Mutuo vitalizio ipotecario: cos'è e come funziona

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mutuo vitalizio ipotecario è uno strumento finanziario anglosassone entrato in Italia dal 2005 con la legge n.248. Grazie a questa legge chi ha un'età maggiore di 65 anni può avvedere a finanziamenti a medio e lungo termine. In questo modo chi ha un immobile può disporre che la propria abitazione venga ipotecata trasformandosi in garanzia per un prestito, ovviamente tenendo conto del valore dell'immobile in questione. Il 6 maggio, con l’entrata in vigore della legge 44/2015, ha preso il via il tentativo di rilancio del prestito vitalizio ipotecario, a dieci anni dalla sua introduzione (legge 203/2005).
Ecco, quindi, una guida utile per capire al meglio cos'è e come funziona tale operazione finanziaria.

26

Che cos'é il mutuo vitalizio ipotecario

Il Mutuo vitalizio ipotecario è un prodotto finanziario che permette al proprietario, che abbia almeno 60 anni di età, di rendere liquida una parte del valore della sua abitazione, continuando a viverci ed a esserne proprietario. Il finanziamento concesso da una banca è garantito da un’ipoteca di primo grado sull’abitazione. È, inoltre, necessario che sull'immobile non siano presenti precedenti ipoteche.

36

Quando avviene l'estinsione del debito

L'estinsione del debito (capitale+interessi+spese) avviene con la vendita della casa ipotecata, alla morte del beneficiario o mentre è ancora in vita. I suoi eredi ricevono l’eventuale differenza tra il prezzo di vendita della casa e la cifra dovuta alla banca. In ogni caso, qualunque sia l’ammontare del credito maturato, la banca non può pretendere una cifra superiore a quel prezzo né dal beneficiario né dai suoi eredi. L’importo da restituire alla banca cresce nel tempo con una certa velocità, poiché al finanziamento non si applica il divieto dell’anatocismo e, pertanto, interessi e spese sono capitalizzate ogni anno.

Continua la lettura
46

Come funziona il mutuo vitalizio ipotecario

Se gli eventuali successori non disponessero della cifra necessaria, potranno valutare la possibilità di accendere un mutuo di tipologia tradizionale; se, invece, il debito non venisse onorato entro il tempo stabilito, l’istituto di credito potrà procedere con l'espropriazione forzata dell'alloggio. Successivamente all'esproprio ed alla vendita del bene, la banca dovrà versare l'eventuale differenza agli eredi. Se, invece, il credito maturato dalla banca (al decesso di colui che possedeva l'immobile), dovesse essere superiore al valore della casa, la differenza resterà all'Istituto bancario, il quale non potrà comunque rifarsi in nessun modo sui beni degli eredi.
Se la casa è intestata a due coniugi ed entrambi chiedono ed ottengono dalla banca tale finanziamento, la scadenza avverrà alla morte della parte più longeva.
Stipulando il contratto, solitamente il mutuatario deve impegnarsi a non cambiare la propria residenza o domicilio, a non affittare la casa o mutarne la destinazione, a non gravarla di vincoli ecc.. Inoltre, nel caso in cui il proprietario decidesse di vendere l’immobile, ovviamente sarà tenuto ad estinguere interamente il mutuo (generalmente con l'aggiunta di una penale dovuta per l'anticipata estinzione).

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida ----》http://prestitovitalizio.info/guida/introduzione/(Che Cos’è il Prestito Vitalizio Ipotecario).

Ecco un altro link da leggere solo a titolo informativo ----》http://prestitovitalizio.info/guida/domande-risposte/ (Domande & Risposte sul Prestito Vitalizio Ipotecario).

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come funziona l'ipoteca sul mutuo

L'ipoteca viene iscritta presso il Registro degli immobili del comune e ha una validità di vent'anni dal momento della sua accensione. Quando si trattano determinati argomenti, come ad esempio quello finanziario, molti non sanno come orientarsi. L'ipoteca...
Case e Mutui

Surroga del mutuo: cos’è, vantaggi e svantaggi

Ricorrere ad un finanziamento per ottenere liquidità, al fine di fare acquisti importanti od affrontare una ristrutturazione di immobili, rappresenta uno degli strumenti più utilizzati dagli italiani. La sottoscrizione di un impegno contrattuale di...
Case e Mutui

Come funziona il mutuo con CAP

Le offerte e le tipologie di mutuo che una persona può scegliere di aprire sono davvero molteplici. Generalmente un mutuo viene aperto per l'acquisto di un immobile o per effettuare opere di ristrutturazione, ma non sono pochi i casi in cui i mutui vengono...
Case e Mutui

Come funziona il mutuo con garante

Per molti giovani, a causa della crisi economica che ha reso sempre più difficile trovare un lavorio, è diventato quasi una chimera riuscire ad acquistare una casa. Per tale motivo, molti di loro sono costretti a rinunciare, rimanendo in casa con i...
Case e Mutui

Come funziona un mutuo alla francese

Esistono diverse tipologie di mutuo. Oggi vi parleremo del mutuo alla francese. Si tratta di uno degli infiniti modi per estinguere un debito. Che si tratti di mutui, leasing, prestiti e quant'altro, quasi ogni finanziamento viene proposto con l'ammortamento...
Case e Mutui

Come funziona il mutuo con stato di avanzamento dei lavori

Il mutuo con stato di avanzamento dei lavoro è un prestito di media-lunga durata, pensata soprattutto per la persona privata e per le aziende e che serve a ricostruire o a ristrutturare un'abitazione, un condominio o un locale ad uso ufficio. Il prestito...
Case e Mutui

Cos'è l'open house e come funziona

L’Open House è una strategia di marketing immobiliare caratteristica dei paesi anglosassoni e diventata nota anche in Italia ed in Europa, grazie soprattutto alla diffusione mediatica in campo immobiliare. Il significato letterale del termine è...
Case e Mutui

Come richiedere un mutuo consolidamento debiti

Se avete acceso un piccolo mutuo o dei prestiti personali ed avete difficoltà a rimborsare le rate mensili o semestrali, esiste una soluzione per risolvere il problema ed evitare di incorrere in spiacevoli sanzioni amministrative, prime fra tutte il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.