Errori da evitare quando si spedisce una racomandata

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A chiunque nella vita capita di dover spedire una raccomandata, uno dei metodi davvero più diffusi in Italia per spedire i propri documenti. Magari non a tutti capita che essa non venga recapitata! Se volete evitare che ciò accada siete nel posto giusto! Infatti in questa guida indicherò cinque errori da evitare quando si spedisce una raccomandata.

26

Scegliete la giusta busta

Può sembrare banale, però bisogna tenere sempre a mente che le buste usate devono rientrare in delle misure standard che trovate scritte in una tabella a questo link. Ovviamente il prezzo varia al variare del peso, nel caso dei documenti comunque non dovreste riscontrare particolari problemi poiché generalmente anche i plichi più "imponenti" non superano i 250g (fascia di prezzo meno cara da pagare). Nel caso comunque vi ritroviate con una busta non standard sappiate che ci sarà soltanto un sovrapprezzo che vi verrà comunicato al momento.

36

Sigillate correttamente la busta

Altra cosa piuttosto banale, è quella di sigillare correttamente la busta. Quelle moderne ovviamente hanno un biadesivo molto efficace, ma in passato era frequente che la busta si potesse aprire e che l'importante contenuto andasse perduto.

Continua la lettura
46

Compilate correttamente la busta

Ovviamente la busta andrà compilata in una determinata maniera. Non scordate di inserire tutti i dati necessari: per quanto riguarda il mittente dovrete scrivere in altro a sinistra nome, cognome, indirizzo, cap, città e provincia, preceduto dalla sigla MITT (tuttavia se dimenticate questa premessa farà fede il fatto che i dati si trovano in alto a sinistra).
Girando la busta invece dovrete apporre, in basso a destra, una "X" ("per") seguita da tutti i dati del destinatario.

56

Non utilizzate uno stile colloquiale e utilizzate moduli

Ovviamente la raccomandata dovrà essere stesa adottando un registro molto formale, per evitare cattive figure o semplicemente per essere presi sul serio. Sarebbe davvero l'ideale adottare dei documenti preimpostati dove aggiungereste solo alcuni dati. Trovate un ottimo esempio a questo link, inoltre, sempre presso questo sito, potrete trovare numerosi altri moduli.

66

Non mandate una raccomandata fisica

Il titolo è volutamente provocatorio! Ultimamente infatti si è diffuso l'utilizzo della cosiddetta "Raccomandata alla francese", o "raccomandata online senza busta". Il metodo è abbastanza caro, tuttavia assicura che non vengano commessi gli errori precedentemente indicati e soprattutto è molto più veloce della classica raccomandata fisica.
Trovate maggiori informazioni, moduli, prezzari, a questo link o cliccando sul titolo di questo passo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come spedire una lettera con posta prioritaria

Grazie ai tantissimi servizi offerti da Poste Italiane, è possibile effettuare spedizioni in brevi periodi di tempo. La Posta prioritaria, ad esempio, è un servizio tradizionale proposto dal servizio postale italiano, che consente di spedire semplicemente...
Aziende e Imprese

Come spedire un pacco con posta raccomandata

Sono sempre più le società, pubbliche o private, che si occupano di spedire lettere e pacchi: internet, in questo senso, ha dato sicuramente una grossa mano, e oggi il volume degli oggetti in transito ogni giorno è estremamente maggiore a quello di...
Richieste e Moduli

Come compilare una busta da lettera

Nell'epoca attuale quanti di noi scrivono ancora delle lettere? Sicuramente saremo in pochissimi: alle lettere ormai si preferiscono email, messaggi sui cellulari o sui social network, programmi di messaggistica istantanea, considerati più rapidi ed...
Banche e Conti Correnti

Come spedire un assegno bancario

Oggi spostarsi con particolari somme di denaro in tasca, diventa davvero rischioso e problematico. È' per questo motivo che molti preferiscono sfruttare gli assegni per i propri pagamenti. Prima di emettere un assegno però, bisogna anche essere consapevoli...
Richieste e Moduli

Come evitare problemi con i pacchi alla dogana

A volte girando nel web capita di trovare vere e proprie offerte di merce proveniente; dall'estero. Prima di fare l'ordine però bisogna stare molto attenti alle regole esistenti nelle norme relative alla posta italiana per quanto riguarda le direttive...
Finanza Personale

Errori da evitare in una raccomandata

Quando dobbiamo spedire una raccomandata ed in particolare quella cartacea, oggi è possibile farlo anche online. È importante però rispettare alcune regole e soprattutto fare attenzione a dei dettagli, che potrebbero risultare determinanti ai fini...
Lavoro e Carriera

Come spedire oggetti con posta raccomandata

Se ci siamo avvicinati da poco al mondo dell'e-commerce siamo un po' inesperti per ciò che concerne la spedizione delle vendite. A volte si ha anche l'esigenza di inviare documenti a parenti oppure amici, ma non si conoscono le modalità per l’invio....
Finanza Personale

Come scrivere una raccomandata con ricevuta di ritorno

La raccomandata rappresenta ancora oggi uno degli strumenti più sicuri per certificare l'invio e la ricezione di una notifica o di un bene. Sebbene si siano fatto passi da gigante nel campo della posta certificata digitale, la raccomandata non perde...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.