Cos’è il FinTech

Tramite: O2O 06/10/2020
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il FinTech è una branca dell'economia in forte espansione. L'etimologia deriva dall'unione di due parole: "fin" finanza e "tech" tecnologia. Questo termine riguarda la digitalizzazione del sistema bancario e finanziario ed utilizza la tecnologia per rendere il sistema stesso più efficiente. Il FinTech ha subito una forte accelerazione nell'era di internet e del mobile. Infatti, in questo periodo molti utenti hanno compreso la lentezza del sistema bancario classico rispetto al settore FinTech. Inoltre, i consumatori possono beneficiare di una maggiore trasparenza. Leggendo questa breve guida si possono avere delle corrette informazioni su Cos'è il FinTech.

26

Occorrente

  • Connessione internet
36

Open Banking

L'Open Banking è un'idea emergente nei servizi finanziari. Essa prevede che le banche permettono alle società terze di creare applicazioni e servizi utilizzando i dati interni della banca. L'Open Banking comprende l'utilizzo delle interfacce di programmazione delle applicazioni (API). In questo modo si riesce a creare una rete connessa di istituti finanziari e fornitori di terze parti. I clienti quindi hanno un maggiore controllo sui loro dati bancari e sulle decisioni finanziarie. Per tale motivo le banche sono obbligate a fare uno sforzo innovativo senza precedenti.

46

Start-up

È un'organizzazione di recente creazione che consente di diventare una grande impresa. In origine questo termine veniva utilizzato per indicare un'attività con un prodotto tecnologico all'avanguardia. Attualmente attraverso la raccolta di capitali le imprese sono in fase di organizzazione. Infatti, tendono a trasformarsi definitivamente in un'azienda vera e propria. Per questo motivo molte aziende, nate come soggetti operanti nel settore informatico e della rete, hanno allargato i loro orizzonti. Si può quindi dire che esse cercano di trovare una strategia vincente per poter conquistare il mercato ed espandersi in larga scala.

Continua la lettura
56

Smart contract

Gli smart contract possono aiutare potenzialmente l'azienda a sviluppare un ambiente di fiducia sia con altre aziende che con clienti privati. Cioè possono automatizzare e semplificare le transazioni in qualsiasi settore lavorativo. Inoltre, riescono a garantire che le parti coinvolte sono responsabili delle condizioni contrattuali accettate. L'immutabilità rappresenta un punto debole dello smart contract. Infatti, la maggior parte dei settori economici prevede che i termini contrattuali abbiano una scadenza per poterli modificare. Per fronte a questa limite si stanno sviluppando delle soluzioni.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Cos'è e come funziona il recupero crediti

Nella società odierna siamo abituati a mantenere un tenore di vita piuttosto alto, permettendoci lussi a volta al di fuori delle nostre reali possibilità economiche; può anche capitare di investire in beni materiali quando si gode di una buona situazione...
Aziende e Imprese

Il Fundraising: cos'è e come funziona

Il fundraising nasce in Europa ma, sin da subito, si sviluppa negli Stati Uniti grazie, soprattutto, all'azione di Henry Rosso. Quest'ultimo è conosciuto per essere il fondatore della prima scuola al mondo di fundraising ed ha descritto questo tipo di...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come calcolare il disavanzo da annullamento

Prima di entrare nel merito di come calcolare il disavanzo da annullamento è fondamentale comprendere perché si genera e da quali tipi di operazioni. Perciò in questa breve guida tratteremo, oltre che del disavanzo da annullamento anche della fusione....
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare Il Leasing Operativo

Che cos'è il leasing operativo? Questa domanda è assolutamente lecita, ed in questo articolo cercheremo di dare un generale quanto breve definizione. Per leasing operativo s'intende un tipo di leasing che non prevede obbligatoriamente la presenza dei...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio di fine anno

Il bilancio è costituito da una serie di particolari documenti contabili prodotti periodicamente da un'impresa per verificare la situazione patrimoniale e finanziaria allo scadere del periodo amministrativo a cui si fa riferimento. Se siamo proprietari...
Aziende e Imprese

Come funziona lo Spread

Una parola che negli ultimi anni ha allarmato non poco l'economia italiana è Spread, ma che cos'è? È una parola inglese utilizzata nel linguaggio finanziario italiano, per indicare la differenza di rendimento tra i titoli di stato italiani e quelli...
Aziende e Imprese

Come avviare un allevamento di oche

L'allevamento di oche, tra tutti gli animali comunemente allevati, è forse quello più sottovalutato. Infatti non risulta molto facile imbattersi in questo genere di aziende. In genere, gli animali domestici più presenti nelle aziende agricole sono...