Le peggiori domande da fare ad un'intervista

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le interviste possono variare molto per la leggerezza dei temi trattati, eppure esistono domande che, a prescindere da chi sia l'intervistato, non andrebbero mai poste. Infatti, malgrado possa esserci curiosità verso argomenti privati e, magari, più intimi della persona che decidiamo di intervistare, potremmo con queste urtare la suscettibilità dell'intervistato, trasformando un momento piacevole in una situazione antipatica quanto imbarazzante. Vediamo quindi quali sono le peggiori domande da fare ad un'intervista.

26

Domande sull'orientamento sessuale dell'intervistato

Sicuramente, se una persona non si è mai espressa sul proprio orientamento sessuale e la cosa incuriosisce qualcuno, magari per atteggiamenti fuori dal comune, dovremmo decisamente evitare di prendere questo argomento e di porre una domanda così imbarazzante. Infatti, chi ha voglia di dichiarare il proprio orientamento sessuale è libero di farlo, senza costrizioni e, se non dovesse farlo di sua spontanea volontà, dovremmo prendere in considerazione l'ipotesi che non voglia farlo. Di conseguenza, certamente non gradirebbe gli venga posta questa domanda.

36

Domande relative alla sfera intima dell'intervistato

A meno che non si tratti di un'intervista per un programma o un giornale "in tema", evitiamo anche le domande che interessano la sfera sessuale. Certo, a volte il tema, specialmente se riguarda delle persone in vista, può essere appetibile per l'intervistatore e per un eventuale pubblico. Tuttavia, è sempre bene prendere degli accordi con l'intervistato, prima di fare l'intervista; solo dopo esplicita autorizzazione, potremo prendere in considerazione questo tipo di domanda che, altrimenti, è assolutamente da escludere.

Continua la lettura
46

Domande sulla situazione economica dell'intervistato

A nessuno piace mettere in piazza alcuni aspetti della sua vita. Infatti, che si tratti di un personaggio ricco o di una persona che versa in condizioni economiche meno entusiasmanti, nessuno dei due sarà felice di pubblicizzare la cosa. Per far sentire a suo agio l'intervistato, dovremmo evitare di metterlo in questa posizione scomoda: potrebbe sentirsi costretto a mentire per non rivelare questo tipo di dettagli e la cosa, si sa, non è certo piacevole.

56

Domande sulla famiglia dell'intervistato

A meno che non si tratti di un servizio specifico, di cui siano state già concordate le domande con l'intervistato, è davvero poco opportuno includere nell'intervista domande relative alle persone che stanno a cuore al nostro interlocutore. D'altronde, come spesso sentiamo confermare in televisione, i personaggi intervistati provano, nella maggior parte dei casi, parecchio fastidio quando i loro familiari vengono inseriti in discorsi che invece non dovrebbero riguardarli.

66

Domande troppo difficili

Infine, vanno evitate tutte quelle domande complicate che metterebbero il nostro intervistato in imbarazzo proprio perché troppo complesse. Nessuno si sentirebbe a proprio agio se, con un microfono gli rivolgessero una domanda alla quale non sa rispondere. Oltre al silenzio che ne scaturirebbe, rischieremmo che il nostro interlocutore se ne vada lasciandoci con un palmo di naso!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come condurre un'intervista

Il fine di un'intervista è quello di raccogliere informazioni utili da una o più persone, tramite delle domande e risposte che verranno divulgate a terzi. L'intervista, che sia giornalistica, televisiva o radiofonica, ha una buona riuscita se strutturata...
Lavoro e Carriera

Tutti i segreti per realizzare la video intervista perfetta

Per fare una video intervista bisogna imparare delle regole generali e seguire dei consigli pratici al fine di ottenere un intervista molto interessante, creativa e dinamica. Basta pensare alle video interviste girate per esempio durante gli eventi, come...
Lavoro e Carriera

10 consigli per fare un'intervista

L'attività di informazione può essere svolta sotto mille forme. L'informazione in sé è qualcosa di fondamentale per l'essere umano, ci permette di avere conoscenza aggiornata sul mondo che ci circonda e influenza le nostre scelte, che siano di breve...
Lavoro e Carriera

Come fare un'intervista doppia

Se per gioco o per creare un servizio audio video per il vostro blog, intendete fare un'intervista doppia sul modello che si può vedere nei più noti programmi televisivi, è importante sapere che ci sono diversi modi per realizzarla, lavorando con...
Lavoro e Carriera

Come scegliere lo sfondo per un’intervista

Nella società multimediale di oggi la cura dei dettagli e l'attenzione al messaggio che si vuol trasmettere, sfruttando anche elementi naturali o inanimati, è fondamentale. Basti pensare che i grandi tecnici del marketing non lasciano nulla al caso...
Lavoro e Carriera

Le peggiori gaffe da evitare a un colloquio di gruppo

Per colloquio di gruppo si intende un colloquio clinico che prevede una diversa modalità di svolgimento dell'intervista di selezione dei candidati, a cui sempre più numerose imprese fanno ricorso per il reclutamento del personale. In genere, gli esaminatori...
Lavoro e Carriera

Le 5 domande più temute nei colloqui

Il colloquio di lavoro è un passo importante ed indispensabile per una nuova occupazione. Tutte le aziende e gli uffici indicono dei colloqui conoscitivi per valute i candidati. Oltre a vestirsi in modo adeguato e curare la postura c'è il problema delle...
Lavoro e Carriera

Le domande più frequenti in un colloquio di lavoro

Il colloquio conoscitivo è molto importante in ambito lavorativo perché sarà esso ad aprire la strada alla propria carriera. Dal colloquio dipenderanno molti fattori: la mansione che il dirigente vorrà affidarvi; la sua fiducia in voi e la possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.