Le cinque migliori criptovalute

Tramite: O2O 26/02/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Investire in criptovalute è divenuta la moda dell'ultimo periodo, anche perché gli investimenti nella borsa regolamentata (azioni, obbligazioni e titoli di stato, fondi comuni) sono divenuti investimenti piuttosto onerosi e poco fruttiferi (si pensi alle commissioni ed ai canoni di tenuta dei conti di deposito titoli, nonché alla tassazione dei profitti - i cosiddetti "capital gains"). Tuttavia, investire in criptovalute significa investire in denaro "virtuale", anche se tale tipo di transazioni è piuttosto sicuro oltre che redditizio. Le possibilità sono le più disparate. Attualmente, accanto al Bitcoin, che è la capostipite delle criptovalute, si sono infatti venute a creare tantissime altre monete virtuali, che possono essere acquistate tramite il medesimo canale telematico. Scopo di questa guida è quello di illustrare le cinque migliori criptovalute, così come individuate di principali analisti del settore 

27

Bitcoin

Bitcoin è la prima moneta virtuale apparsa sul mercato delle criptovalute. Nel 2009 è stata creata e immessa sul mercato tramite il canale internet, e attualmente può essere acquistata ed utilizzata per fare acquisti anche negli esercizi commerciali che la accettano. Il suo valore è andato aumentando esponenzialmente nel corso degli anni: da un valore di cambio iniziale di 1 a 0,00076 dollari, Bitcoin ha oggi raggiunto un valore di 1 a 15.000,00 dollari (dicembre 2017).

37

Ethereum

Nata nel 2015, Ethereum è uno strumento di circolazione, in via telematica, di contratti delle tipologie più disparate. Si va dai sistemi elettorali alla registrazione dei nomi di dominio, ai mercati finanziari, ai brevetti ed alle opere dell'ingegno, ecc. Ecc. Come è avvenuto per il Bitcoin, il suo valore è andato aumentando esponenzialmente nel corso degli anni: da un valore di cambio iniziale di 1 a 0,20 dollari, Ethereum ha oggi raggiunto un valore di 1 a 760,00 dollari (dicembre 2017).

Continua la lettura
47

Ripple

Nata come criptovaluta nel 2013, Ripple è oggi divenuta una vera e propria infrastruttura tecnologica al servizio di banche e reti di pagamento, grazie all'assenza di commissioni sulle transazioni. È quindi definibile come la "criptovaluta delle banche". Il suo valore è andato aumentando esponenzialmente nel corso degli anni: da un valore di cambio iniziale di 1 a 0,006 dollari, Ripple ha oggi raggiunto un valore di 1 a 0,95 dollari (dicembre 2017).

57

Monero

Monero è nata nel 2014 all'insegna della privacy delle transazioni, in quanto, a differenza di Bitcoin, le operazioni che la riguardano non sono tracciabili. Da un valore iniziale pari a 3,78 dollari, oggi il suo prezzo ha raggiunto 460.000 dollari (dicembre 2017).

67

Dash

Come ispira la sua denominazione, Dash è una criptomoneta simile a Bitcoin, in grado però di garantire la "pulizia" delle transazioni, tutelando quindi la riservatezza di chi effettua operazioni di compravendita. Il suo valore di collocamento, pari ad 1,08 dollari nel 2014, ha oggi raggiunto la bellezza di 1.560,00 dollari (dicembre 2017).

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come fare mining di ripple

Al giorno d'oggi sul web si fanno sempre più strada le criptovalute, ovvero delle monete virtuali con cui si possono effettuare transazioni tra valute e beni come ad esempio acquisto di oro ed argento. Inoltre ci sono alcune piattaforme come quella denominata...
Finanza Personale

Come investire in bitcoin

Negli ultimi tempi si è spesso sentito parlare di criptovalute e di investimenti in questo mercato relativamente nuovo, che è in rapida ascesa. Sempre più investitori, infatti, si avvicinano a questo mondo, decidendo di investire i propri risparmi...
Finanza Personale

5 cose da sapere sulla criptomoneta Monero

Il 2018 lo ricorderemo come l’anno delle criptovalute. Infatti è proprio nei primi mesi dell’anno che le criptovalute stanno conoscendo il loro maggiore successo. Esse si contraddistinguono per una caratteristica fondamentale che nessuna moneta tradizionale...
Finanza Personale

Come investire in ripple

Ripple è una delle criptovalute più interessanti e avvincenti del momento, non solo per gli impallinati di nuove tecnologie, ma anche per chi investe di solito nello scambio di valuta estera e si è trovato a confrontarsi con questa nuova (almeno...
Finanza Personale

Come vendere Ethereum

Una decisione abbastanza di moda negli ultimi anni è quella di investire totalmente o parzialmente il risparmio monetario in criptovalute. Precisamente si tratta di varie tipologie di moneta virtuale (superiori al migliaio), come ad esempio il BitCoin...
Finanza Personale

Come convertire la propria valuta in Bitcoin?

Ormai le criptovalute sono sulla bocca di tutti. C'è chi le considera la più grande bolla speculativa del secolo, a causa dei problemi di sicurezza legati a questa tecnologia, e chi invece continua a pensare che il potenziale di questa nuova forma...
Finanza Personale

5 cose da sapere su Bittrex

Bittrex è un exchange di criptovalute (es. bitcoin, ripple, ethereum...) con sede a Seattle (Stati Uniti). A quanto pare tra i suoi fondatori e dirigenti ci sono ex lavoratori di Amazon, Blackberry, Microsoft, che hanno poi deciso di investire in criptovalute....
Finanza Personale

Le 5 migliori app per il trading

Per prima cosa diamo una definizione di trading online. Esso consiste nella compravendita di strumenti finanziari tramite Internet ed è nato in Italia nel 1999 quando il regolamento ‘’Consob’’ di attuazione del testo unico dei mercati finanziari...