INPS: come riscattare la laurea

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando possono essere riscattati gli anni universitari e quanto può essere vantaggioso farlo? Il nostro ordinamento giuridico concede ai i giovani di poter recuperare, ai fini pensionistici, gli anni relativi alla loro formazione universitaria: viene infatti riconosciuto dalla Legge il loro impegno verso l'attività di studio. Chi intende usufruire di tale concessione, deve avviare una precisa procedura: nella presente guida cercheremo dunque di spiegare in maniera chiara come riscattare la propria laurea presso l'INPS, elencando requisiti e condizioni indispensabili per una corretta presentazione della domanda.

27

Occorrente

  • Precisi requisiti
37

A quali fini si effettua il riscatto della laurea

Il diritto del riscatto di laurea viene riconosciuto a tutti i lavoratori che hanno ottenuto il diploma di laurea o che hanno conseguito un diploma di titolo equiparato. Possono usufruire di tale diritto anche i soggetti non occupati all’atto della domanda. Le finalità sono due: una è quella di poter anticipare l'età pensionistica, l'altra è relativa all'aumento del montante contributivo, avendo così la possibilità di percepire una pensione maggiormente sostanziosa. Per poterne presentare la richiesta occorre possedere uno dei seguenti titoli: diploma universitario di durata non inferiore a 2 anni e superiore a 3 anni, diploma di laurea di durata non inferiore a 4 anni e superiore a 6 anni, diploma di specializzazione conseguito dopo la laurea e al termine di un corso durato almeno 2 anni, dottorato di ricerca caratterizzato da corsi regolati da precise disposizioni di legge.
.

47

La procedura da effettuare per ottenere il riscatto della laurea

Precisiamo innanzitutto che sono considerati da “riscatto” quei contributi che l'assicurato deve versare all'INPS per poter ottenere il riconoscimento nella pensione. Le domande relative al riscatto della laurea possono essere presentate in due differenti maniere: è possibile inviare la richiesta sia tramite Caf, Patronato, commercialista, intermediario autorizzato. È inoltre possibile procedere via web, collegandosi al sito online dell'INPS: in tal caso è però necessario possedere il Pin dispositivo o Spid: si tratta di un un codice che attesta la propria identità per l’accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione. La somma dovuta deve essere versata servendosi di appositi bollettini MAV, i quali vengono inviati dall’INPS unitamente alla lettera di accoglimento della domanda.



.

Continua la lettura
57

I vantaggi a cui si ha diritto scegliendo di riscattare la laurea

Come viene riportato nel passo introduttivo, precise disposizioni di legge prevedono il diritto del riscatto di laurea: esso può essere effettuato dai giovani lavoratori per poter ricevere in futuro un trattamento pensionistico maggiormente sostanzioso. Attualmente il lavoratore che intende farne richiesta deve sborsare una cifra piuttosto alta, ma esiste un'importante novità relativa alla riforma della pensione 2017: è in fase di trattativa, per i lavoratori nati tra gli anni 1980 e 2000, la possibilità di poter presentare gratuitamente la domanda all'INPS. L'eventuale approvazione della legge non sarà però valida per coloro che si sono già laureati, in quanto risulterebbe eccessivamente oneroso rendere retroattivo il riscatto. Inoltre, gli anni relativi al percorso di studi universitari, potranno essere recuperati ai fini pensionistici soltanto da chi ha ottenuto la laurea senza andare fuori corso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Trattandosi di una procedura piuttosto complessa, è consigliabile farsi seguire da personale esperto e ovviamente autorizzato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come riscattare anticipatamente un fondo pensione

I fondi pensione sono dei particolarissimi strumenti istituti per garantire ai lavoratori una pensione di tipo complementare. Questi fondi pensione sono istituiti dal legislatore italiano e vengono affiancati alla classica pensione che viene invece erogata...
Previdenza e Pensioni

Come controllare i contributi INPS

Tanti anni di lavoro per assicurarci domani una pensione. Quando e con quale rata andremo in pensione dipende dalle ritenute e dai versamenti fatti negli anni di lavoro. A questi concorrono sia i contributi figurativi (i versamenti da lavoro) che quelli...
Previdenza e Pensioni

Come riscattare contributi previdenziali versati all'estero

La richiesta dei contributi previdenziali versati all'estero è molto importante e soprattutto si è diffusa moltissimo negli ultimi anni visto che dall'Italia come da tanti altri paesi abbiamo avuto una specie di emigrazione di giovani che si sono trasferiti...
Previdenza e Pensioni

Come fare il calcolo dei contributi INPS

Versare i contributi è un obbligo del datore di lavoro e, vanno versati ad Enti preposti, come per esempio l'INPS. Tali contributi vengono certificati nel Modello CUD, che sostituisce la denuncia individuale delle retribuzioni corrisposte. Le aliquote...
Previdenza e Pensioni

MyINPS: cos'è e come si usa

Il progetto di ammodernamento e semplificazione dei servizi al cittadino ha spinto le amministrazioni comunali, le anagrafi, gli istituti scolastici ecc ecc, a migliorare in maniera evidente la comunicazione via web. Questa "ristrutturazione" virtuale...
Previdenza e Pensioni

Contributi INPS non versati: sanzioni e prescrizione

I contributi INPS si dovrebbero versare sempre rispettando i termini stabiliti. Le scadenze si basano sugli importi e sul tipo di attività che si esercita. Un mancato pagamento dei contributi pota inevitabilmente ad alcune sanzioni amministrative. L'INPS...
Previdenza e Pensioni

INPS: come chiedere l'estratto conto

L'estratto conto INPS è un elenco che annota e tiene conto di tutti contributi versati all'ente previdenziale in questione, da parte del lavoratore. In pratica in questo documento, per ogni lavoro svolto in ogni periodo della propria vita, sia esso in...
Previdenza e Pensioni

Come ottenere il Pin INPS dispositivo

L'INPS è un dispositivo atto alla gestione ed erogazione delle pensioni. L'iscrizione a questo ente è, pertanto, fondamentale, se si ha intenzione di versare i contributi che serviranno per la pensione. Ognuno ha un proprio account Pin INPS che, come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.