Fondi pensione: come fare per trasferimento e riscatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La crisi economica che si sta protraendo e le ultime riforme in merito di previdenza hanno fatto sì che sempre più persone abbiano deciso di creare dei fondi di pensione alternativi. Purtroppo però, la recessione che non allenta la morsa ha obbligato alcuni richiedenti di queste forme di previdenza integrativa a doverle interrompere prima del tempo. Di seguito viene spiegato come comportarsi qualora ci si trovi a dover rescindere il fondo pensione complementare prima di aver raggiunto l'età previdenziale, valutando se è più opportuno scegliere l'opzione del trasferimento o quella del riscatto.

26

Occorrente

  • Fondo pensione
36

Il trasferimento

Trascorsi due anni dall'apertura del fondo pensione, il lavoratore può decidere di trasferirlo presso un'altra istituzione. Le motivazioni del trasferimento ad altra forma previdenziale possono essere varie, dall'interruzione del rapporto lavorativo, al cambio di contratto nazionale del lavoro. In caso di trasferimento, il lavoratore può ancora avere diritto al trasferimento del TFR e al contributo da parte del datore di lavoro, opzione non più utilizzabile quando si passa dalla pensione integrativa ad altre forme di accantonamento, come il PIP. Questa prestazione non è soggetta a tassazione.

46

Il riscatto

Un'altra soluzione quando è necessario interrompere un contratto di pensione integrativa con un determinato fondo è il riscatto. Il riscatto può essere sia parziale, sia totale e può venire richiesto nel caso in cui il lavoratore abbia perso i requisiti per continuare a versare nel fondo, ma non abbia ancora raggiunto l'età pensionabile. Alcune motivazioni per cui può essere accordato il riscatto totale sono il licenziamento, il cambio di contratto, l'invalidità permanente oppure la morte. La tassazione di questa prestazione varia a seconda della causa per cui viene richiesta e oscilla tra il 23 e il 9%. Per quanto riguarda il riscatto parziale, le motivazioni accettate sono un periodo di inoccupazione compreso tra uno o due anni e l'essere iscritti a liste di mobilità o cassaintegrati. In questo caso la tassazione oscilla tra il 15 e il 9%, a seconda di quanti anni si è stati iscritti al programma previdenziale.

Continua la lettura
56

In caso di morte

Per tutelare l'intestatario del fondo pensione, è stato stabilito che, qualora la persona dovesse venire a mancare prima del raggiungimento dell'età pensionabile, l'intero importo possa essere riscattato dagli eredi o da un beneficiario anticipatamente designato. Se anche i suddetti dovessero incorrere in morte prematura, l'intera somma maturata verrà destinata a scopi sociali.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere un percorso e delle rate adeguate al proprio salario

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come crearsi una pensione integrativa

A causa della crisi, dell'alto tasso di disoccupazione e della probabilità sempre inferiore di andare in pensione, molte persone hanno deciso di crearsi una pensione integrativa. Ma cos'è? È semplicemente una pensione che aumenta le possibilità di...
Previdenza e Pensioni

Come riscattare anticipatamente un fondo pensione

I fondi pensione sono dei particolarissimi strumenti istituti per garantire ai lavoratori una pensione di tipo complementare. Questi fondi pensione sono istituiti dal legislatore italiano e vengono affiancati alla classica pensione che viene invece erogata...
Previdenza e Pensioni

INPS: come riscattare la laurea

Quando possono essere riscattati gli anni universitari e quanto può essere vantaggioso farlo? Il nostro ordinamento giuridico concede ai i giovani di poter recuperare, ai fini pensionistici, gli anni relativi alla loro formazione universitaria: viene...
Previdenza e Pensioni

Portabilità fondi pensioni: linee guida

I fondi pensione sono strumenti finanziari a cui i lavoratori hanno aderito per ottenere una rendita pensionistica alternativa e complementare a quella dell'INPS. Essi sono a gestione privata ed hanno un andamento autonomo sul mercato. Può succedere...
Previdenza e Pensioni

Come vengono tassate le liquidazioni dei fondi pensione

La pensione è una obbligazione che consiste in una rendita[1] vitalizia o temporanea corrisposta ad una persona fisica in base ad un rapporto giuridico con l'ente o la società che è obbligata a corrisponderla per la tutela del rischio di longevità...
Richieste e Moduli

Riscatto laurea: condizioni e costi

Conseguire la laurea è al giorno d'oggi sicuramente molto faticoso e dispendioso, sia in termini di studio che di spese economiche. Queste ultime però possono essere in qualche modo rimborsate effettuando il cosiddetto riscatto di laurea. Si tratta...
Previdenza e Pensioni

Come aprire un fondo pensione

L'esigenza di costruirsi una pensione integrativa è una delle sfide che si devono, oggi, affrontare. Molti italiani vogliono avere sicurezza economica nel futuro, e pensano che la pensione erogata dal solo INPS non sarà sufficiente a fare fronte a...
Previdenza e Pensioni

Fondi pensione: svantaggi

L'instabilità economica e le pensioni a rischio (buste arancioni) alimentano l'interesse sui fondi pensione o pensione integrativa. La disinformazione, però, comporta confusione e diffidenza nel lavoratore italiano. Senza dubbio, l'investimento ha i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.