Cosa fare dopo l'Accademia di Belle Arti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Diplomarsi e laurearsi sono passi importantissimi per il futuro di un individuo. Chi può proseguire gli studi punta al risultato massimo possibile. È fondamentale per garantirsi più chance in campo professionale. I percorsi di studio possibili sono tanti e la scelta dipende dalle inclinazioni naturali dello studente. Chi ama l'arte in tutte le sue forme sceglierà con tutta probabilità l'Accademia di Belle Arti. È presente in diverse città del territorio nazionale italiano. Comprende molti dipartimenti e ognuno di essi si concentra su un'area specifica. Ma cosa fare dopo l'Accademia di Belle Arti? Sono tanti gli studenti a porsi questa domanda dopo un qualunque percorso di studi. In questa guida cercheremo di dare alcune risposte.

27

Occorrente

  • Diploma all'Accademia di Belle Arti.
37

I dubbi dello studente che vuole frequentare l'Accademia di Belle Arti sono comprensibili. Tante ragazze e tanti ragazzi temono di non avere molti sbocchi a seguito del titolo. In un mondo in crisi, in cui scienza e tecnologia dominano, un titolo in Belle Arti potrebbe sembrare inutile. In realtà non è sempre così. Nel nostro Paese esiste una certa disattenzione verso le specializzazioni di respiro culturale. Tuttavia un titolo dell'Accademia di Belle Arti può dare accesso a diversi ambienti. Bisogna innanzitutto sapere che in Italia è un'istituzione di alta cultura. Può rilasciare diplomi che equivalgono a lauree di primo e secondo livello.

47

I percorsi di studio dei diversi dipartimenti prevedono varie forme d'arte. Vi troviamo tutte le arti visive, come pittura, scultura, grafica e decorazione. Abbiamo progettazione e arti applicate, utile per chi intende lavorare con scenografie e fotografia. Nel percorso di comunicazione e didattica ci si occupa della valorizzazione del patrimonio artistico. E naturalmente della didattica dell'arte. Vi sono poi dei corsi di secondo livello per l'abilitazione all'insegnamento. È bene sapere che l'Accademia di Belle Arti non propone tutti questi corsi in ogni città. Per avere informazioni precise bisogna rivolgersi alle strutture della propria zona.

Continua la lettura
57

A seconda del corso di nostra scelta potremo svolgere in futuro diverse professioni. I più creativi, poco amanti dei limiti, potrebbero scegliere di diventare liberi professionisti. Una scelta rischiosa, ma che potrebbe essere giusta in molte circostanze. Chi si specializza in progettazione e arti applicate avrà chance di accesso al mondo del teatro. E non solo: anche l'ambiente televisivo e cinematografico hanno bisogno di scenografi. I fotografi potranno avviare un'attività propria o collaborare col mondo dello spettacolo. Mentre grafici e specialisti in nuove tecnologie avranno spazio nelle agenzie pubblicitarie e di comunicazione. Comunicazione e didattica sono la scelta giusta per chi vorrà lavorare in musei, scuole e gallerie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di scegliere il percorso giusto per noi, potrebbe essere utile informarci sulle figure professionali più richieste tra quelle possibili con un titolo dell'Accademia di Belle Arti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come accedere alla accademia aeronautica militare

Se condividi la passione di tanti giovani per il volo e desideri diventare un pilota di aerei, una delle strade da seguire è quella di accedere all'Accademia Aeronautica Militare, un'istituzione con tradizioni eccellenti, conosciute e rispettate in tutto...
Lavoro e Carriera

Come creare una piccola accademia musicale

Per sapere come creare una piccola accademia musicale, organizzando corsi specifici per gli amanti di danza e canto, vi suggerisco di leggere le istruzioni qui riportate. Occorre precisare che col termine accademia musicale, non s'intende un conservatorio,...
Lavoro e Carriera

Come diventare animatore di cartoni animati

Se siamo degli amanti del computer e dei cartoni animati ed in particolare ci piacerebbe riuscire a creare con le nostre mani delle bellissime animazioni per poi iniziare una carriera lavorativa in questo particolarissimo settore, allora dovremo seguire...
Lavoro e Carriera

Come diventare scultore del legno

Lo scultore del legno è una professione intramontabile. In passato, le tecniche ed i segreti si tramandavano di padre in figlio. Oggi, si può intraprendere un percorso scolastico, con specializzazioni e riconoscimenti. Se ti appassiona la scultura,...
Lavoro e Carriera

Come diventare restauratore di beni culturali

I restauratori italiani sono tra i migliori a livello mondiale, il che risulta ovvio se si considera la professionalità dei molti connazionali impiegati in questo specifico settore e l'immenso patrimonio culturale di cui dispone lo Stato Italiano. Il...
Lavoro e Carriera

Le migliori Accademie militari in Italia

Molti giovani sperano di entrare in Accademia; questo sogno si ha fin da bambini in quanto si è attratti da questa carriera che è carica di fascino e di mistero. Alcuni riescono nel loro intento ed entrano a far parte di questo mondo, mentre altri abbandonano...
Lavoro e Carriera

Come diventare curatore di mostre

Per diventare un curatore di mostre oppure un curatore d'arte, per prima cosa è necessario armarsi di tanta buona volontà e determinazione. Infatti, questo rappresenta un ruolo di grande responsabilità dal punto di vista decisionale. Il professionista...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di danza

Per diventare un insegnante di danza occorrono anni di esperienza, una giusta formazione e, soprattutto, dedizione. Gli insegnanti di danza possono esercitare la loro professione nelle scuole pubbliche o private, nei doposcuola e negli studi di danza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.