Cuba: come cercare lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

In questo tutorial vi spiegheremo come cercare lavoro a Cuba. Ricominciare in un'altra nazione cercando un lavoro nuovo, cosa che in questi ultimi anni sta sempre più aumentando a dismisura, un po' in quanto sono aumentate le persone che non sono più soddisfatte del lavoro loro, oppure della vita che svolgono in generale, non è subito un'impresa facile. Continuate la lettura per capire come potrete procedere. Buona lettura e buona ricerca!

24

Lavorare a Cuba è un'impresa abbastanza difficile

Prima di tutto, inizialmente dovremo dire che lavorare a Cuba è appunto un'impresa abbastanza difficile, in quanto il suo governo esegue accuratissimi controlli e, generalmente, decide se e per quali attività rilasciare le autorizzazioni. La maggior parte delle persone lavora in impieghi statali, però non si deve disperare in quanto all'orizzonte ci sono notizie ottime: il governo si sta aprendo a progetti imprenditoriali nuovi, anche a quelli che arrivano dall'estero.

34

Documenti che occorrono per lavorare a Cuba

Se volete realizzare il lavoro da voi stessi, sottoponendo al governo cubano diversi progetti imprenditoriali, dovrete soltanto contattare l'addetto commerciale mediante il sito web dell'Ambasciata cubana in Italia, e prendete un appuntamento. Successivamente, potrete tranquillamente chiedere chiarimenti e consigli relativamente un investimento eventuale e le normative vigenti. Per poter vivere e lavorare nell'isola bellissima di Cuba, vi dovrete procurare il visto al consolato cubano in Italia, e inizialmente sarete chiamati a scegliere tra due tipologie: il visto di residenza permanente e quello di residenza temporale. Prima di tutto dovrete avere il certificato di residenza, quello di nascita, esami medici radiologici di torace, test dell'AIDS, sierologici, certificato dei carichi pendenti e solvibilità economica per poter aprire un conto di almeno 5000 dollari in una banca locale. Inoltre dovrete presentare la lettera di motivazione, anche minimo due fototessere e la fotocopia del passaporto, portando chiaramente il documento in originale. Per il permesso temporaneo invece, occorrerà che un'azienda oppure una università si faccia carico di tutte le formalità del caso, e che in tempo utile comunichi di cosa avete bisogno.

Continua la lettura
44

Fate una copia in spagnolo dei documenti

Vi dovrete ricordare che tutti quanti i tipi di documento dovrete farne una copia minimo in lingua spagnola. A questo punto inizia veramente la parte difficile: la ricerca di un lavoro sull'isola. Un buon punto di partenza potrà essere quello di contattare la Camera di Commercio vedendo se sono disponibili posti di lavoro. Alternativamente, potrete contattare le università chiedendo se hanno bisogno di personale, ed anche le società import/export saranno un buono sbocco di partenza. È molto difficile solitamente trovare subito un lavoro. Occorrerà tanto tempo prima di trovare qualcosa, però la cosa importante è non scoraggiarsi, pensandole tutte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una società in Giamaica

La Giamaica è uno stato di 2 741 052 abitanti e un'isola delle Grandi Antille, lunga 240 km e larga 80 km, situata nel mar dei Caraibi. È a 630 km dal continente centroamericano, a 150 km da Cuba a nord e a 190 km dall'isola di Hispaniola, sulla quale...
Richieste e Moduli

Come rinunciare alla cittadinanza americana

Se si è in possesso della doppia cittadinanza o se non si risiede negli Stati Uniti, si può decidere di rinunciare alla cittadinanza americana. Per ottenere l'annullamento ufficiale della cittadinanza, è necessario presentare rinuncia formale presso...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Repubblica Sudafricana

Il Sudafrica, leader economico dell’intero continente, è dotato di un avanzato sistema di infrastrutture e di consolidati collegamenti commerciali con il resto dell’Africa. Ad eccezione del settore bancario, assicurativo e di quello delle trasmissioni...
Lavoro e Carriera

Come chiedere la cassa integrazione

La Cassa Integrazione Guadagni (CIG) è un ammortizzatore sociale. Consiste in un intervento economico a sostegno delle aziende in difficoltà. L’INPS eroga la cassa integrazione ordinaria. Il Ministero del Welfare attinge alle proprie risorse per la...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Brasile

Solitamente le tematiche finanziare creano non pochi grattacapi ai più. Una semplice operazione, come l'apertura di un conto corrente in banca, può nascondere diverse insidie. Questa difficoltà sicuramente aumenta quando dobbiamo effettuare questa...
Aziende e Imprese

Come iniziare una attività di Franchising

Per iniziare un'attività di franchising è bene valutare tutti i pro e i contro del progetto. Nella seguente guida, vedremo insieme come iniziare una attività di franchising, procedura non sempre chiara e semplice da affrontare per tutti coloro che...
Lavoro e Carriera

Come lavorare nelle farm in Australia

Lavorare in una farm in Australia è un’esperienza davvero unica che molti giovani che vengono in questo sconfinato paese hanno il desiderio di fare. Il termine farm, che tradotto significa fattoria, indica in verità delle aziende agricole organizzate...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di matrimonio

Tutti sappiano che, con il termine matrimonio ci si riferisce a quel vincolo che unisce due individui, facendoli diventare coniugi. In particolare, è necessario sapere che nella dichiarazione dei diritti umani, che è riportata dall'articolo 16 della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.