Finanziamenti pubblici per associazioni culturali

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Con il termine associazione si fa riferimento ad una società composta da un minimo di due persone che perseguono, attraverso prestabiliti accordi, un fine comune. Entrando nel dettaglio, le associazioni culturali sono delle organizzazioni con fini culturali che si autofinanziano attingendo alle proprie risorse finanziarie, esse non hanno, da statuto, finalità speculative. Nella guida che segue, dopo le dovute premesse, vedremo come le associazioni culturali possono attingere ai finanziamenti pubblici.

26

Occorrente

  • Desiderio di approfondire la tematica associazioni culturali
36

Io scopo primario delle associazioni culturali è quello di promuove e diffondere temi e valori affini al tema culturale e possono assume sia una "veste" pubblica che privata. La fondazione effettiva dell'associazione riconosciuta legalmente avviene tramite atto pubblico regolamentato dall'articolo 14 del codice civile, alla presenza di un notaio; contestualmente andrà indicata l'ubicazione sia per ragioni fiscali che civili. Le fonti di finanziamento possono essere pubbliche e vengono erogate da parte delle Istituzioni secondo la rete sussidiaria divisa in: regioni, province e comuni; questo tipo di sovvenzioni viene stanziato per la realizzazione di specifici progetti inerenti alla natura dell'associazione. Le istituzioni che sostengono l'opera delle associazioni culturali mediante il versamento di fondi monetari possono essere sia nazionali, quali ad esempio i Ministeri, sia internazionali, quali Comunità Europea, ONU e Banca Mondiale. Condizione necessaria per poter beneficiare di tali finanziamenti è che l'associazione possa vantare una comprovata esperienza nell'ambito delle relazioni istituzionali nazionali ed internazionali. In sostanza il pubblico finanziamento erogato ai fini della produzione di beni e servizi deve garantire che l'associazione in oggetto sia in grado di svolgere un'attività socialmente valida che possa dare beneficio un'utenza molto vasta.

46

La seconda modalità con la quale le associazioni culturali riconosciute possono finanziare il proprio operato è rappresentata dai finanziamenti privati ossia donazioni volontarie effettuate dai privati per dare la possibilità di continuare con la fruizione di un servizio interno all'associazione oppure l'acquisto di un bene necessario alla stessa. Questo genere di sostegni possono avere un carattere costitutivo, quando sono inerenti alla fondazione del circolo, oppure gestionale quando le donazioni vengono erogate in itinere per supportare l'ordinaria amministrazione finanziaria. Esiste poi un'altra modalità di donazione alle associazioni ossia il "lascito testamentario" mediante il quale un privato decide di destinare, alla propria morte, una parte più o meno cospicua del proprio patrimonio al circolo di suo interesse.

Continua la lettura
56

Tutte le associazioni no profit, comprese quelle culturali, possono usufruire di agevolazioni fiscali "ad-hoc" le quali sono soggette a modifiche periodiche, solitamente a carattere annuale.
Le istituzioni "no profit" hanno quindi libero accesso sia alle agevolazioni fiscali previste dal legislatore, sia ad alcuni finanziamenti pubblici "speciali" che vengono regolamentati autonomamente di regione in regione. Solitamente le domande vanno inoltrate a mezzo raccomandata all'Ente di competenza, sia esso regionale, provinciale o comunale, ed attendere un esito favorevole che consenta all'associazione di poter continuare a perseguire con successo i propri obiettivi promuovendo un "benessere" collettivo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alcuni finanziamenti, in quanto territoriali, possono variare da regione a regione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Associazione no profit: consigli sulla gestione

Un'associazione no profit è un'attività priva di scopo di lucro, in quanto il motivo d'esistere di tale associazione non ha come obiettivo il guadagno economico, ma la solidarietà da porre al servizio della propria comunità. Di seguito sono riportati...
Richieste e Moduli

Come chiedere l'iscrizione al 5 per mille

Il 5 per mille è la quota di Irpef che i contribuenti versano quando si fa la dichiarazione dei redditi; essa può essere assegnata agli enti di volontariato che ne fanno richiesta. Ogni contribuente decide a favore di quale associazione vuole devolvere...
Aziende e Imprese

Come aprire una Associazione onlus

In Italia è sempre in aumento la fondazione e l'istituzione di attività no-profit che permettono a chi lo desidera di seguire la propria passione e vocazione in questo campo. In Italia, il diritto di riunirsi in associazioni, è preservato dalla legge...
Aziende e Imprese

Come gestire una associazione no profit

Talvolta creare un'associazione no profit può essere più facile che gestirla, al punto che non tutti pensano in anticipo anche a come poter controllare tutto ciò che essa comporta. Le organizzazioni a scopo non di lucro e socialmente utili possono...
Aziende e Imprese

Le caratteristiche di un'associazione onlus

Come vedremo nel corso di questa guida, le associazioni onlus sono delle organizzazioni senza fini di lucro, aventi come scopo quello di raggiungere certe finalità sociali; finalità che possono essere molteplici e varie, ma tutte caratterizzate da un...
Aziende e Imprese

Come amministrare una Pro Loco

Le Pro Loco nascono proprio per dare un valore al territorio e la maggior parte sono in ramo turistico. Attraverso queste associazioni si cercano di riunire territori vicini e organizzare eventi. Le Pro Loco organizzano anche manifestazioni cercando di...
Aziende e Imprese

Come creare un’associazione no profit

Nel caso di un'attività senza scopo di lucro, la cosa più importante è l'impegno ad aiutare gli altri. Scopriamo, quindi, come creare un’associazione no profit. Le associazioni no-profit sono delle attività senza scopo di lucro atte a contribuire...
Aziende e Imprese

I finanziamenti per la costituzione di nuove imprese

Se trovare un'occupazione alle dipendenze altrui è sempre più difficile, per chi voglia e debba lavorare, la soluzione può essere l'auto-impiego, ovvero il costruirsi un lavoro in proprio.Purtroppo, a meno di non avere ottime capacità di autofinanziamento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.