I migliori conti correnti per minorenni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete interessati ad aprire un conto corrente per un minore e non sapete quale scegliere, ecco una guida fatta ad hoc per voi per avere delle informazioni maggiori e basilari su alcune caratteristiche di questi conti correnti che, proprio perché riferiti a minori, godono di un tasso di interesse molto più alto rispetto al normale e, lo stesso tasso d'interesse è variabile tra una banca all'altra. Ecco quindi, per voi, un articolo che potrà aiutarvi a scegliere e a confrontare i migliori conti correnti per minorenni. Leggete di seguito per saperne di più.

27

Tipi di conti correnti per minorenni

Prima di procedere con i confronti tra i vari conti correnti per minorenni proposti dalle differenti banche, bisogna considerare che è possibile scegliere tra due tipologie di conti correnti: quelli per bambini fino a dodici anni e quelli per ragazzi dai dodici ai diciassette anni. Andiamoli a vedere nello specifico.

37

Conti correnti per bambini fino a dodici anni

La caratteristica dei conti correnti per i minorenni fino ai dodici anni di età è quella di essere piuttosto simile ai tradizionali libretti di risparmio. Questo perché non è possibile effettuare dei prelievi e, per questo motivo il taso di interesse, in alcune banche può raggiungere anche il 2,5%.

Continua la lettura
47

Conti correnti dai dodici ai diciassette anni

Per quanto riguarda la seconda categoria, ovvero i conti correnti per minorenni dai dodici ai diciassette anni, essi sono dei veri e propri conti correnti che possono essere soggetti a prelievi e a depositi. Naturalmente, essendo essi gestiti dai genitori, gli stessi possono decidere di fissare un tetto massimo per ciascun prelievo mensile.

57

Conti correnti per studenti

Tra i conti correnti per minorenni, andrebbero anche menzionati quelli per studenti. È preferibile sempre scegliere quelli con spese per prelievi e bonifici pari a zero. Infatti, tutti coloro che studiano fuori dalla propria città e devono affrontare le spese quotidiani (cibo, libri e cancelleria e via dicendo) o quelle periodiche (affitti e bollette), potranno attingere dal conto corrente per studenti aperti dai genitori o dai tutor che, naturalmente, anche in questo caso, possono definire un tetto massimo oltre al quale non è possibile prelevare ulteriori liquidi.

67

Monitoraggio online

Naturalmente tutti i movimenti del conto corrente possono essere monitorati direttamente online dai genitori oppure dai tutor. Infatti, qualsiasi sia la banca presso la quale decidete di aprire il conto corrente per minorenni, ha ormai il servizio online dove potrete monitorare tutti i prelievi e tutti i pagamenti che sono stati effettuati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per il trading online

Anche in Italia è possibile fare trading online, nonostante questa pratica venga chiamata con un nome inglese anche nel nostro paese. Parliamo di un servizio finanziario, ossia che tratta i titoli finanziari e la loro negoziazione, naturalmente online....
Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per investire

Quando dobbiamo investire dei soldi, conviene ovviamente informarsi quale banca offre le migliori soluzioni dove affidare i nostri guadagni. Ormai, aprire un conto corrente è facilissimo, e spesso non c'è nemmeno nessun costo e nessun vincolo. Guardando...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto in banca per minorenni

Da intere generazioni i genitori fanno tanti sacrifici pur di assicurare un futuro migliore ai propri figli. I giovani, inoltre, si dedicano spesso a piccoli lavori saltuari per riuscire a mettere da parte dei soldi. Se siete genitori e avete bisogno...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti deposito online

Grazie alla crisi economica ormai diffusa a livello europeo, hanno preso il sopravvento i conti deposito online. Aprendone uno si ha l'opportunità di risparmiare qualche soldo, in quanto prevedono costi di mantenimento decisamente inferiori rispetto...
Banche e Conti Correnti

I conti deposito con maggiore tasso di rendimento

I conti deposito hanno come loro peculiarità, a differenza dei conti classici, il fatto di garantire ai depositari un maggior profitto sul capitale che è stato depositato in banca. Questa tipologia di conto non presenta spese aggiuntive, offre tassi...
Banche e Conti Correnti

Come cambiare la banca e sceglierne una nuova

Molti tra noi posseggono uno o più conti corrente e spesso non siamo contenti delle spese annuali che dobbiamo sostenere per la tenuta del conto. Le banche, per adescare nuovi clienti, propongono sempre nuove tariffe e soprattutto nuovi servizi. Ognuno...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Georgia

In questo articolo vorrei spiegarvi come aprire un conto corrente in Georgia. Bisogna sapere che esistono molte differenze tra le banche della Georgia e le banche dei principali stati europei. Le banche della Georgia guardano moltissimo le vecchie abitudini...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Svizzera

Da un momento all'altro, tutti sentiamo la necessità di aprire un conto corrente in banca, dove poter depositare i nostri risparmi. Il problema si presenta quando dobbiamo decidere quale banca può fare al nostro caso e quella che ha le maggiori percentuali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.