Iniziare un nuovo lavoro: 10 errori da non commettere

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Iniziare un nuovo lavoro è sempre difficile. In primis il problema è che la ricerca del lavoro non porta sempre ad ottimi risultati e spesso si è costretti a iniziare un percorso che si discosta molto dalle aspettative di vita. Non bisogna arrendersi o demoralizzarsi, seguite questo articolo e cogliete tutti i consigli. Per iniziare un nuovo lavoro, ecco 10 errori da non commettere.

211

Arrivare in ritardo

Il primo errore da non commettere quando si inizia un nuovo lavoro è quello di arrivare in ritardo. Si sa che la prima impressione è la più importante, è quella che conta, per cui impegnatevi nel rispettare gli orari di inizio. Non cadete nell'errore del ritardatario.

311

Saltare le pause

Un altro errore, tipico soprattutto nelle persone giovani che hanno fretta di dimostrare quanto valgono, è quello di saltare le pause per continuare a lavorare imperterriti. È un male, perché dimostrate di non avere capacità di organizzazione.

Continua la lettura
411

Non rispettare le timeline

La timeline di un progetto è sacrosanta. Se il capo vi dà un limite di tempo dovete dimostrare capacità di controllo e organizzazione e riuscire a finire il lavoro entro i tempi stabiliti. Abbiate piuttosto la caparbietà e l'impegno adatti per non fallire.

511

Non parlare coi colleghi

All'inizio il nuovo lavoro è duro, sicuramente socializzare coi colleghi non è facile. Si vive quel momento con il continuo senso di inferiorità tipico dell' ultimo arrivato. Invece di chiudervi in voi stessi cercate di socializzare, renderà più piacevole il lavoro.

611

Dare troppa confidenza

L'esatto opposto corrisponde comunque ad un errore, ovvero dare troppa confidenza ai colleghi. Socializzare è un bene, dimostra di saper lavorare in gruppo ma attenzione a non confondere questo con il dare troppa confidenza dimenticando gli obbiettivi del lavoro.

711

Sottovalutare il capo

Al lavoro il capo non comanda, più che altro gestisce il gruppo di lavoro e decide le tappe più importanti ma è pur sempre una figura professionale da prendere come esempio e rispettare. Non sottovalutate le sue capacità anche perché il vostro lavoro è nelle sue mani.

811

Sopravvalutare i colleghi

Si sa che l'ultimo arrivato è sempre il più vulnerabile tra i colleghi in ufficio. Non fatevi prendere dal panico e non sopravvalutate i colleghi perché avete tutti qualcosa da imparare, gli uni dagli altri con rispetto e collaborazione reciproca.

911

Non avere fiducia nelle proprie capacità

Siate sicuri del vostro sapere, abbiate fiducia in voi stessi e nelle vostre capacità. Puntate sui vostri aspetti migliori e non avrete problemi sin dall'inizio del nuovo lavoro. Non avere fiducia in se stessi è un grave errore da non sottovalutare.

1011

Spaventarsi del cambiamento

Non abbiate paura del cambiamento. Il nuovo lavoro è l'ennesima prova delle vostre capacità di adattamento. Siate versatili, elastici ed aperti alle nuove esperienze senza paura di sbagliare e senza timore di non esserne all'altezza. Costruitevi il vostro futuro passo dopo passo.

1111

Non rispettare le regole

Come consiglio finale sicuramente non per importanza vi è quello di rispettare le regole. Spesso si sbaglia all'inizio di un nuovo lavoro perché presi dalle abitudini del precedente lavoro sfugge da sotto il controllo il buon senso ed il corretto comportamento. Ogni ufficio lavora secondo proprie regole, mettetele a fuoco fin dall'inizio e non dimenticate che per lavorare bene serve anche comportarsi bene.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come comportarsi al lavoro

Il posto di lavoro è il luogo dove si passa buona parte della giornata. In questo articolo vi spiegheremo oggi come comportarsi al lavoro. Qui oltre a competenza e professionalità, assume un valore importante anche il comportamento che il lavoratore...
Lavoro e Carriera

5 modi di affrontare il mobbing sul posto di lavoro

Oggi per vivere è indispensabile lavorare e avere un impiego rappresenta un privilegio che non tutti hanno. Purtroppo, però, può accadere che il solo pensiero di recarsi sul posto di lavoro rappresenti un incubo da cui vorremmo svegliarci, perché...
Lavoro e Carriera

Ufficio: i 10 errori da evitare

Se sei fra quei pochi fortunati che, in questi tempi così duri, sono riusciti a trovare lavoro, questo articolo fa per te; soprattutto se l'impiego in questione si svolge in un ufficio. Non hai mai lavorato in un ufficio prima d'ora? Stai tranquillo,...
Lavoro e Carriera

Nuovo impiego: 10 errori da non commettere

Se "il buongiorno si vede dal mattino", è molto importante che con l'inizio di un nuovo impiego non si commettano errori superficiali, spesso dettati dall'emotività. Ci sono alcuni comportamenti di buon senso che si dovrebbero adottare sempre nel caso...
Lavoro e Carriera

Come affrontare il primo giorno di lavoro

Iniziare una nuova professione o esperienza lavorativa è sempre emozionante da affrontare e, e questa situazione può certamente intimorire molto, poiché dal primo momento, può dipendere tutta la carriera in quell'ambiente. In ogni caso, tutti almeno...
Lavoro e Carriera

7 prove per ottenere il risarcimento per mobbing

Tutti ne parlano ma molti ancora non sanno esattamente cosa c'è dietro il termine 'mobbing'. Si tratta di un fenomeno ancora, purtroppo molto diffuso che riguarda tutti i lavoratori, specialmente le donne che quotidianamente devono subire soprusi da...
Aziende e Imprese

Come comportarsi ad una festa aziendale

Quando a fine anno l'azienda in cui lavoriamo, organizza una festa, ci sono alcuni comportamenti essenziali a cui conviene attenersi, per evitare spiacevoli critiche future. In questa guida troviamo una serie di suggerimenti su come comportarsi ad una...
Previdenza e Pensioni

10 cose da fare dopo il pensionamento

Quando si smette di lavorare perché si arriva all'età della pensione, spesso si rischia di andare incontro a depressione, noia e poca gioia di vivere. Non tutti reagiscono in questo modo, ma spesso ci si annoia troppo, si smette di stare a contatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.