Cos'è e come funziona un avallo bancario

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete spesso a che fare con le banche, vi sarà sicuramente capitato di aver sentito parlare del cosiddetto "avallo bancario". Un tempo questo tipo di contratto era piuttosto frequente in caso di prestiti, mentre oggi viene utilizzato molto spesso in parecchi contratti di affitto, in particolar modo quando ci si trova di fronte a un mancato pagamento. In questa epoca di crisi l'avallo bancario è tornato prepotentemente in auge. Non vi resta che analizzare nel dettaglio tale argomento. Vediamo insieme cos'è e come funziona un avallo bancario.

25

L'avallo bancario è una garanzia da parte dell'Istituto Bancario, il quale garantisce il rispetto di un determinato obbligo economico. Si potrebbe definire una sorta di assicurazione, in quanto, se il soggetto al quale si avalla non corrisponde la somma economica dovuta, spetterà alla banca farsi carico dei suoi debiti finanziari. Ci sono differenti finalità a carico di questa tipologia di avallo: quella di garantire un prestito, che diversamente non andrebbe a buon fine a causa della mancanza di liquidità. È inoltre un tipo di concordato che si usa frequentemente nei contratti di affitto.

35

Per richiedere un avallo bancario il cliente dovrà decidere insieme alla banca alcune clausole quali la durata, l'importo da pagare, le modalità di pagamento. Tale richiesta va corredata con i dati completi che lo identificano. Una volta stabilite le condizioni contrattuali, la banca emette l'avallo e lo trasmette al beneficiario applicando delle commissioni. Nel caso in cui l'istituto bancario si assuma definitivamente il ruolo di ? garante?, avrà diritto a ricevere una parte dell'operazione in corso; questa quota viene stabilita dalla Banca d'Italia e prevede la copertura della commissione bancaria fino alla conclusione del contratto.

Continua la lettura
45

La banca aprirà una commissione di indagine, dato che un avallo prevede una quota per il rischio, calcolata proprio in funzione dell'importo e della tipologia dell'operazione che si è desiderato intraprendere. L'istituto bancario al momento della stipula rilascia un foglio informativo denominato ?concessione di avallo? che contiene due parti. Nella prima parte vengono specificate tutte le informazioni della banca, mentre nella seconda parte del modulo vengono elencate le caratteristiche e gli eventuali rischi tipici, tutte le condizioni economiche pattuite insieme al richiedente e le principali disposizioni di legge.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come funziona un rid bancario

In questa guida, passo dopo passo, spiegherò come funziona esattamente un rid bancario. Quando si parla di rid, si intende per la precisione un Rapporto Interbancario Diretto, il quale non è altro che un servizio di incasso crediti offerto dalle banche...
Banche e Conti Correnti

Cos'è e come funziona l'anagrafe tributaria

L'anagrafe tributaria è una banca dati contenente tutti i dati utili al fisco per monitorare i contribuenti italiani. Istituita nel 1973, possiede oggi la maggior parte delle informazioni relative a prestiti, mutui, bonifichi bancari, assegni ecc. Ecc....
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto bancario aziendale

Aprire un conto bancario aziendale costituisce un'operazione necessaria nel caso in cui siate titolari di una ditta, di un'azienda o di un esercizio commerciale, ma comunque è un'operazione abbastanza semplice da realizzare. Avrai bisogno di alcuni documenti...
Banche e Conti Correnti

Come ottenere un fido bancario

Quando un'azienda o semplicemente un privato ha una liquidità di denaro insufficiente rispetto alle reali esigenze, può rivolgersi a una banca chiedendo di poter usufruire di una speciale forma di finanziamento, il fido bancario. Per poter richiedere...
Banche e Conti Correnti

Le differenze tra assegno bancario e circolare

L'assegno è uno strumento finanziario di pagamento. Spesso si sente parlare di assegni bancari e circolari, ma probabilmente molti non ne conoscono la differenza: tecnicamente si tratta di due modi di pagamento differenti.In questa guida tenteremo di...
Banche e Conti Correnti

Come ricaricare Postepay da conto corrente bancario

Le carte Postepay sono delle carte emesse da Poste Italiane sulle quali è possibile caricare somme di denaro ed adempiere così in modo semplice e diretto a transazioni, pagamenti e operazioni varie, ivi comprese le ricariche telefoniche. Questo tipo...
Banche e Conti Correnti

Come calcolare il rating bancario

Il rating bancario rappresenta un tipico strumento che consente di controllare, in maniera costante, il livello dei titoli obbligazionari e gli eventuali rischi a carico delle imprese. Generalmente il valore di questo parametro viene espresso in lettere....
Banche e Conti Correnti

Come associare un conto bancario a Paypal

In questa guida vi spiegherò come associare un conto bancario a PayPal. PayPal è una società che propone servizi online di pagamento e di trasferimento di denaro mediante Internet e, oggigiorno è il metodo maggiormente diffuso e più sicuro per ricevere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.