Guida alla bollatura dei libri sociali

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I "libri sociali" sono quei particolari registri nei quali vengono segnate le operazioni sociali più importanti e la loro tenuta è obbligatoria solo per le società di capitali e per le cooperative. Essi devono essere debitamente numerati e sottoposti a bollatura da parte di un notaio o da parte della Camera di Commercio territorialmente competente, ossia quella che è ubicata nella provincia della sede legale dell'impresa (o della società, o dello studio del professionista) che ha l'obbligo della tenuta di questi registri. Con la seguente guida cercheremo di illustrare e chiarire meglio questo argomento.

24

Cosa dice l'articolo 2421 del Codice Civile

Come già anticipato nella introduzione, tutte le tipologie di libri sociali vengono bollate dal Registro delle Imprese presso la C. C. I. A. A. (Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura) oppure dagli studi notarili, tranne che la legge non abbia previsto delle eccezioni (in tal caso se ne occuperanno degli specifici Enti di competenza). L'art. 2421 del Codice Civile prevede che le Società di capitali sono obbligate a provvedere alla bollatura dei seguenti libri: dei soci, delle adunanze e dei decreti del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale, delle attività relative alla società di revisione e degli strumenti finanziari. Le società di capitali comprendono: le società a responsabilità limitata, le società per azioni, le società cooperative e consorziali per azioni.

34

Come richiedere la bollatura

Compilando l'apposito modello L2 si potrà fare richiesta di bollatura libri, dimostrando inoltre di aver pagato la tassa di concessione governativa (TTCCGG). Annualmente la cifra forfettaria che si dovrà versare corrisponde a circa 310 euro per la maggior parte delle società ed a circa 516 euro per quelle Società che, nell'anno di riferimento del pagamento, hanno disposto di un capitale sociale superiore ad euro 516.456,90.

Continua la lettura
44

Come effettuare il versamento

Il versamento per la bollatura dei libri sociali avviene esclusivamente tramite l'utilizzo del modello F24, indicando necessariamente sia il codice tributo "7085" e sia l'anno a cui si riferisce lo stesso versamento; il tutto nella sezione "erario" del suddetto modello. I registri presentati, possono anche essere vidimati il giorno stesso della loro presentazione, se la quantità di richieste accumulate durante la giornata lo consente. Nel modulo L2 bisognerà aver cura di riportare con precisione gli estremi del documento di identità e il codice fiscale della persona incaricata sia alla consegna che al ritiro del libro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Le diverse tipologie di società

La società è la forma più diffusa di esercizio collettivo dell'impresa, ovvero lo svolgimento di un'attività economica da parte di varie persone fisiche. Precisamente si tratta di un'organizzazione di individui e beni o servizi coordinata al raggiungimento...
Aziende e Imprese

Società semplice: debiti sociali e debiti personali

L'Ordinamento italiano distingue le società in due grandi gruppi: società di persone e società di capitali. La società semplice, in particolare, rientra nel novero delle società di persone. Si tratta del tipo più elementare di società e si caratterizza...
Previdenza e Pensioni

Come trattare contabilmente gli oneri sociali

Tra le diverse incombenze a carico di aziende che fruiscono delle prestazioni di lavoro dipendente, una delle più onerose (sia dal punto di vista economico che da quello contabile) è rappresentata dalla contribuzione sociale da trattare a carico dei...
Aziende e Imprese

10 cose da sapere sulle società di persone

In generale le società di persone definite in quanto tali perché prevalgono i soci. Generalmente sono amministrate dagli stessi soci o da un amministratore che ha il dovere di informare i soci su tutti i cambiamenti e gli sviluppi della società.  Vediamo...
Aziende e Imprese

Come avviene la liquidazione di una Srl

Una SRL è un tipo di società di piccole-medie dimensioni, la più diffusa per quanto riguarda i piccoli esercizi commerciali, proprio per il basso limite di apporto di capitale nel momento di costituzione, rispetto agli altri tipi di società. Una SRL...
Lavoro e Carriera

Come intraprendere la professione di animatore sociale

Ultimamente nel nostro paese la figura dell'animatore sociale si sta diffondendo. Questa figura professionale esiste già da parecchi anni ed è indicata specialmente per quelle persone che sono carismatiche, vivaci e che amano i bambini. Il mestiere...
Aziende e Imprese

5 occupazione nel settore dei servizi sociali

Il settore dei servizi sociali rappresenta un ottimo campo d'azione per tutte le persone che hanno una vena umanitaria da soddisfare. La richiesta di nuovi impiegati, vista la crescita della necessità durante gli ultimi anni, è in costante aumento e...
Lavoro e Carriera

Come Tutelare Il Proprio Film Con La Siae

La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) è un ente pubblico economico a base associativa, preposto alla protezione e all'esercizio dell'intermediazione dei diritti d'autore. Oltre a ciò può esercitare altri compiti connessi con la protezione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.