i prodotti finanziari derivati

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

I derivati ​​sono stati associati ad un certo numero di eventi aziendali di alto profilo, che sono stati ruotati nei mercati finanziari globali, negli ultimi due decenni. I derivati negli anni addietro ​​hanno svolto un ruolo importante nei crolli e nei fallimenti, come quello di Barings Bank nel 1995. I derivati però, se trattati "correttamente", possono portare notevoli benefici economici. Le transazioni inoltre, sono regolarmente negoziate e prudentemente supervisionate. Regolamenti e regole mirano a prevenire l'eccessiva assunzione di rischi dei partecipanti al mercato, non rallentando l'aspetto dell'innovazione finanziaria ma richiedendo una maggiore quantità di dati. Ecco dunque quai sono i prodotti finanziari derivati.

24

I prodotti derivati

Il termine derivati è l’andamento futuro di un titolo oppure il verificarsi di un determinato evento, osservabile e controllabile. L’evento è il “sottostante” del prodotto derivato. La relazione che lega il valore del derivato al sottostante prende il nome di pay-off. I prodotti derivati sono utilizzati per 3 finalità: ridurre il rischio finanziario di un portafoglio esistente; esporsi al rischio al fine di conseguire un profitto. Avere un profitto privo di rischi, attraverso combinazioni sul derivato e sul sottostante. La determinazione del valore e della stima del derivato è il problema più complesso in quanto richiede attività di analisi.

34

I derivati definiti di base

I derivati definiti di base sono contratti a termine con un accordo tra 2 soggetti per la consegna di una certa quantità di sottostante ad un prezzo ed una data prefissati. Si applica ad azioni, obbligazioni, valute, merci, petrolio, oro, grano, ecc. Fanno parte dei contratti a termine i famosi future che hanno un mercato regolamentato da scambi regolari come titoli veri e propri. Con gli swap, cioè scambio, le 2 parti si accordano per scambiare tra loro i flussi di pagamenti a date certe. Essi non sono negoziati sui mercati regolamentati, ma hanno bisogno di apposito contratto stipulato tra le parti.

Continua la lettura
44

Il mercato dei derivati

Logicamente il mercato dei derivati offre spunti e opportunità interessanti per chi studia e conosce i mercati e gli strumenti finanziari che li regolano. Occorre tener presente, però, che essi sono strumenti puramente speculativi e quindi molto rischiosi. Diversi dai derivati sono i prodotti “strutturati”; questi ultimi sono combinazioni in un unico prodotto di uno o più prodotti finanziari con uno o più prodotti derivati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come affrontare il mondo degli investimenti finanziari

Nella finanza aziendale si potrebbe lavorare per determinare la quantità e le strutture riguardanti le esigenze di fondi di un cliente, attraverso titoli azionari, obbligazionari, convertibili o derivati. Gli analisti lavorano all'interno di gruppi specializzati,...
Finanza Personale

Come investire in strumenti finanziari a basso rischio

I risparmi non sono altro che una parte di denaro che con sacrificio riusciamo a mettere da parte dopo aver pagato le moltissime tasse e le spese varie. Comunque se siamo riusciti a mettere da parte qualcosa, potrebbe essere utile investirli, in modo...
Finanza Personale

Come aprire un punto vendita di prodotti biologici

Oggi come oggi è davvero problematico, specie se per i giovani, trovare un posto di lavoro e il futuro all'orizzonte si tinge sempre più di grigio. Una possibile soluzione a questo problema sarebbe quella di crearci, su misura, un lavoro, con l'aiuto...
Finanza Personale

Prodotti difettosi: come tutelarsi

Quando si spendono dei soldi per l'acquisto di un determinato prodotto, sia esso di natura elettronica oppure no, si vorrebbe che funzionasse e che non desse mai problemi. Purtroppo però a volte accade il contrario ed un prodotto risulta essere immediatamente...
Finanza Personale

Come funzionano le quotazioni in borsa

La Borsa rappresenta un luogo dove si riuniscono coloro che trattano affari riguardanti le merci, ovvero la Borsa merci, oppure business relativi la compra vendita di titoli, ossia la Borsa Valori. È un'istituzione autorizzata dal Governo. Tutti questi...
Finanza Personale

10 consigli per gli investimenti fai da te

Ormai da più di qualche anno veniamo letteralmente bombardati da notizie che ci fanno guardare alla finanza con sospetto ed anche, in molti casi, paura. Le vicende che riguardano il Monte dei Paschi di Siena, per non parlare di Banca Etruria, hanno contribuito...
Finanza Personale

Come Utilizzare Le Opzioni Su Futures

Le Opzioni e i Futures sono strumenti finanziari il cui prezzo dipende (o deriva) da uno o più beni sottostanti. Il derivato è un contratto tra due o più parti e Il suo valore è determinato dalle fluttuazioni del sottostante. Le attività più comuni...
Finanza Personale

Come investire in borsa: le azioni

I mercati finanziari sono luoghi economici dove è possibile effettuare delle transazioni di diverso tipo. Ogni giorno ci sono dei rialzi e dei ribassi per quanto riguarda gli strumenti finanziari. Per alcune persone potrebbe essere davvero complicato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.