I vantaggi della business intelligence

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si parla di business intelligence, ci si riferisce alla possibilità di far ricorso ad alcune tecniche atte a migliorare il rendimento gestionale aziendale. Si tratta in sostanza di ottenere dei notevoli benefici sotto molti aspetti, e con obiettivi ben mirati. A tale proposito ecco una lista, sui vantaggi della business intelligence.

26

Reperibilità dei dati

I dati di un'azienda sono spesso archiviati con numerose piattaforme, come per esempio SQL, Server, Oracle, Access e tante altre. Tutto ciò comporta l'utilizzo di diverse password, conoscenza di ogni singola tecnologia e dei grafici che differiscono da piattaforma a piattaforma. Il vantaggio è dunque la reperibilità dei dati in un solo click, programmato proprio grazie al business intelligence.

36

Conoscenza dei dati e della documentazione

L’esistenza di più database, crea anche un altro problema legato principalmente alle categorie di clienti, dove si possono erroneamente ottenere dei dati, con cognomi uguali, denominazioni sociali più o meno simili, tanto per fare un esempio. La conoscenza dei dati e della documentazione annessa di ogni singolo cliente, riduce praticamente a zero la possibilità di errore o omissione di una fattura commerciale.

Continua la lettura
46

Aggiornamento dei database

Spesso accade che in un'azienda si conoscono dati che però sono stati inseriti alla rinfusa, e quindi questa frammentazione, si rivela dispendiosa in termini di tempo, rallentando il processo produttivo e soprattutto la tempestività, se si tratta di un'azienda che con la velocità e il perfetto sincronismo del database stesso, può sbaragliare la concorrenza sui mercati. In tal caso, grazie al business intelligence, si possono aggiornare i database in modo pratico e veloce.

56

Massimizzare un report

Un importante aspetto del business intelligence, è che consente di massimizzare un vecchio report ovvero un processo preesistente di ricerca veloce dei dati. In assenza di questa tecnica, ci si trova infatti, a realizzare delle analisi su un database che potrebbe invece avere problemi, in mancanza di un report ben strutturato.

66

Benefici economici

Quando si hanno delle difficoltà ad accedere a delle banche dati di un'azienda, per ottenere dei benefici economici, è opportuno far ricorso al business intelligence; infatti, ci possono essere degli incrementi sui ricavi, una sostanziale diminuzione dei costi e di conseguenza un aumento anche degli utili, senza trascurare una maggiore efficienza operativa. L'acquisizione di nuovi clienti e la possibilità di inserire altri software gestionali, è un altro beneficio economico che si può ottenere grazie proprio al business intelligence.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Analizzare un Business Plan

Nell'ambito del mondo finanza e impresa, il business plan è un argomento importantissimo da analizzare. Il business plan è infatti uno strumento fondamentale per quanti intraprendono nuove attività o si trovano comunque a doverne gestire una, per capire...
Aziende e Imprese

Come chiudere una business partnership

I motivi che possono spingere alla decisione di chiudere definitivamente una partnership lavorativa possono essere svariati. Alla base di questa volontà può infatti esserci una bassa resa del business stesso, un deterioramento del rapporto con il proprio...
Aziende e Imprese

Business plan: consigli per un piano efficace

Se volete intraprendere la carriera imprenditoriale, di qualsiasi tipo essa sia, dovete necessariamente redigere un business plan: un business plan è un documento di sintesi dell'intero progetto che avete in mente, che indichi gli obiettivi da raggiungere,...
Aziende e Imprese

10 idee per fare business con un terreno agricolo

Negli ultimi anni il senso di appartenenza al territorio è diventato qualcosa di molto importante in ognuno di noi. Sarà forse per la vita stressante che conduciamo ogni giorno, ma i weekend in campagna affascinano chiunque. Passare le giornate all'aria...
Aziende e Imprese

Come scrivere un Business Model

Il mondo degli affari è sempre in evoluzione e, quindi, in continuo cambiamento. Dover adattare la propria azienda alle richieste del mercato diviene sempre più fondamentale. In questa guida verrà spiegato come scrivere un business model. Con una corretta...
Aziende e Imprese

5 strategie di marketing per aumentare il tuo business sul web

Al giorno d'oggi è importantissimo investire risorse economiche e non solo sul marketing. Se hai intenzione di aprire un'azienda, non puoi tralasciare assolutamente questo aspetto. La comunicazione, e quindi l'immagine che dai agli altri, influenza molto...
Aziende e Imprese

Il couponing: un nuovo modello di business

All'interno del grande sistema finanziario, composto da una svariata quantità di mercati differenti, esistono diverse attività tali da consentire lo svolgimento di business. Semplicemente, bisogna avere un'idea innovativa e provare a giocarsi una chance...
Aziende e Imprese

Come declassare la linea telefonica da business a residenziale

Se siete clienti business Telecom Italia con partita Iva, ma intendete declassare la vostra linea telefonica facendola diventare residenziale senza partita Iva, dovrete munirvi di moduli di richiesta e seguire alcune semplici indicazioni per ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.