Mercati valutari e analisi tecnica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'analisi tecnica è un tipo di argomento molto utilizzato, soprattutto da chi investe nei mercati azionari. Infatti, si occupa prettamente dello studio degli andamenti di un determinato titolo, quindi dei trend veri e propri. Chiaramente, l'analisi tecnica può essere applicata anche in ambiti diversi dal mercato azionario, come per esempio nel mercato valutario, ovvero studiando i trend delle valute mondiali. In questa guida, vedremo come comprendere al meglio ed anche in maniera dettagliata, l'analisi tecnica nello studio dei mercati delle valute.
Quindi, armatevi di pazienza ed attenzione e preparatevi ad intraprendere un discorso molto interessante e molto utilizzato oggigiorno.

26

Occorrente

  • conoscenza basilare dei mercati
36

Il mercato della valuta nel tempo

Nei mercati valutari si scambiano, per l'appunto, quantità di denaro. La valuta di una determinata nazione, innanzitutto, bisogna capire che possiede un valore determinato dal potere di acquisto. Quasi sempre, la valuta, tende a perdere valore col passare del tempo; in sostanza, si possono comprare meno beni con la stessa quantità di denaro provocando, in questo caso, l'inflazione. Il fenomeno opposto, la deflazione, è molto raro, ma potrebbe, comunque, verificarsi in situazioni particolari.

46

Previsioni dei trend e money management

Proprio il variare dei rapporti di cambio tra le valute, rende, infatti, possibile guadagnare comprando e vendendo contratti nel momento più opportuno. L'andamento del tasso di cambio, quindi, segue determinati andamenti che possono essere osservati, studiati e nel limite del possibile previsti. Ed è in questo momento che entrano in gioco alcuni studi importanti sul mercato, come, appunto, l'analisi tecnica. Codesta, offre determinati strumenti utili a tale scopo, ma ovviamente non è possibile prevedere con certezza il trend preciso di una valuta o di un'azione, ma si può cercare di stimare, soprattutto nel breve termine, come si muoverà un determinato tasso di cambio tra due valute e soprattutto limitarne le perdite e salvare il patrimonio.

Continua la lettura
56

Altri tipi di studi

L'analisi tecnica è basata, in primo luogo, sull'analisi grafica dei trend. Si osserva se ci sono picchi massimo o minimi, punti di flessione, o se esistono fenomeni ciclici che perdurano nel tempo. Inoltre, l'andamento dei trend può essere ricollegato a specifiche funzioni tramite tecniche statistiche (interpolazioni, regressioni, medie mobili, ecc.) Queste funzioni, di solito sono comprese all'interno di programmi scaricabili stesso dal sito del broker a cui farete affidamento per i vostri investimenti. Adesso, non ci resta altro che immergerci all'interno di questo mondo nuovo che è il trading.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Capire i mercati valutari e l'analisi tecnica, sarà più facile, mediante il nostro aiuto!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come può esserti di aiuto l’Analisi Fondamentale sul Forex

Il forex è un investimento finanziario che, grazie al mercato economico della rivalutazione del denaro di vari Stati del mondo, consente di fare investimenti più o meno redditizzi. Quando investi nel forex oltre all'analisi fondamentale ti avvali anche...
Finanza Personale

Come fare trading con la tecnica di Fibonacci

La sequenza di Fibonacci ha origine antiche: si tratta si una serie di numeri che presentano delle specifiche caratteristiche. Nel campo della finanza è stata scoperta di recente un'applicazione nel trading: si tratta di una negoziazione di titoli di...
Finanza Personale

Come imparare a guadagnare con il forex trading

Il Forex è un mercato creato nel 1971 in cui la “merce di scambio” è la valuta: inizialmente era riservato solamente ai grandi gruppi bancari, ma con l’avvento di Internet e quindi della possibilità di operare “liberamente” on-line, il mercato...
Finanza Personale

Come fare trading online con BancoPosta

Il servizio di Trading Online offerto da BancoPosta di Poste Italiane, noto anche come TOL, rappresenta un innovativo punto di partenza per negoziazioni con oltre dieci migliaia di strumenti finanziari nazionali e internazionali, tra i quali azioni, obbligazioni,...
Finanza Personale

Come scegliere il miglior broker Metatrader

Il Forex rappresenta il più grande mercato finanziario al mondo, il quale si basa esattamente sullo scambio di valuta estera ed opera, sfruttando precisamente la via telematica. I partecipanti al mercato Forex sono, principalmente, le banche centrali...
Finanza Personale

i prodotti finanziari derivati

I derivati ​​sono stati associati ad un certo numero di eventi aziendali di alto profilo, che sono stati ruotati nei mercati finanziari globali, negli ultimi due decenni. I derivati negli anni addietro ​​hanno svolto un ruolo importante nei crolli...
Finanza Personale

Cos'è il forex trading

Investire in borsa è sempre rischioso e bisogna avere le giuste competenze per riuscire a far fruttare i propri risparmi, ma se prima dell'avvento di Internet investire in borsa era un lusso di pochi, oggi è diventato facilissimo e aperto ad un numero...
Finanza Personale

Come prevedere l'andamento della borsa

La borsa, è un mercato finanziario destinato alla contrattazione di prodotti finanziari quali ad esempio azioni, obbligazioni e titoli di Stato. Chi opera in questo contesto, effettua in pratica una compravendita di questi prodotti, attenendosi alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.