Obbligazioni strutturate: 5 cose da sapere

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le obbligazioni strutturate sono emesse da istituzioni finanziarie. Ce ne sono diversi tipi, ognuna con le proprie caratteristiche. Il funzionamento di tali obbligazioni porta ad una certa complessità, per questo motivo è essenziale per l'investitore così come per il banchiere, essere ben informati in anticipo. Le obbligazioni strutturate hanno le seguenti caratteristiche principali: rendimento interessante, capitale iniziale limitato, ampia selezione delle formule, facile accesso ai mercati finanziari complessi e maggiore complessità rispetto alle obbligazioni convenzionali. Ecco 5 cose importanti da sapere in merito.

27

Le obbligazioni strutturate permettono la commercializzazione di attività finanziarie con scadenza fissa e il cui rendimento è collegato all'andamento di una quota di mercato e un tasso di interesse fisso in ogni caso. Si tratta di prodotti studiati su misura per le esigenze di qualsiasi investitore.

37

Gli emittenti delle obbligazioni strutturate ottengono un minor costo degli interessi sul denaro che prendono in prestito. Ad esempio, una società che può emettere un semplice prestito obbligazionario a tasso variabile con un tasso di interesse dello 0,75%, attraverso un obbligazione strutturata venduta agli investitori, può ridurre il tasso di interesse fino allo 0,25%, che porterebbe ad un buon interesse di guadagno finale.

Continua la lettura
47

Le obbligazioni strutturate permettono la commercializzazione di attività finanziarie con scadenza fissa e il cui rendimento è collegato all'andamento di una quota di mercato e un tasso di interesse fisso in ogni caso. Si tratta di prodotti studiati su misura per le esigenze di qualsiasi investitore.
Gli emittenti delle obbligazioni strutturate ottengono un minor costo degli interessi sul denaro che prendono in prestito. Ad esempio, una società che può emettere un semplice prestito obbligazionario a tasso variabile con un tasso di interesse dello 0,75%, attraverso un obbligazione strutturata venduta agli investitori, può ridurre il tasso di interesse fino allo 0,25%, che porterebbe ad un buon interesse di guadagno finale.

57

I clienti che investono prestano denaro specificamente alle società controllate dalla finanza internazionale, che a loro volta prestano i soldi alle banche. In altre parole, le emissioni terrestri incidono indirettamente sul bilancio della banca, la quale garantisce tutte le emissioni e quindi il rispetto di tutti i suoi obblighi verso gli investitori, sia per il rimborso che per i tagli di capitale.

67

Senza un attento studio delle condizioni complementari, ogni investitore dovrebbe tenersi lontano da queste obbligazioni, le quali sono spesso portate da emittenti di prim'ordine sul mercato e il significativo tasso d'interesse superiore può ingannare gli investitori. Nel caso in cui dovesse verificarsi questa condizione, un investitore privato non avrà nessuna perdita di valore ai fini fiscali, mentre crescerà il margine di interesse imponibile.

77

Altri vantaggi delle obbligazioni strutturate sono: facilità di emissione, capacità di strutturazione, flessibilità al termine dell'investimento, valutazione giornaliera delle attività abilita in modo permanente e possibilità di inserimento di partecipanti con piccoli capitali di investimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Obbligazioni a tasso fisso: 5 cose da sapere

Le obbligazioni sono uno strumento attraverso il quale un soggetto (definito obbligazionista) esegue un'operazione di finanziamento a titolo di prestito (a titolo di mutuo, secondo il diritto privato). L'obbligazionista è perciò un creditore dell'ente...
Finanza Personale

10 cose da sapere sulle obbligazioni

Il mercato finanziario è un mondo ai più sconosciuto e pieno di pericoli. Lo scopo di questa guida è quello di avvicinare gli individui non proprio esperti in materia, al più specifico mercato delle obbligazioni. Vediamo, quindi, le 10 cose da sapere...
Finanza Personale

Obbligazioni subordinate Lower Tier II: 5 cose da sapere

Quando si parla di investimenti monetari, non si può fare a meno di includere le famose obbligazioni subordinate: di cosa si tratta precisamente? Sono delle obbligazioni che hanno una cedola periodica con una scadenza inesistente o molto lontana nel...
Finanza Personale

Obbligazioni convertibili: 5 cose da sapere

Le obbligazioni convertibili sono dei titoli di credito del mercato azionario che rappresentano una delle tante possibilità di investimento. Nella guida che segue vedremo le principali 5 cose da sapere sull’argomento per una corretta gestione delle...
Finanza Personale

Obbligazioni zero-coupon: 5 cose da sapere

Il mercato finanziario offre innumerevoli opportunità di investimento per tutti coloro che decidono di ottenere maggiori guadagni dal proprio capitale. Si può scegliere tra una stragrande varietà di titoli, di azioni, di obbligazioni e tra queste ultime...
Finanza Personale

Obbligazioni callable: 5 cose da sapere

Oggigiorno, ci sono numerose possibilità all'interno del mercato finanziario per investire il proprio capitale. Esistono infatti una gran quantità di azioni e titoli tra cui scegliere, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche e i suoi rendimenti....
Finanza Personale

Come investire in obbligazioni

Volete imparare ad investire in obbligazioni ma non sapere proprio da dove cominciare. Nei passi della seguente guida verrà fornita una panoramica di base del processo di questo tipo di investimento. Investire in obbligazioni significa effettuare degli...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento delle obbligazioni

L'obbligazione è un titolo di credito emesso da una società o ente pubblico che attribuisce al possessore il diritto al rimborso del capitale a scadenza, maggiorato di un interesse. Solitamente, il rimborso del capitale avviene in un'unica soluzione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.