Contratto di leasing: cos'è e come funziona

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il leasing è uno strumento finanziario in cui la proprietà del bene locato rimane alla società che lo ha concesso in leasing, mentre il locatario ottiene il diritto di utilizzare il bene pagando un canone di locazione per la durata del contratto. Alla scadenza del contratto di leasing, la società proprietaria del bene locato viene trasferita al locatario ad un costo simbolico o, in alternativa, è possibile restituire il bene o estendere il periodo di leasing. Il leasing è diventata ultimamente una forma di finanziamento sempre più gettonata dalle imprese, soprattutto per quanto riguarda i veicoli a motore, macchine da lavoro, edifici, aerei e navi. Tuttavia, il leasing dei consumatori per le automobili è diventato popolare nel 1980 da quando la gente ha cominciato a cercare dei modi più accessibili per possedere nuove vetture senza acquistarle. Ma ora scopriamo più nel dettaglio cos'è il contratto di leasing e come funziona.

25

I termini del contratto

Quando si parla di leasing, si sta parlando fondamentalmente di un contratto di locazione di tipo finanziario. In pratica, un'azienda cede ai propri clienti, sia privati che altre aziende, uno o più beni per un periodo di tempo predeterminato. Tale termine può variare a seconda della natura stessa del bene oggetto del contratto: ad esempio, per beni strumentali ceduti ad aziende, esso è commisurato alla vita massima del bene, ossia finché esso dura. Al termine del contratto, il cliente che ha usufruito del bene in oggetto potrà scegliere se restituirlo oppure se riscattarlo diventandone proprietario, dietro versamento di una somma pattuita variabile da caso a caso. Sempre che il bene in questione non abbia, naturalmente, cessato di esistere nel frattempo.

35

Il canone periodico

In cambio dell'utilizzo del bene in oggetto, il cliente dovrà corrispondere alla società di leasing un canone, ossia una somma prestabilita, e tale versamento dovrà avvenire in maniera periodica e costante, per tutta il periodo di durata del contratto. La cadenza del versamento può essere mensile, bimestrale o anche trimestrale, a seconda dei casi e degli accordi, e anche l'importo di ciascun canone varierà in base alla tipologia ed al valore del bene in oggetto. Il canone, in pratica, è una sorta di rata il cui importo di norma è costante. Molto spesso, inoltre, è richiesto all'inizio del contratto il versamento di una quota con funzione di acconto e di tutela nei confronti dell'azienda che cede il bene in questione.

Continua la lettura
45

I settori del leasing

Molti sono i settori in cui il leasing trova applicazione, e diverse le tipologie dei beni. Di recente, ad esempio, ha trovato largo impiego per facilitare l'acquisto di automobili da parte dei clienti. Tuttavia, nasce come strumento per la cessione fondamentalmente di beni strumentali e di uso comune. Pertanto, è normale che la società di leasing richiedano garanzie iniziali poiché i beni dati in prestito possono subire facilmente danneggiamenti e persino essere distrutti, con una conseguente notevole perdita di valore. In tal caso, dunque, il bene dovrà essere risarcito alla società di leasing da parte del cliente, secondo quanto pattuito nel contratto iniziale e nei parametri e valori prestabiliti.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando si ha un bene strumentale, è sempre bene farne l'ammortamento anno dopo anno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Forex: cos'è e come funziona

Durante questo momento di grande crisi economica, molte persone cercano di guadagnare qualche soldo in più. Numerosi sono coloro che promettono denaro facile, senza poi mantenere le promesse. Altri sono invece più seri e consentono di avere un extra-guadagno....
Finanza Personale

Rating: cos'è e come funziona

Come avrete sicuramente compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, ora andremo a occuparci di rating. Nello specifico, andremo a spiegare cos'è il rating e quale sia il suo funzionamento.Il rating è semplicemente una metodologia attraverso...
Finanza Personale

Offerta Pubblica di Acquisto: cos'è e come funziona

Un'offerta di acquisto è una particolarissima offerta o un invito ad offrire per l'acquisto di prodotti di tipo finanziario. Se questa offerta è rivolta ad un numero di persone superiore a 150 e se il valore complessivo dei titoli oggetto dell'offerta...
Finanza Personale

Vaglia postale circolare: cos'è e come funziona

Il vaglia postale circolare è un metodo di pagamento molto comune e di facile utilizzo. Attraverso di esso, è possibile inviare denaro a terze persone, anche se non si è titolari di un conto corrente postale. Per effettuare un vaglia, è necessario...
Finanza Personale

I vantaggi del leasing

Per le grandi e piccole imprese ma anche per aziende a conduzione familiare o di tipo artigianale, tra i vari tipi di finanziamento c'è la possibilità di accedere alla cosiddetta formula in leasing. Si tratta infatti, di un metodo molto utilizzato nel...
Finanza Personale

Come calcolare la quota interessi di una canone di leasing

Siete in procinto di effettuare un acquisto importante come una casa o un auto e via dicendo e desiderate conoscere alcuni metodi di pagamento che vi possano essere utili. Il leasing potrebbe essere una soluzione per voi. Nel presente tutorial di finanza...
Finanza Personale

Contributo unificato: cos'è e come funziona

Nella sfortunata occasione in cui possa capitare di doversi rivolgere a un avvocato per una causa civile, il legale metterà al corrente il cliente della propria parcella, che potrebbe includere anche il contributo unificato per poter iscrivere la causa....
Finanza Personale

Trading online: cos'è e come funziona

Il trading online, più comunemente chiamato TOL, sta diventando un modo molto popolare con cui investire nel mercato azionario. Tutti i comuni cittadini possono, tramite l'online trading, negoziare titoli, azioni, obbligazioni o valute, proprio come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.