Guida alle professioni più richieste in Italia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Negli ultimi anni, a causa della crisi economica che attanaglia il nostro Paese, c'è stata una drastica diminuzione dei posti di lavoro ed un conseguente aumento della disoccupazione. Questa tendenza negativa ha costretto molti giovani ad oltrepassare i confini nazionali con la speranza di trovare un buon impiego lavorativo ed avere un aspettativa di vita migliore. Tuttavia, esistono dei settori in cui è più facile trovare lavoro, per cui è opportuno informarsi prima di intraprendere gli studi universitari. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida quali sono le professioni più richieste in Italia.

24

Professioni legati alla salute

Le posizioni più ricercate un posto d'onore va dato a tutti quei mestieri che hanno a che fare con la salute; il motivo per cui questi lavori non perdono mai quota e addirittura sono in aumento è dovuto principalmente agli stili di vita della nostra società e al cambiamento della popolazione. Non è una novità affermare che oggi siamo più longevi, ma anche più soggetti a malattie cronico-degenerative che richiedono maggiore cura ed assistenza. Pertanto fra le figure professionali più ricercate sul mercato del lavoro, abbiamo di sicuro: gli infermieri, il personale OSS e ASA, nonché chirurghi, medici di base e farmacisti.

34

Le professioni specializzate

Al di fuori del comparto salute, le maggiori richieste avvengono in ambiti di maggiore specializzazione come quello dell'ingegneria. A tal proposito, molto richiesti sono i laureati in ingegneria civile, ma in generale di tutte le scienze ingegneristiche, specie quelle legate all'ambiente e alle nuove tecnologie.
In questi ultimi anni inoltre, nuove figure stanno prendendo quota e sono quelle dell' "Energy manager", e del "Sustainibility manager", ovvero gli specialisti sulle tematiche delle energie rinnovabili, ma anche l'energy auditor, che è quella figura specializzata in certificazione di bilanci degli impianti energetici.

Continua la lettura
44

Le professioni manuali

questo preciso momento storico sono sicuramente in netta discesa i lavori legati al commercio, ma anche mestieri quali l'operaio generico e l'agricoltore stanno risentendo molto della crisi.
Infine, ci sono delle buone possibilità anche per gli operai specializzati, per gli addetti alle pulizie, per gli operatori di call center e receptionist.
Crolla la richiesta di artigiani anche se vi sono ottime possibilità per i pavimentisti, per i parrucchieri, per i montatori di porte e finestre, nonchè per gli installatori di allarmi domestici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più redditizie

Nonostante la grande crisi economica che attanaglia l'Italia da molti anni, è possibile affermare con certezza che alcune categorie di professionisti, riescono a raggiungere nel corso dell'anno, un introito piuttosto elevato. Tenendo conto di alcune...
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più richieste all'estero

La crisi ha inginocchiato l'economia mondiale. Alcune nazioni più di altre, si stanno lentamente riprendendo. Le manovre fiscali garantiscono un sistema più solido. Offrono lavoro a connazionali e stranieri. La situazione italiana, invece, punta all'emigrazione....
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più richieste dal mercato

Il mercato del lavoro è in continua evoluzione: da un lato i giovani sono costretti a cambiare posizione più volte, dall'altro decine di "nuove posizioni" emergono senza che si sappia bene quali sono i canali di selezione o le effettive competenze necessarie...
Lavoro e Carriera

Come diventare idraulici o elettricisti

Il lavoro ricopre sicuramente un'importanza fondamentale nella vita delle persone; tantissime sono le professioni che si possono svolgere, specialmente se si ha un ottimo bagaglio culturale. Ultimamente stanno nascendo nuove professioni che si diffondono...
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni nelle energie rinnovabili

L'energia rinnovabile è un argomento molto discusso al giorno d'oggi. Ogni giorno si cerca di migliorare le tecnologie per ridurre il rischio di inquinamento, attraverso lo sviluppo di strumentazioni dedicate sia alle aziende che alle utenze domestiche....
Lavoro e Carriera

Come E Perchè Diventare Artigiani

La crisi economica ha provocato la perdita di molteplici posti di lavoro e di conseguenza ha dato vita a nuove professioni e al recupero dei mestieri che stavano andando perduti. Secondo voi, quali sono le attività lavorative che si svilupperanno in...
Lavoro e Carriera

Come diventare Tecnico Del Suono

Il termine tecnico del suono è molto vago, giacché comprende varie professioni che non svolgono lo stesso lavoro, ma molto simili. Si tratta dell’ingegnere del suono, del fonico e del tecnico audio. Queste professioni sono accomunate dal fatto che...
Aziende e Imprese

Come istituire un fondo per la difesa legale

Ogni professione ha i suoi pro e i suoi contro. Tuttavia, è innegabile che in alcune professioni sia insita una responsabilità maggiore che in altre professioni. Parliamo di quei mestieri ad alto profilo professionale, che prevedono un contatto diretto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.