merito il sito della Farnesina dove si possono reperire utili informazioni per chi viaggia. Ovviamente da non trascurare sono i passaporti e se viaggiamo con bambini, ci sono almeno 5 cose da sapere sul loro passaporto. La legge stabilisce che il minore deve essere in possesso di documento che ne certifichi l'identità. Nella lista che segue li analizzeremo insieme singolarmente.

26

Richiesta del passaporto

La richiesta del passaporto dei bambini può essere effettuata dai genitori in diverse sedi: la Questura, ufficio passaporti del Commissario di Pubblica Sicurezza, Carabinieri e Comune di residenza. In ogni caso se ci rechiamo al nostro Municipio sapranno darci tutte le informazioni che ci necessitano.

36

Domanda on line

Nell'era di internet e delle tecnologie di rete è ovvio che possiamo fare domanda per la richiesta del passaporto direttamente on line. Tramite il sito della Polizia di Stato possiamo intraprendere il processo di richiesta del passaporto. Dobbiamo sapere però che è possibile farlo previa richiesta di una password per accedere all'area personale del sito istituzionale. Niente di complicato, sempre on line, basta compilare questo modulo di richiesta e seguire le istruzioni.

Continua la lettura
46

Presentazione documenti

Dopo la richiesta dobbiamo presentare una serie di documenti per il rilascio del passaporto. Noi genitori dobbiamo presentare la carta d'identità del bambino o relativa autocertificazione in mancanza di essa. Poi occorrono due fototessere recenti e una marca da bollo da €73,50 come contributo amministrativo. Inoltre occorre che paghiamo tramite bollettino postale la somma di €42,50 e consegnarne ovviamente la ricevuta. Se abbiamo effettuato la prenotazione on line dobbiamo portare con noi la stampa che ci rilascia il sito. Inutile aggiungere, che il minore deve essere presente.

56

Validità del documento

Per facilitare l'identificazione del bambino ci sono due tipi di passaporto: uno valido dai 0 ai 3 anni (valido per tre anni) e l'altro dai 3 ai 18 anni (valido per 5 anni). Ovviamente questo si rende necessario per i repentini cambiamenti fisici dei bambini che possono comprometterne l'identificazione da parte degli agenti.

66

Presenza dei genitori

L'assenso di entrambi i genitori davanti a pubblico ufficiale è d'obbligo. Se uno dei genitori fosse impossibilitato a presentarsi, dobbiamo presentare una fotocopia del documento del genitore assente e una dichiarazione firmata, dell'assenso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come rinnovare il passaporto online

Il passaporto è un documento molto importante che serve per spostarsi da un luogo all'altro senza avere la necessità di richiedere particolari permessi. Si tratta di un documento obbligatorio valido per espatriare al di fuori della propria nazione....
Richieste e Moduli

Motivi che impediscono il rilascio del passaporto

Le documentazioni personali sono davvero importanti, sia all'interno dello Stato in cui si risiede, sia nel caso di espatrio. Tra i documenti sicuramente necessari affinché si possa effettuare un viaggio all'estero, il primo posto è occupato dal passaporto....
Richieste e Moduli

Come fare il passaporto elettronico

Al giorno d'oggi, possedere il passaporto è fondamentale per intraprendere in tutta sicurezza e serenità sia viaggi di lavoro che di piacere. Il passaporto, infatti, è un documento che serve ad espatriare e, dunque, a viaggiare oltre i paesi europei....
Richieste e Moduli

Come chiedere il duplicato del passaporto

Moltissime persone adorano viaggiare, alcune per piacere, altre per lavoro. Ma ovunque ci si rechie, scoprire nuovi posti è sempre un piacere. Ma il più delle volte per potersi spostare in un altro paese è necessario munirsi di passaporto, un documento...
Richieste e Moduli

Come richiedere il passaporto biometrico

Viaggiare in modo comodo e sicuro è da sempre la prerogativa di tutti. Le nuove necessità di sicurezza internazionale però hanno ristretto ancor di più i controlli, allungando così così le file agli imbarchi ed in moltissime altre situazioni. Il...
Richieste e Moduli

Passaporto: motivi di mancato rilascio

Secondo le norme italiane, ciascun cittadino è libero di uscire dal territorio della Repubblica, utilizzano l'apposito documento di espatrio, cioè il passaporto e successivamente di rientrarvi. Esistono però delle particolari condizioni dell'individuo...
Richieste e Moduli

Assegni familiari: 5 cose da sapere

Gli assegni familiari sono un incentivo dell'INPS a favore di famiglie di particolari categorie di lavoratori. Se il reddito di tale lavoratore va sotto una certa soglia prevista per Legge, l'INPS è pronta a firmare tale assegno. Negli ultimi tempi si...
Richieste e Moduli

Come Sapere Se Esiste Un Testamento Di Persona Defunta

Accade sovente che, passata l'ora dell'estremo saluto alla persona cara, i familiari del "de cuius" arrivino a porsi le fatidiche domande: "Ma l'avrà fatto il testamento? L'avrà depositato da un notaio? Se sì, quale? Come facciamo a scoprirlo?". Sapere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.