Feste private: gli adempimenti SIAE

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Hai intenzione di organizzare una festa privata, un compleanno, un matrimonio o un altro evento importante in cui verrà utilizzata della musica per intrattenere gli invitati? Quando si organizzano questo tipo di feste, oltre a dover rispettare gli orari di silenzio condominiali e a dover limitare il numero di invitati in base alla disponibilità del locale che ci ospita, dobbiamo tenere conto anche della SIAE, che deve essere pagata sia nel caso in cui venga suonata della musica dal vivo e sia che venga diffusa tramite l’utilizzo di cd, dvd o lettori mp3. La SIAE è la società che rappresenta i diritti degli autori e degli editori, oltre a gestire il copyright in Italia. Essenzialmente serve per evitare che soggetti diversi dal proprietario del diritto d’autore, traggano un vantaggio dall’opera. Vediamo, nel dettaglio, quali sono gli adempimenti SIAE da rispettare.

26

Le feste private

Sul portale online della SIAE è possibile trovare una sezione dedicata alle “Feste Private”. Questa tipologia di eventi comprende tutte le feste aventi carattere privato, come i matrimoni e i compleanni, che si svolgono in un posto diverso dalla nostra abitazione, e che vengono offerti da soggetti privati agli invitati. Per la musica suonata dal vivo, la SIAE richiede il pagamento del solo Diritto d’Autore. Nel caso in cui, invece, venisse diffusa musica registrata, anche tramite supporti come cd o dvd, dovrà essere aggiunto anche un compenso per i diritti connessi.

36

Le tabelle SIAE

Per essere autorizzati, si dovrà compilare l’apposita sezione on line relativa ai permessi e al pagamento del diritto d’autore. Le tariffe imposte dalla SIAE sono determinate in base a delle tabelle, e si distinguono per la tipologia dell’evento e in base al numero degli invitati. Gli importi variano da un minimo di 79 euro, per una festa di compleanno, fino ad un massimo di 299 euro per un matrimonio con un numero di invitati superiore a duecento. Questi importi, sono però soggetti ad un incremento qualora, come dicevamo, all’evento venga trasmessa musica registrata, per effetto delle ulteriori tariffe per i diritti connessi.

Continua la lettura
46

Il Borderò SIAE

Dopo aver richiesto il permesso, l’organizzatore dell’evento, dovrà recarsi sul sito della SIAE, all'indirizzo https://www.siae.it/it/servizi-online-term/permessi-feste-private e da qui compilare, il Borderò. Su questo modello telematico dovrà essere indicato il programma musicale che si vuole realizzare: una vera e propria scaletta con l’elenco dei brani che verranno eseguiti. In alternativa, questa procedura potrà essere compilata recandosi presso uno degli uffici della SIAE territorialmente competente più vicino alla vostra residenza.

56

Le esenzioni

È bene ricordare che ci sono anche alcuni casi in cui il pagamento alla SIAE non è dovuto: non è richiesto nessun adempimento, infatti, tranne il rispetto degli orari di silenzio, quando l’evento viene organizzato direttamente in un’abitazione privata; non è richiesto il pagamento di nessun corrispettivo, ma il Borderò dovrà essere comunque compilato, qualora venga trasmessa musica di autori non iscritti alla SIAE o nel caso in cui la musica non sia coperta da diritto d’autore.

66

Le sanzioni

Ogni volta che organizzate una festa, in un luogo diverso dalla vostra abitazione, e in questa festa è previsto l'impiego della musica, dovrete richiedere preventivamente l’autorizzazione relativa alla SIAE, pagando gli importi previsti per il diritto d'autore, ed eventualmente per diritti connessi. Se non si provvede al relativo pagamento si corre il rischio di incorrere in multe salate, in caso di controlli ispettivi. Ai trasgressori, infatti, verrà comminata una multa pari a sei volte l’importo che avrebbero dovuto pagare. I musicisti, inoltre, dovranno interrompere l’esibizione e la musica non potrà più essere suonata per quella serata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come pagare la SIAE per un compleanno

Una festa di compleanno con la musica che faccia da sottofondo (prodotta anche solo semplicemente tramite l’utilizzo di un impianto stereo) è molto apprezzata dagli invitati e dal festeggiato, ma di certo è speciale, ed ancora più apprezzato, un...
Richieste e Moduli

Come compilare un bollettino Siae

La SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) è un ente costituito da associati (autori ed editori di componimenti musicali), che si occupa della mediazione di diritti d'autore. Tuttavia gli individui autorizzati che possiedono i diritti economici...
Richieste e Moduli

Come chiedere l'autorizzazione per organizzare una manifestazione

Chi possiede un'associazione di qualsiasi genere, saprà certamente che a volte, per far sentire la propria voce e far valere i propri diritti, è necessario organizzare una manifestazione consona ai propri ideali, ma farlo non è assolutamente semplice...
Richieste e Moduli

Come ottenere l'accredito del servizio civile

Se abbiamo istituito un ente ed intendiamo utilizzarlo per entrare a far parte del servizio civile italiano, è necessario ottenere il cosiddetto "accredito"; infatti, si tratta di una sorta di riconoscimento ufficiale che richiede una serie di adempimenti...
Richieste e Moduli

Come prorogare un contratto di locazione

Capita molto spesso, alla scadenza di un contratto d'affitto, di preferire un prolungamento dello stesso alla ricerca di una nuova locazione. Generalmente un contratto d'affitto viene stipulato ogni quattro anni, e la data di inizio e quella di scadenza...
Richieste e Moduli

Come richiedere il Durc online

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva è una certificazione che attesta la regolarità di un'impresa negli adempimenti contributivi, previdenziali, assistenziali ed assicurativi in conformità alla normativa vigente di riferimento nei confronti...
Richieste e Moduli

Come tutelare le proprie creazioni grafiche

Per tutelare le proprie creazioni grafiche come loghi, elementi grafici e layout web devi innanzitutto dimostrare che l'opera l'hai davvero creata tu. La data di creazione diventa elemento dimostrativo o potrebbe contribuire a costituire una prova ma...
Richieste e Moduli

Come brevettare un software

Un software è considerato a tutti gli effetti un'opera dell'ingegno, e pertanto così come le opere letterarie e le canzoni segue le linee guida della normativa del diritto d'autore. Non tutti i software sono brevettabili, lo sono soltanto quelli che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.