Le principali differenze tra impresa individuale e società

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quali sono le principali caratteristiche che separano la ditta individuale dalla società? E cosa intendiamo, nello specifico, quando ci riferiamo a ciascuna di queste due forme societarie? In questa guida vogliamo illustrarvi le più importanti differenze tra impresa individuale e società. Vediamo quali sono e in che modo è possibile catalogarle.

26

Caratteristiche

Per ciò che riguarda innanzitutto le caratteristiche, c'è da sottolineare che l'impresa individuale si differenzia dalla società perché nella prima impresa ed imprenditore rappresentano un tutt'uno. Mentre nella seconda, la società è un soggetto a sé stante rispetto all'imprenditore. Ne conseguono dunque delle differenze molto significative anche a livello giuridico e gestionale.

36

Costituzione

Per quel che riguarda poi la costituzione dei due tipi di impresa, la ditta individuale presenta un'attività e una forma costitutiva relativamente semplice. In questa basterà solo la immatricolazione presso la Camera di Commercio e la creazione di una partita iva. Nella società, invece, all'atto costitutivo si dovrà scegliere una denominazione, una ragione sociale e un domicilio.

Continua la lettura
46

Bilancio

Importanti e significative differenze si palesano anche in fatto di bilancio. Nelle imprese individuali infatti, il bilancio non viene pubblicato. Mentre l'impresa, in quando ha a disposizione un patrimonio, deve obbligatoriamente rendere noto il proprio bilancio attraverso la forma della pubblicazione.

56

Responsabilità

Grandi differenze esistono anche nel campo della responsabilità dei soci. Nella ditta individuale il titolare è responsabile dei debiti. Ed il suo patrimonio viene chiamato direttamente in causa. Nella società, invece, nel caso in cui si verificassero delle problematiche di tipo economico, i beni dei soci non verrebbero minimamente intaccati. Quindi i potenziali creditori non potrebbero arrogare alcun diritto di rivalsa diretta su questi beni.

66

Tasse

Infine, un'ultima differenza risiede nella gestione del patrimonio economico e nella sua tassazione. Nelle imprese individuali dovrà essere l'imprenditore ad effettuare personale dichiarazione dei redditi. Quindi le tasse dovranno essere pagate in base ai redditi dichiarati dallo stesso. Differentemente, in alcuni tipi di società (come le Spa e le Srl) le tasse vengono pagate dalle società stesse, in quanto vere e proprie persone giuridiche. In alcuni casi dunque, si può anche verificare che i bilanci passivi delle società possano essere dedotti dai redditi percepiti dai singoli soci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare albergatore

L'albergatore generalmente è un imprenditore avente il compito di gestire un albergo. Tuttavia sarà suo interesse fornire al cliente un'unità abitativa arredata con adeguati servizi, dietro il pagamento di un corrispettivo più o meno alto, a seconda...
Aziende e Imprese

Come liquidare una ditta individuale

La ditta individuale rappresenta una delle forme più semplici per tutti coloro che desiderano lavorare in totale autonomia; Inoltre, rispetto ad altre tipologie di società, questa è anche quella meno onerosa in quanto non richiede particolari adempimenti...
Aziende e Imprese

Come cessare una ditta individuale

Le aziende individuali lavorano in vari settori e sono composte, come anticipa il nome delle stesse, da un singolo individuo. Queste aziende hanno molte caratteristiche e vantaggi a livello di gestione economica e, per questo motivo, vengono scelte da...
Aziende e Imprese

Come aprire una ditta individuale

Per ditta individuale si intende quell'atto di mettersi in proprio, volendo avviare un'attività di tipo economico, totalmente intestata ad un singolo individuo. Esiste una differenza fondamentale dalle società. Infatti, nello specifico, nel caso di...
Aziende e Imprese

Come amministrare una Srl

La Società a responsabilità limitata (il cui acronimo è "Srl") rappresenta uno dei modelli di società di capitali più diffuso nel territorio italiano, anche perché è avviabile con un capitale sociale di soltanto 10.000€ (il 25% del quale deve...
Aziende e Imprese

Come costituire una ditta individuale

Quando dobbiamo avviare una nuova attività, le pratiche che dovremo essere in grado di redigere sono veramente tantissime e in questi casi ci si rivolge al proprio commercialista di fiducia, che saprà consigliarci sicuramente tutto l'iter da seguire....
Aziende e Imprese

Il soggetto giuridico e il soggetto economico d’azienda

Le aziende, in qualunque settore operino, presentano delle caratteristiche comuni, essenziali affinché possano competere nel mercato. Per questa ragione possono essere classificate seguendo diverse tipologie di criteri e campi d'applicazione, proprio...
Aziende e Imprese

Il concordato preventivo e gli accordi di ristrutturazione dei debiti

Gestire un'azienda non è semplice ed in periodo di crisi lo diventa sempre meno. Molti imprenditori rischiano di dichiarare fallimento, però per evitare di raggiungere questo terribile punto, si possono intraprendere altre vie, come il concordato preventivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.