Guida alle professioni più richieste dal mercato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mercato del lavoro è in continua evoluzione: da un lato i giovani sono costretti a cambiare posizione più volte, dall'altro decine di "nuove posizioni" emergono senza che si sappia bene quali sono i canali di selezione o le effettive competenze necessarie per ricoprirle. Nell'ultimo decennio, infatti, con l'affermarsi di nuove tecnologie e la diffusione di servizi ad essi collegati, sono emerse nuove professioni ed altre si sono consolidate nel panorama occupazionale. Se da un lato la crisi è innegabile, dall'altro, però, esistono lavori che sembrano non conoscere davvero momenti di difficoltà né disoccupazione. Scopriamo insieme quali sono le professioni più richieste dal mercato leggendo attentamente i passi di questa guida.

26

Occorrente

  • Statistiche e dati sulle professioni più richieste.
36

Il consulente finanziario

Tra i primi profili professionali più ricercati figurano elettricisti, magazzinieri, commessi e camerieri, oltre a parrucchieri, insegnanti, avvocati, receptionist e cuochi. Altri settori che conoscono poco la crisi sono quelli dei servizi igienici, di pulizia e di lavanderia. Tra le professioni in forte espansione troviamo quella del consulente finanziario (che assiste i clienti aiutandoli con tasse, assicurazioni, investimenti e pensioni) e quella dell'ingegnere informatico esperto di software e linguaggio di programmazione.

46

Gli infermieri ed i medici

Molto richiesti sono anche gli infermieri ed i medici: secondo le statistiche non solo la richiesta di medici specialisti è destinata a salire, ma quella di infermieri e infermiere è decisamente in aumento a causa del progressivo invecchiamento della popolazione da un lato e della sempre maggiore attenzione per la medicina preventiva e per le politiche sanitarie dall'altro. Particolarmente ricercati sono anche gli artigiani, i fabbri e i conduttori di macchine o impianti. Per concludere, sono in forte aumento gli impieghi nel settore dell'agricoltura: apicoltori, esperti di formaggi o di liquori, esperti di orto e coltivazioni troveranno facilmente lavoro.

Continua la lettura
56

Il campo commerciale

In conclusione troviamo quelle richieste nel campo commerciale. Se avete buone capacità comunicative, vi piace vendere o sponsorizzare prodotti e stare a contatto con le persone allora potete intraprendere una carriera nel campo delle assicurazioni, nel settore dei prodotti benessere, degli impianti fotovoltaici, eccetera. Sul secondo gradino del podio troviamo le professioni nel settore dell'informatica: grafici, web master e consulenti sono tra i più richiesti. Seguono gli ingegneri, da quelli elettronici a quelli meccanici, passando per quelli ambientali e gestionali. Anche il settore metalmeccanico offre un numero elevato di posti di lavoro: le tipologie lavorative più richieste sono i carpentieri, i collaudatori, gli assemblatori e gli operai generici.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare idraulici o elettricisti

Il lavoro ricopre sicuramente un'importanza fondamentale nella vita delle persone; tantissime sono le professioni che si possono svolgere, specialmente se si ha un ottimo bagaglio culturale. Ultimamente stanno nascendo nuove professioni che si diffondono...
Lavoro e Carriera

Lavorare nel sociale: le professioni più ricercate

Oggigiorno la difficoltà nel trovare lavoro sta raggiungendo livelli altissimi ma fortunatamente ci sono ancora delle professioni richieste in cui è possibile specializzarsi per non rischiare di rimanere disoccupati troppo a lungo. Parliamo del lavorare...
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni nelle energie rinnovabili

L'energia rinnovabile è un argomento molto discusso al giorno d'oggi. Ogni giorno si cerca di migliorare le tecnologie per ridurre il rischio di inquinamento, attraverso lo sviluppo di strumentazioni dedicate sia alle aziende che alle utenze domestiche....
Lavoro e Carriera

5 professioni del settore primario

Tra i diversi settori produttivi, il settore primario, è quello che comprende i cosiddetti mestieri tradizionali. Per "primario" infatti si intende quel settore che contiene e comprende tutti i "primi" mestieri effettuati sino ad oggi dall'uomo. Per...
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più redditizie

Nonostante la grande crisi economica che attanaglia l'Italia da molti anni, è possibile affermare con certezza che alcune categorie di professionisti, riescono a raggiungere nel corso dell'anno, un introito piuttosto elevato. Tenendo conto di alcune...
Lavoro e Carriera

Come difenderti dal "Burn Out" (esaurimento da lavoro)

La "Sindrome di Burn Out" o "dell' esaurimento da lavoro" è la risposta ad uno stress emotivo cronico e persistente, caratterizzato da esaurimento emotivo o fisico, ridotta produttività sul lavoro e spersonalizzazione; in genere colpisce coloro che...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Francoforte

Francoforte viene definita da molte persone come una delle località in cui si vive meglio e sta realmente diventando la capitale dell'economia europea. Di tutto ciò ne è testimone anche uno degli aeroporti più grandi e maggiormente tecnologici del...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.