Oggetti che si possono impegnare al Monte dei Pegni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ancora oggi, come negli anni passati e soprattutto nel periodo del dopoguerra, esistono agenzie di pegno che consentono di ottenere dei contanti, in cambio della custodia a tempo dei beni. Se tuttavia non si provvede a riscattarlo, automaticamente le agenzie meglio conosciute come Monte dei Pegni, ne diventano legittimi proprietari e lo possono mettere all'asta. A riguardo del Monte dei Pegni nei passi successivi di questa lista, vediamo quali sono gli oggetti che si possono impegnare.

26

Orologi da polso e da tasca

Dei beni che vengono accettati dal Monte dei Pegni sono sicuramente gli orologi d'oro, d'argento o di acciaio; infatti, è possibile impegnare sia quelli da polso che da tasca, e il controvalore viene stabilito da esperti che oltre al costo valutano anche il fattore antichità, il tutto previo un'accurata perizia.

36

Gioielli in oro e argento

Per quanto riguarda i beni di lusso come gioielli e monili in oro e argento, la valutazione da parte del Monte dei Pegni può essere fatta sia in base al valore di mercato dei metalli preziosi quindi come oro e argento, o calcolando anche il valore dettato dell'antichità. Infatti, ad esempio una parure moderna viene stimata in base al peso, mentre se si tratta di una antica, si stima anche in base al valore.

Continua la lettura
46

Argenteria e vasi

Presso il Monte dei Pegni si possono impegnare anche oggetti abbastanza voluminosi, come ad esempio servizi di argento o di Sheffield e vasi. In questi casi un esperto valuta i primi in base al peso se sono di argento puro, oppure li stima come pezzi di antiquariato se si tratta dei secondi. Anche i vasi, vengono valutati in base all'importanza e all'originalità, quindi quelli moderni non vengono nemmeno considerati.

56

Quadri e tappeti

Quadri e tappeti hanno un loro specifico mercato, per cui gli agenti del Monte dei Pegni si affidano a privati per farli valutare, e poi stabilire quanto danaro offrire in cambio. In questi casi se si tratta di pezzi pregiati, viene stipulata anche una forma di assicurazione che tutela sia il Monte dei Pegni stesso che il cliente in caso di furto, durante il periodo stabilito prima dell'eventuale riscatto.

66

Oggettistica antica

Come per gli altri beni antichi, anche l'oggettistica viene valutata in base a degli specifici criteri e il Monte dei Pegni a tale proposito consulta privati, cataloghi cartacei oppure dei prontuari disponibili sul web, che in linea di massima consentono di decidere quanto offrire al cliente. Se quest'ultimo accetta, allora viene erogata la cifra richiesta e come per tutti gli oggetti impegnati, viene stabilito anche il tempo massimo per riscattarli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come usufruire del banco dei pegni

Parliamo spesso di denaro, oro, soldi, patrimoni, ricchezze che vengono gestite e valutate da "Banche" ma la responsabilità totale ricade sempre su di noi: con una adeguata informazione e buon senso possiamo agire con sicurezza e orientarci verso il...
Aziende e Imprese

Come aprire un banco dei pegni

I banchi di pegno sono state le prime forme di istituti di credito: esse risalgono a tempi piuttosto antichi, tanto che esistevano sin dai coloni in America. Le persone provenienti da tutti i ceti sociali hanno usato un banco dei pegni in diversi modi:...
Finanza Personale

Come e dove vendere i propri gioielli

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui pratico aiuto, poter imparare come e dove vendere i propri gioielli, che non si utilizzano più, in modo da avere anche un introito non indifferente, da poter impiegare in altro modo. Caèita a tutti...
Richieste e Moduli

Come redigere un contratto di leasing

Il contratto di leasing, chiamato anche "Contratto di locazione finanziaria", è una forma di finanziamento diventata popolare nel 1980, quando le persone hanno cercato di trovare dei modi più accessibili per possedere delle automobili senza però acquistarle....
Aziende e Imprese

Come si stipula un contratto di locazione finanziaria

Il contratto di locazione finanziaria, anche chiamato leasing, rappresenta un'ottima forma di finanziamento per l'acquisto di un bene (come un'automobile, un'immobile, etc) pagando un canone periodico. A differenza di un normale prestito di denaro, questo...
Case e Mutui

5 consigli per condurre una trattativa immobiliare

Un contratto immobiliare rappresenta un contratto speciale che viene frequentemente utilizzato per acquistare degli immobili. Generalmente viene gestito come se si trattasse di un prestito del proprietario verso il finanziato. Tuttavia a differenza dei...
Finanza Personale

Come aprire il conto giovani più di monte dei paschi di siena

Se si è giovani e con un'età compresa tra i 18 e i 30 anni, si può valutare l'ipotesi di aprire un conto corrente presso la banca Monte dei Paschi di Siena. Quest'ultima infatti, propone un conto dedicato proprio ai più giovani (Giovani Più), che...
Finanza Personale

Come richiedere la carta krystal di monte dei paschi di siena

Senza dubbio, sappiamo tutti cos'è una carta prepagata ma, per chi non la conoscesse diamo qualche ragguaglio in merito. La carta prepagata ha la funzione quasi totale di un conto corrente, ha un abbattimento di costi notevole e può essere utilizzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.