I 10 errori più comuni quando si affitta una casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Poiché comprare una casa non è più una cosa per tutti, molte persone ricorrono alla soluzione dell'affitto. L'affitto ha certamente molti vantaggi, soprattutto in termini economici, ma naturalmente non vi consentirà di "pagare" per qualcosa che in un futuro diventerà vostro. Putroppo però molto spesso la decisione di prendere un appartamento in affitto è più una scelta obbligata che un desiderio profondo, quindi dovrete cercare di "strappare" ai padroni di casa le condizioni più vantaggiose. Spesso infatti si commettono errori anche molto banali. Non temete: vi aiuteremo noi con questa guida. Ecco per voi un vademecum con i 10 errori più comuni quando si affitta una casa.

211

Avere fretta di trovare la casa

Uno degli errori più comuni quando si affitta casa è quello di avere fretta di trovare la casa giusta per le proprie esigenze. La fretta è cattiva consigliera quindi, se avete intenzione di prendere una casa in affitto, pensateci per tempo e iniziate la ricerca molti mesi prima. Non mettetevi nella condizione di essere con l'acqua alla gola.

311

Avere fretta di concludere

Allo stesso modo non dovete nemmeno commettere l'errore di aver fretta di concludere l'affare. Dovete sapere che molti padroni di casa tendono ad accelerare i tempi, ma voi siate furbi. Informatevi sul numero di mesi da cui la casa è presente tra gli annunci di affitti e non assecondate le insistenze dei proprietari. Prendetevi tutto il tempo per le vostre valutazioni.

Continua la lettura
411

Aver timore di chiedere

Il terzo errore tra i più comuni quando si affitta casa è quello di soprassedere su alcune domande. Quando siete in fase di contrattazione non dovete avere alcun timore e dovete sempre chiedere al proprietario tutto ciò che vi passa per la testa, in particolare per ciò che riguarda le spese.

511

Non pretendere un contratto regolare

Un altro errore che potete commettere è quello di non pretendere sempre un contratto regolare. Anche se i padroni furbetti vi offrono un cospicui sconto sulla retta mensile di affitto, non fatevi abbindolare e non cedete. Senza un contratto regolare non potrete poi avere nessuna pretesa in futuro, qualsiasi cosa accada.

611

Fare affidamento per l'affitto su amici, parenti e amici di amici

Il quinto errore tra i più comuni quando si prende una casa in affitto è quello di affidarsi ad amici, parenti o amici di amici. Quante volte vi è stato detto "quel mio amico affitta un monolocale perfetto?". Cercate sempre, anche in questo caso, di pretendere un regolare contratto di affitto, anche se c'è un'amicizia o una parentela di mezzo.

711

Non effettuare un controllo accurato dell'abitazione

Il sesto errore comune che si può fare quando si affitta casa è quello di non eseguire un accurato controllo dell'abitazione. Non fatevi ingannare dalle apparenze, o magari da un arredamento particolarmente curato. Andate a fondo, spostate i mobili ma soprattutto controllate lo stato del bagno e degli elettrodomestici.

811

Non leggere accuratamente il contratto

Il settimo errore frequente che potete commettere è quello di non leggere accuratamente il contratto di locazione. Prendetevi il vostro tempo e firmate solo quando siete davvero certi. Se avete un avvocato di fiducia, fornitegli una copia del contratto: sarete più tutelati.

911

Non firmare il contratto in ogni sua parte

Un altro errore è quello di non firmare il contratto in ogni sua parte. Anche in questo caso serve la vostra massima attenzione, perché una firma omessa in un determinato punto potrebbe costarvi molto cara in futuro. Leggete accuratamente e verificate ogni minima postilla.

1011

Accettare accordi non scritti

Il nono errore comune, soprattutto se siete molto giovani, è quello di fare affidamento sulle persone sbagliate e fidarvi troppo delle apparenze. Se il padrone di casa vi sembra simpatico e finge di venirvi incontro, non lasciatevi fuorviare. Non esistono accordi verbali, esistono solo accordi scritti. Pretendete quindi che ogni cosa sia messa nero su bianco.

1111

Non aver perlustrato la zona e le zone limitrofe alla casa

L'ultimo errore tra i più comuni quando si affitta casa è quello di non perlustrare la zona. Anche se avete trovato la casa dei vostri sogni, accertatevi sempre che si riesca a dormire la notte, che non ci sia chiasso, che si trovi parcheggio con facilità. Guardate bene i negozi limitrofi e informatevi sui vostri eventuali vicini. Vi tornerà utile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

10 errori da non fare mai quando si affitta casa

Affittare una casa di proprietà non è affatto una cosa semplice. Infatti per riuscire ad affittare una casa, ed essere allo stesso tempo contenti e passare sonni tranquilli, occorre stare attenti a determinati aspetti. In primis, bisogno rispettare...
Finanza Personale

Come preparare e registrare un contratto di affitto

Se si vuole affittare un immobile è consigliabile preparare e registrare il contratto; in questo modo si ha la possibilità di poter essere tutelati da eventuali problemi che possono sorgere. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli...
Aziende e Imprese

Come gestire una sala festa

Una festa è sempre un buon motivo per incontrarsi con parenti e amici per trascorrere dei momenti in compagnia. In questa occasione possiamo divertirci e stare insieme mangiando, bevendo e chiacchierando. La cosa importante è avere una sala festa adeguata...
Case e Mutui

5 buoni motivi per scegliere un affitto transitorio

Quando si cambia casa o si decide di andare a vivere per conto proprio, uno dei problemi principali che possono incorrere è quello di scegliere il tipo di affitto. Bisogna capire infatti quanto tempo si decide di rimanere in un determinato posto, o anche...
Case e Mutui

Come detrarre il canone d'affitto dal 730

Chi vive in affitto ha diritto ad alcune detrazioni fiscali Irpef. Per molti è la voce più rilevante della dichiarazione dei redditi, proprio perché la spesa incide molto sul bilancio familiare. I vantaggi offerti dalle normative sono una buona occasione,...
Case e Mutui

Come scegliere una casa in affitto

Il mercato immobiliare è in rapida espansione, merito anche dei moderni mezzi di comunicazione, i quali hanno permesso alle ditte immobiliari di raggiungere un numero maggiore di utenti. Dalla maggior richiesta discende una maggiore offerta da parte...
Case e Mutui

Come preparare una casa da dare in affitto

La crisi che affligge in nostro Paese ha colpito lavoratori e imprenditori di qualsiasi categoria, e il settore immobiliare non è esente da questa tendenza negativa. La concorrenza è alta e spietata, quindi, per riuscire ad affittare un appartamento...
Case e Mutui

Come redigere un contratto d'affitto per un locale commerciale

Un contratto d'affitto commerciale, denominato anche affitto aziendale o leasing industriale, è un tipo di contratto utilizzato per il noleggio di beni immobili da o verso un altro individuo o società. Tale contratto conferisce all'inquilino (o affittuario)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.