Guida alle professioni in diritti umani

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I diritti umani comprendono un ampio spettro di organizzazioni governative e non governative che si concentrano sull'alleviamento delle sofferenze, sulla protezione e promozione dei diritti umani. Tali organizzazioni hanno il compito di favorire pace, sicurezza, sviluppo, assistenza umanitaria, economica e sociale. Esse usano una varietà di discipline nel loro approccio alla giustizia sociale, incluso il servizio diretto, lo sviluppo delle politiche e la ricerca. Ecco dunque una breve guida alle professioni in diritti umani.

24

Avvocato di difesa dei diritti umani

Questa figura professionale si occupa di proteggere le vittime di abusi, persecuzioni, violazioni dei diritti civili e altre violazioni dei diritti umani; essi lavorano a livello locale, nazionale e internazionale presso studi legali privati, organizzazioni governative e organizzazioni internazionali. Indipendentemente dal'ambito in cui lavorano, gli avvocati per i diritti umani, devono conoscere la legislazione internazionale sui diritti umani, in particolare la dichiarazione dei diritti umani delle Nazioni Unite, nonché le leggi sui diritti civili del proprio paese.

34

Funzionario di monitoraggio e valutazione

Questa figura professionale è responsabile della raccolta di dati relativi a programmi e progetti, nonché alla revisione dei progetti stessi e all'analisi dei risultati. Spesso intervista le persone nelle comunità direttamente interessate dai progetti e sviluppa una strategia per la raccolta di dati da riportare sul programma e valutarne l'efficacia. Il funzionario di monitoraggio e valutazione lavora nell'ambito più tecnico dei programmi di sviluppo internazionali, utilizzando dati e statistiche per garantire che i progetti stiano progredendo come pianificato e per misurarne l'esito e l'efficacia. Esso, inoltre, si occupa della misurazione della sostenibilità del progetto, nonché del suo impatto a breve e a lungo termine.

Continua la lettura
44

Analista politico

L'analista politico valuta e influenza i cambiamenti delle politiche, che in genere si concentrano su un'area specifica (immigrazione, donne, bambini, etc.); e lavora in organizzazioni no-profit, gruppi di riflessione e agenzie governative. L'analista politico necessita di una forte capacità di ricerca e scrittura per valutare le politiche esistenti e proposte, per condurre analisi sui costi e i benefici e riportare i risultati ai responsabili delle politiche e ad altre parti interessate. Esso deve saper comprendere l'economia, le tendenze degli eventi e il clima politico, in modo da poter essere in grado di effettuare delle analisi accurate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più richieste all'estero

La crisi ha inginocchiato l'economia mondiale. Alcune nazioni più di altre, si stanno lentamente riprendendo. Le manovre fiscali garantiscono un sistema più solido. Offrono lavoro a connazionali e stranieri. La situazione italiana, invece, punta all'emigrazione....
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni nelle energie rinnovabili

L'energia rinnovabile è un argomento molto discusso al giorno d'oggi. Ogni giorno si cerca di migliorare le tecnologie per ridurre il rischio di inquinamento, attraverso lo sviluppo di strumentazioni dedicate sia alle aziende che alle utenze domestiche....
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più richieste in Italia

Negli ultimi anni, a causa della crisi economica che attanaglia il nostro Paese, c'è stata una drastica diminuzione dei posti di lavoro ed un conseguente aumento della disoccupazione. Questa tendenza negativa ha costretto molti giovani ad oltrepassare...
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più redditizie

Nonostante la grande crisi economica che attanaglia l'Italia da molti anni, è possibile affermare con certezza che alcune categorie di professionisti, riescono a raggiungere nel corso dell'anno, un introito piuttosto elevato. Tenendo conto di alcune...
Lavoro e Carriera

Lavoro: come far valere i propri diritti

E bene essere informati correttamente sul rapporto che deve intercorrere tra il datore di lavoro e il dipendente, ci sono delle norme giuridiche che ci garantiscono i diritti e i doveri che ci spettano. Lavoro: come far valere i propri diritti. Ovvio...
Lavoro e Carriera

5 professioni del settore primario

Tra i diversi settori produttivi, il settore primario, è quello che comprende i cosiddetti mestieri tradizionali. Per "primario" infatti si intende quel settore che contiene e comprende tutti i "primi" mestieri effettuati sino ad oggi dall'uomo. Per...
Lavoro e Carriera

Come perchè e quando pagare i diritti S.I.A.E

In Italia, dal 1945, venne istituito un ente di controllo, avente il compito di proteggere e salvaguardare i diritti d'autore: la S. I. A. E. (acronimo di Società Italiana degli Autori ed Editori).Ogni possessore di un esercizio pubblico, che intenda...
Lavoro e Carriera

Lavorare nel sociale: le professioni più ricercate

Oggigiorno la difficoltà nel trovare lavoro sta raggiungendo livelli altissimi ma fortunatamente ci sono ancora delle professioni richieste in cui è possibile specializzarsi per non rischiare di rimanere disoccupati troppo a lungo. Parliamo del lavorare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.