Partite Iva intracomunitarie: 5 cose da sapere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'economia di un Paese è influenzata in maniera determinante dagli scambi di natura commerciale, non solo all'interno dei suoi confini ma anche quando tali scambi avvengono con altri Stati. Riuscire a garantire un buon numero esportazioni, è garanzia di maggiori entrate, soprattutto in periodi nei quali i consumi interni, risultano piuttosto deboli. Per tale motivo il concetto di partite Iva intracomunitarie ha assunto un'importanza cruciale, soprattutto in questi ultimi anni, nei quali l'Italia sta cercando di emergere dalla crisi che l'ha colpita. Con il termine Iva intracomunitaria, infatti, si fa riferimento alle compravendite che si verificano all'interno della Comunità Europea. Nella presente guida, verranno indicate 5 cose da sapere in merito a tale concetto, in virtù delle modifiche introdotte dal Patto di stabilità.

26

L'obbligo di iscrizione al Vies

Al fine di avere un maggior controllo sugli scambi commerciali che avvengono all'interno dell'Unione Europea e, di conseguenza, diminuire notevolmente il rischio di frodi è stato inserito l'obbligo, da parte dei soggetti che operano non solo in Italia, ma anche nei confronti di soggetti risiedenti all'estero, di comunicare tale decisione. Tale obbligo spetta ai titolari di partita Iva, che dovranno richiedere una partita Iva comunitaria, con il successivo inserimento nel VIES, ossia l'archivio dei soggetti autorizzati a compiere tali operazioni.

36

Modalità di iscrizione al Vies

Chi decide di esercitare la propria professione anche all'estero e, quindi, deve dotarsi di partita Iva intracomunitaria con relativa iscrizione al Vies, deve agire in modo diverso a seconda che si tratti di una persona fisica oppure di un'impresa individuale. Nel primo caso, per essere incluso nell'archivio Vies in automatico, è tenuto a compilare il campo denominato "Operazioni Intracomunitarie" del quadro I del modello AA7; utilizzerà, invece, il modello AA9 nel secondo caso, valido anche per i professionisti e per i lavoratori autonomi.

Continua la lettura
46

Iscrizione per i soggetti già titolari di partita Iva

Chi possiede già una partita Iva ma desidera che questa diventi intracomunitaria per poter effettuare delle operazioni commerciali con altri Paesi appartenenti all'Unione Europea, può fare affidamento ai servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate (è necessario avere il relativo Pin), oppure può rivolgersi agli intermediari incaricati (dall'Agenzia stessa); questi ultimi compileranno l'istanza di inclusione nell'archivio.

56

Come funzionano i controlli per chi possiede la partita Iva intracomunitaria

I soggetti che sono stati inclusi nell'archivio Vies possono essere soggetti a controlli, volti a verificare che la presentazione degli elenchi relativi alle operazioni intracomunitarie venga effettuata regolarmente e in modo corretto (ossia utilizzando il modello Intrastat 2015). In caso contrario si potrà chiederne l'esclusione.

66

Quali soggetti titolari di partita Iva intracomunitaria possono essere esclusi dal Vies

La nuova normativa ha stabilito che l'esclusione dal Vies può essere portata avanti per chi, per un periodo di 4 trimestri consecutivi, non ha presentato nessun riepilogo relativo ad operazioni intracomunitarie. Questo perché, considerata l'ampiezza del periodo temporale, si ritiene che il soggetto interessato non abbia più l'intenzione di effettuare degli scambi intracomunitari. Ovviamente, l'esclusione della partita Iva intracomunitaria avviene solo dopo aver avvisato l'interessato. La cancellazione avrà luogo a partire dall'anno successivo a quello di entrata in vigore dello stesso decreto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

5 cose da sapere sull'IVA

In quest'epoca di crisi finanziaria, i cittadini prestano più attenzione alle questioni fiscali. Abbiamo oramai una certa familiarità con termini quali IRPEF, TASI e non ultima IVA. Sono tutti acronimi di imposte con le quali facciamo i conti quotidianamente....
Aziende e Imprese

Partita IVA regime dei minimi: 5 cose da sapere

Il regime dei minimi è un regime fiscale agevolato. Le vigenti leggi prevedono che le aliquote progressive alla tassazione comune vengano sostituite con l'Irpef in misura del 25% e che si venga esentati dal versare l'Iva. Il regime dei minimi può essere...
Aziende e Imprese

Come Controllare La Partita Iva Comunitaria

Colore che effettuano operazioni intracomunitarie, devono necessariamente diventare titolari di partita iva, i quali possono verificare la correttezza del numero di identificazione iva (partita iva) dei propri clienti accedendo al sistema di controllo...
Aziende e Imprese

Come effettuare lo scorporo dell'IVA

Ti è mai capitato di andare al supermercato o in un qualsiasi negozio, e chiederti quanta IVA c'è all'interno del prezzo di vendita di un bene, di un servizio? Non saresti curioso di sapere quanto costerebbe quel bene se l'IVA non esistesse? Bene, io...
Aziende e Imprese

Come determinare l'IVA di una testata editoriale

Molto spesso quando si parla di imposte è sempre indicato fare riferimento all'Iva. L'Iva è una tassa che viene inserita non solo per prodotti materiali ma anche per la vendita dei giornali. Per quanto riguarda infatti le testate giornalistiche editoriali,...
Aziende e Imprese

Come verificare l'esistenza di una partita iva

La partita iva è rappresentata da una sequenza di 11 numeri, che identifica univocamente un soggetto o un'impresa che esercita un'attività rilevante dal punto di vista dell'imposizione fiscale indiretta. È molto importante verificare l'esistenza e...
Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Pro-rata Di Detraibilità Iva

L'Iva, che è l'imposta sul valore aggiunto, è una forma di tassazione indiretta che va a colpire i trasferimenti di ricchezza prodotta da servizi e beni intermedi oppure finali. Essa è una norma di recepimento di una direttiva comunitaria. Ai fini...
Aziende e Imprese

Come scorporare l'IVA da un importo totale

Per chi ha la partita IVA, può essere sicuramente utile se non addirittura necessario, riuscire a risalire al prezzo originale di un articolo, prima dell'applicazione dell'IVA per poterlo eventualmente acquistare correttamente, secondo dei calcoli corretti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.