Liberi professionisti: i pro e i contro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il libero professionista è un individuo in grado di prestare un servizio specifico in cambio di un corrispettivo in denaro. Nella maggior parte dei casi, il libero professionista è iscritto ad un albo e lavora con partita IVA. Dall'idraulico al giornalista e ancora dal fotografo fino all'avvocato: questi sono solo alcuni esempi di libere professioni che è possibile praticare. Se da una parte questo regime di lavoro offre autonomia, dall'altra impone a chi si mette in proprio una certa dose di rischio. Proprio per tale ragione, nella presente guida, vi illustrerò i principali pro e contro dei liberi professionisti. Vediamo quindi come procedere.

25

Innanzitutto, fra i vantaggi di essere un libero professionista, c'è il fatto di godere di un'ampia autonomia nell'organizzazione degli impegni di lavoro. Molto spesso infatti, le figure professionali di questa categoria lavorano su appuntamento o, comunque, riescono a gestire il proprio tempo in modo più libero rispetto alla categoria dei commercianti o a quella dei dipendenti. Ovviamente, maggiore è il tempo impiegato nell'attività lavorativa, maggiori saranno i guadagni. Un altro pro decisamente importante da considerare, sono le ridotte spese d'impresa: spesso i liberi professionisti non hanno bisogno di un fondo commerciale, come nel caso di chi ha un negozio, ma solo di strumenti di lavoro più o meno costosi.

35

Successivamente, da annoverare fra i fattori negativi, c'è invece il fatto che il libero professionista, in qualunque settore operi, ha alle spalle una formazione imprescindibile. Nel caso dell'idraulico ad esempio, questo dovrà aver maturato una certa esperienza e professionalità proprio in quell'ambito. Nel caso invece di professioni di natura intellettuale, come ad esempio l'avvocato, il giornalista o il geometra, questi avranno alle spalle non solo una formazione scolastica e pratica, ma anche l'onore di iscriversi all'apposito albo di competenza. In genere, l'iscrizione ad un albo comporta costi fino a mille euro.

Continua la lettura
45

Da considerare è poi l'onore della tassazione che in Italia è molto elevata. Esso infatti comprende: IRPEF, IRAP, contributi INPS e pagamento dell'IVA. E proprio riguardo all'IVA, è da precisare che in genere, i liberi professionisti, hanno l'incombenza di doverne anticipare una notevole somma a fronte di pochi prodotti acquisti. I liberi professionisti hanno perciò poche voci da detrarre, ma ricevono per questo, in fase di conguaglio dell'IVA, la somma a loro credito.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informatevi bene sulle agevolazioni per giovani e sul regime dei minimi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato a Londra

Volete sapere come diventare avvocato a Londra? Siete nel posto giusto! Questa guida risponderà a tutti i vostri dubbi e domande. Partiamo col dire che nel Regno Unito sono presenti tre sistemi legali. Uno per ogni regione: Inghilterra e Galles, Scozia...
Lavoro e Carriera

Come diventare giornalista professionista

Quella del giornalista è da sempre una professione che affascina molti. Secondo l'articolo uno della Legge 69/1963, il giornalista professionista è colui che, esercita esclusivamente la professione di giornalista in maniera continuativa ed esclusiva....
Lavoro e Carriera

Come diventare pubblicista

Il pubblicista è una figura professionale appartenente al ramo/albo dei giornalisti. La sua attività riguarda non solo quella giornalistica ma anche altre tipologie di professioni (a differenza del giornalista professionista che può svolgere solo quell'attività....
Lavoro e Carriera

Come iscriversi all’albo dei giornalisti

In molti, specialmente i giovani neolaureati in una delle tante facoltà umanistiche, hanno il desiderio di poter lavorare come giornalisti: infatti questo è uno dei mestieri che affascina molto e uno dei più ambiti dai giovani. Raggiungere questo obiettivo...
Lavoro e Carriera

Come diventare giornalista pubblicista

La realizzazione del sogno di diventare giornalista non è così impensabile come molto spesso erroneamente si crede. Va smentita la credenza popolare secondo la quale per far carriera in questo ambito sia necessaria una laurea in Scienze della Comunicazione...
Lavoro e Carriera

5 cose da fare per diventare giornalista pubblicista

Diventare giornalisti è il sogno di molti. Ma non tutti purtroppo ci riescono. Sia per incapacità, sia per scarsa determinazione nell'inseguire questo bellissimo sogno. Ricordiamo che i singoli Ordini Regionali dei Giornalisti sono dotati di un Albo,...
Lavoro e Carriera

Come diventare un giornalista

La professione di giornalista è senza dubbio una tra le più interessanti e stimolanti che ci siano. Intraprendere questa carriera comporta senza dubbio grande impegno ma non è impossibile. Tutto quello che occorre, oltre all'amore per questo lavoro...
Lavoro e Carriera

Come diventare perito agrario

Nel mondo delle professioni legate alla natura, quella del perito agrario è sicuramente una delle più interessanti. Pur avendo un corso di studio specifico e una formazione univoca, gli sbocchi lavorativi che tale professione può avere sono diversi:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.