Metodi di verifica della validità di una partita IVA

Tramite: O2O 27/08/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, la partita Iva (rilasciata dall'agenzia dell'entrate), è una peculiare sequenza di numeri, ovvero un insieme di cifre, idonee ad identificare in modo univoco l'esercente di una certa attività (ad esempio un commercialista, un avvocato, ecc). Se siete interessati a scoprire quali siano i metodi di verifica della validità di una partita Iva, seguite con attenzione i consigli di seguito, vi indicherò ulteriori informazioni sull'argomento, tenendo conto che la partita Iva rimane totalmente invariata per tutto il periodo di svolgimento dell'attività a cui è collegata.

27

Il sito dell'agenzia delle entrate

Tenete conto che il metodo attualmente esistente per verificare la partita Iva, consiste nel collegarsi direttamente al sito dell'agenzia delle entrate, cliccando su questo link (verrete indirizzati direttamente sul sito in questione, in modo da poter effettuare la richiesta). Sullo stesso sito, sarà possibile effettuare la verifica sia del numero di partita Iva comune, sia di quello comunitario.

37

La pagina in cui è possibile inserire il numero

Cliccando sull'indirizzo internet che vi ho fornito, vi troverete di fronte ad una pagina in cui sarà possibile inserire il numero da verificare. Inserite il numero nell'apposito rettangolino, controllate di averlo scritto correttamente e premete sull'icona "invia".

Continua la lettura
47

La verifica della partita Iva comunitaria

Per controllare invece la c. D partita Iva comunitaria, sarà necessario seguire un altro procedimento (sempre dal sito www. Agenziaentrate. Gov. It). Anche questa volta, sarà sufficiente cliccare direttamente su questo link, come vedrete vi apparirà la schermata con su scritto "controllo della partita Iva comunitaria". Cliccate così su "selezionare Stato" (dal menù a tendina che noterete sul sito).

57

Inserire il numero di partita Iva per verificare la validità

Come vedrete, cliccando sul menù a tendina, il sito vi fornirà sia una serie di informazioni utili sulle caratteristiche della partita Iva di quel determinato Stato che andrete a selezionare, sia gli estremi legati al soggetto proprietario della partita Iva (ad esempio il periodo esatto dell'inizio dell'attività, il nome, l'indirizzo ecc). Naturalmente poi, dovrete inserire il numero di vostro interesse e valutare così la sua validità (ricordate che il numero dovrà essere inserito senza aggiungere punteggiatura o eventuali spazi).

67

L'importanza della validità della partita Iva

Spesso l'argomento in questione viene sottovalutato, ma in realtà, essere sicuri della validità di una partita Iva, è estremamente importante. Come risaputo sono attualmente esistenti due modelli diversi: la partita Iva per le società e per le ditte individuali (entrambi verificabili attraverso la procedura sopra indicata).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come verificare la partita iva nazionale

Con questa guida vogliamo illustrare come verificate la partita iva nazionale eseguendo pochi e semplici passaggi. Ricordiamo che Partita Iva deve essere aperta solamente qualora qualcuno svolga l'attività di consulente o libero-professionista. Questo...
Aziende e Imprese

Come aprire una partita IVA per giovani

Oggi per i giovani ci sono delle nuove opportunità per inserirsi nel modo del lavoro con una professione autonoma; infatti, per loro è stata istituita una Partita Iva specifica che gli consente di ottenere anche una serie di agevolazioni rispetto a...
Aziende e Imprese

Come chiudere la partita IVA

Se dovesse essere necessario chiudere una partita Iva, a causa della crisi o per i costi elevati, bisognerebbe farlo entro 30 giorni dalla cessazione della propria attività professionale. Per fare questa operazione si dovrebbe compilare il modello AA9...
Aziende e Imprese

Come trovare online la partita IVA di un’azienda

La partita iva di un'azienda equivale, in poche parole, a ciò che è il codice fiscale per un privato cittadino. Essa viene rilasciata dall'Agenzia delle Entrate nel momento in cui si avvia un'attività e serve ad identificare un'impresa ai fini del...
Aziende e Imprese

10 cose da valutare prima di aprire partita IVA

Molto spesso i benefici di una partita IVA vengono superati dai lati negativi della stessa. Con la nuova legge di Stabilità sopratutto i giovani dovrebbero decidere accuratamente prima di aprirne una poiché proprio per gli under 30 i rischi sono non...
Aziende e Imprese

10 cose da valutare prima di chiudere la partita IVA

In contesto quale quello attuale, caratterizzato da una lenta ma progressiva crescita dei consumi e dalla conseguente ripresa delle assunzioni da parte delle aziende, chiudere la partita IVA per tornare al lavoro dipendente sembra essere a molti la soluzione...
Aziende e Imprese

Come vendere su internet senza partita IVA

Negli ultimi anni, l'avvento di internet e la sempre maggiore globalizzazione dei mercati, ha portato ad uno sviluppo sempre più massiccio di una particolare forma di commercio, sconosciuta ai più, prima dell'avvento della tripla W, ovvero il commercio...
Aziende e Imprese

Come aprire partita Iva e gestirla senza commercialista

Questa guida, offre semplici suggerimenti a chi vuole cimentarsi in una nuova attività produttiva. In alcuni casi, aprire una partita IVA, e gestirla senza oneri, è possibile evitando il commercialista, il cui costo sicuramente inciderebbero  sul fatturato....