Oggetti che si possono impegnare al Monte dei Pegni

Tramite: O2O 08/03/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

Ancora oggi, come negli anni passati e soprattutto nel periodo del dopoguerra, esistono agenzie di pegno che consentono di ottenere dei contanti, in cambio della custodia a tempo dei beni. Se tuttavia non si provvede a riscattarlo, automaticamente le agenzie meglio conosciute come Monte dei Pegni, ne diventano legittimi proprietari e lo possono mettere all'asta. A riguardo del Monte dei Pegni nei passi successivi di questa lista, vediamo quali sono gli oggetti che si possono impegnare.

27

Orologi da polso e da tasca

Dei beni che vengono accettati dal Monte dei Pegni sono sicuramente gli orologi d'oro, d'argento o di acciaio; infatti, è possibile impegnare sia quelli da polso che da tasca, e il controvalore viene stabilito da esperti che oltre al costo valutano anche il fattore antichità, il tutto previo un'accurata perizia.

37

Gioielli in oro e argento

Per quanto riguarda i beni di lusso come gioielli e monili in oro e argento, la valutazione da parte del Monte dei Pegni può essere fatta sia in base al valore di mercato dei metalli preziosi quindi come oro e argento, o calcolando anche il valore dettato dell'antichità. Infatti, ad esempio una parure moderna viene stimata in base al peso, mentre se si tratta di una antica, si stima anche in base al valore.

Continua la lettura
47

Argenteria e vasi

Presso il Monte dei Pegni si possono impegnare anche oggetti abbastanza voluminosi, come ad esempio servizi di argento o di Sheffield e vasi. In questi casi un esperto valuta i primi in base al peso se sono di argento puro, oppure li stima come pezzi di antiquariato se si tratta dei secondi. Anche i vasi, vengono valutati in base all'importanza e all'originalità, quindi quelli moderni non vengono nemmeno considerati.

57

Quadri e tappeti

Quadri e tappeti hanno un loro specifico mercato, per cui gli agenti del Monte dei Pegni si affidano a privati per farli valutare, e poi stabilire quanto danaro offrire in cambio. In questi casi se si tratta di pezzi pregiati, viene stipulata anche una forma di assicurazione che tutela sia il Monte dei Pegni stesso che il cliente in caso di furto, durante il periodo stabilito prima dell'eventuale riscatto.

67

Oggettistica antica

Come per gli altri beni antichi, anche l'oggettistica viene valutata in base a degli specifici criteri e il Monte dei Pegni a tale proposito consulta privati, cataloghi cartacei oppure dei prontuari disponibili sul web, che in linea di massima consentono di decidere quanto offrire al cliente. Se quest'ultimo accetta, allora viene erogata la cifra richiesta e come per tutti gli oggetti impegnati, viene stabilito anche il tempo massimo per riscattarli.

77
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come ottenere una fideiussione bancaria

Per tutti voi che intendete effettuare un investimento oppure avete solamente bisogno di un piccolo prestito, vi sarà sicuramente capitato di rivolgervi ad una banca o ad un istituto finanziario. In merito va subito precisato che per quanto riguarda...
Banche e Conti Correnti

Come versare un assegno non trasferibile

L'assegno bancario è un particolarissimo metodo di pagamento attraverso il quale chi deve effettuare il pagamento ordina alla propria banca di versare la somma prevista su tale titolo di credito. Esistono diverse tipologie di assegni ed in base a questi...
Banche e Conti Correnti

Come trasferire un conto corrente postale

Tutti quanti abbiamo la necessita' di aprire un conto corrente dove depositare i nostri soldi. Ci sono moltissimi servizi ed istituti preposti a questo, e molti scelgono il conto corrente postale. Anche se molti decidono successivamente di chiuderlo per...
Banche e Conti Correnti

Cosa fare in caso di smarrimento del libretto di risparmio

Il libretto di risparmio è un oggetto indispensabile che bisogna avere quanto si apre un conto di risparmio presso una banca. Tuttavia se questo libretto viene perduto è necessario agire prontamente prima di ricevere delle brutte sorprese. Nella seguente...
Banche e Conti Correnti

Come cambiare un assegno bancario allo sportello

L'assegno bancario è un metodo di pagamento molto diffuso la cui somma può essere riscossa tramite versamento sul proprio conto corrente, in questo caso bisognerà attendere dai 3 ai 14 giorni per l'avvenuta operazione che vi permetterà di avere la...
Banche e Conti Correnti

Come bloccare un assegno

L'assegno rappresenta uno dei titoli di credito più diffusi e funge essenzialmente da mezzo di pagamento. Il pagamento effettuato tramite questo titolo, è un’operazione piuttosto diffusa ed assolutamente comune, non soltanto per acquistare beni il...
Banche e Conti Correnti

Come attivare Satispay

Oggi anche in Italia c'è la possibilità di usare un portafoglio elettronico; infatti, ci sono delle app da scaricare sul proprio smartphone e da usare come dei veri e propri bancomat per pagare utenze, eseguire versamenti o per acquistare prodotti di...
Banche e Conti Correnti

Come annullare un bonifico con Bancoposta

Hai inviato un bonifico bancoposta per sbaglio o ci sono errori e lo vuoi annullarlo, puoi farlo, ma devi rispettare una tempistica precisa e seguire un iter per revocarlo.Di solito quando si effettua un bonifico online se guardi tra le istruzione che...