Criterio di convergenza di Cauchy: dimostrazione

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Quando si parla di "criterio di convergenza di Cauchy" si intende essenzialmente quel sistema matematico che va applicato alla convergenza di una serie di numeri positivi con lo scopo fondamentale di costruire una gerarchia di prove specifiche da relazionare con il criterio stesso. Tale catena di prove prende il via con criteri più semplici, con un campo di applicazione decisamente più piccolo per poi estendersi man mano a test sempre più sofisticati. Lo sviluppo dei criteri di somma e di convergenza integrale comportano una rappresentazione della somma o dell'integrale come un punto all'infinito. Possiamo asserire che alcuni test di convergenza sono dichiarati, mentre altri sono riformati. Ci sono inoltre diversi nuovi test di convergenza che vengono definiti da una somma strettamente monotona o integrale, detta proprio somma di convergenza, in cui uno dei punti finali è soppresso dopo l'integrazione, causando una somma o un integrale in un determinato punto. Lo scopo di questa breve e sintetica guida, sarà proprio quello di illustrare i punti fondamentali di dimostrazione del criterio di convergenza di Cauchy.

24

La sequenza di Cauchy

È chiamata sequenza di Cauchy quella serie di numeri reali x1, x2, x3,... Secondo cui per ogni numero positivo reale ε esiste un intero positivo N tale che per tutti i numeri naturali m, n> N. Pertanto, la disequazione apparirà in questo modo: valore assoluto di (xm - xn)< ∈. Allo stesso modo è possibile definire numeri razionali o complessi di Cauchy quelli che vengono formulati secondo la condizione xm - xn, infinitesimali per ogni coppia di infinito m, n.

34

Le successioni di Cauchy

Per definire successioni di Cauchy in qualsiasi spazio metrico X, il valore assoluto di (xm - xn)
viene sostituito dalla distanza d (xm, xn) (con d: X x X → R) dalle specifiche proprietà esistenti tra xm e xn.
Dato formalmente uno spazio metrico (X, d), una sequenza x1, x2, x3,... È detta sequenza di Cauchy se per ogni numero reale positivo ∈ > 0 esiste un intero positivo N secondo cui per tutti gli interi positivi m, n> N, la distanza d (xm, xn) < ∈.

Continua la lettura
44

Un esempio di sequenza di Cauchy

Volendo semplificare, i termini della successione diventeranno sempre più prossimi e vicini, facendoci in questo modo presupporre che la sequenza avrà un limite proprio in X. Tuttavia tale limite non sempre è presente all'interno di X. I numeri reali, infatti, sono completi solo se considerati come valori assoluti e per tale ragione una delle costruzioni standard dei numeri reali costituisce proprio i numeri razionali di Cauchy. Un altro esempio tipico per tale dimostrazione è fornito da uno spazio metrico X con metrica discreta, ossia in cui i due punti distinti sono a distanza 1 l'uno dall'altro. Secondo quanto appena enunciato, infatti, ciascuno degli elementi di Cauchy di X deve necessariamente essere costante oltre un certo punto fisso e convergere verso il termine eventualmente ripetuto. Speriamo di essere riusciti a chiarire le idee riguardo il criterio di convergenza di Cauchy, la cui dimostrazione matematica si rivelerà senz'altro utile per uno studio più approfondito delle sequenze dei numeri razionali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Finanza: come scegliere il miglior investimento obbligazionario

Tentare un investimento, soprattutto se si tratta di obbligazioni, potrebbe essere una cosa abbastanza rischiosa. Sopratutto se non si conoscono i fattori da prendere in considerazione. La finanza è un mondo davvero vasto. Di seguito, cercherò di aiutarvi...
Finanza Personale

Criteri di approvazione di un prestito

Quando si presenta una richiesta di prestito ad una banca o un altro istituto di credito, vengono eseguite una serie di valutazioni sui dati economici, finanziari e patrimoniali relativi al cliente che ha presentato la domanda stessa. A seconda della...
Case e Mutui

Come Redigere Computo Metrico Per La Realizzazione Di Box

I tempi cambiano e la burocrazia diventa sempre più difficile e minuziosa. Anche nel caso in cui noi decidessimo di realizzare un box, questo deve essere fatto a norma di legge. Bisogna quindi essere in possesso di tutti i documenti necessari. Tra questi...
Case e Mutui

Come ripartire la bolletta dell'acqua in un condominio

Chi partecipa abitualmente o ha partecipato alle assemblee condominiali sa bene come possa essere facile che insorgano incomprensioni e litigi. Ciò succede in particolar modo quando ci si trova ad dover capire come dividere le spese comuni o che possono...
Richieste e Moduli

Come far valere l'usucapione su un terreno agricolo

L'istituto dell'usucapione è una modalità particolare di acquisto della proprietà di cose o altri diritti reali di godimento e si esplica per mezzo del possesso della cosa stessa per un periodo che è rigorosamente stabilito dalla legge. Ma come far...
Lavoro e Carriera

Come organizzare al meglio la giornata lavorativa

Il modo migliore per affrontare una giornata lavorativa, è programmarla in anticipo e suddividerla in base alle priorità. In relazione a quello che avremo da fare, attribuiremo delle priorità secondo un criterio di importanza. Ecco una semplicissima...
Aziende e Imprese

Come fare marketing research

Il marketing research non è altro che la ricerca di mercato, ossia il criterio adottato per la raccolta dei dati che vengono utilizzati per decidere quali siano i prodotti ed i servizi da offrire alla potenziale clientela, imponendosi sulla relativa...
Richieste e Moduli

Come dividere le spese condominiali

Quando si acquista una casa e sua volta si tende poi a vivere in un condominio, è importante sapere che bisogna rispettare delle regola e Come dividere le spese condominiali man mano. In una casa indipendente è molto semplice fare il resoconto delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.