Consigli per un-ottima gestione del b&b

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il B&B, ovvero bed and breakfast, è ormai una soluzione adottata da molti per soggiornare durante la propria vacanza nelle località turistiche più visitate. Sono molti infatti i B&B che garantiscono un-ottima ospitalità con prezzi molto più accessibili rispetto al classico albergo.
Se hai la fortuna di vivere in una casa con stanze vuote e non usate, decidere di aprire un B&B potrebbe costituire una buona fonte di guadagno.
Tuttavia la gestione di un bed and breakfast comporta anche sacrificio e pazienza. La rovina della vostra attività altrimenti sarà dietro l'angolo.
Questa vuole essere una lista di consigli e informazioni che un gestore di un B&B deve sapere per ottenere il meglio dalla propria attività.

26

Rispettare le norme legali

Innanzitutto chi decide di diventare gestore di un b&b deve informarsi riguardo le norme legali da rispettare.
Per avere un bed and breakfast è necessario affittare non più di tre camere e non esercitare l'attività per 3 mesi l'anno (anche non consecutivi).
In questo modo l'attività non viene considerata come un lavoro. Dunque non richiede l'iscrizione alla Camera del Commercio e nessuna Partita Iva.
Questo sono quindi i requisiti minimi legali per essere in regola nei confronti dello Stato.
Le giuste informazioni per non avere guai!

36

Rispettare i requisiti minimi

Inoltre, vi è la necessità di rispettare alcuni requisiti minimi.
Le camere ad esempio se ospitano una sola persona devono avere una superficie minima di 8 metri quadri. Per due persone invece la dimensione minima è di 20 metri quadri. Inoltre, devono essere provviste di letto, comodino, lampada, una sedia a persona, armadio, specchio, presa di corrente e cestino per i rifiuti.
Il bagno non necessariamente deve essere ad uso privato degli ospiti.
Inoltre il gestore del bed and breakfast deve essere il proprietario della abitazione e avere lì la residenza.

Continua la lettura
46

Offrire una buona colazione

Fornire una buona colazione è l'elemento chiave per una buona gestione del nostro b&b. La mattina infatti è probabilmente l'unico momento in cui riusciamo a parlare con i nostri ospiti.
Sicuramente da noi si aspetteranno i giusti consigli per guidarli nella visita della località turistica vicina e programmare al meglio la loro escursione quotidiana.
Cosa c'è di meglio di fare tutto questo di fronte ad un bel caffè e cornetto caldo, magari appena preparato in casa? Se avete la passione per la cucina, sopratutto per i dolci, avrete sicuramente una marcia in più per accattivare i vostri ospiti!
Se invece non avete tempo e capacità, stipulate delle convenzioni con un bar vicino: in questo modo gli ospiti stessi non saranno vincolati da nessun orario e potranno fare colazione quando vogliono.

56

Mantenere l'ambiente pulito

Consiglio banale ma fondamentale: la pulizia. Dormireste mai in una stanza polverosa e piena di ragnatele? Usereste mai un bagno sporco e mal tenuto? Ovviamente no.
Le persone che ospiterete esigono la stessa vostra identica risposta.
Fondamentale quindi pulire bene le stanze utilizzate dai vostri ospiti. Il bagno dovrà brillare e profumare tutti i giorni e le stanze da letto ben areate durante le ore in cui gli ospiti non ci sono.
Cambiare regolarmente le lenzuola e quotidianamente pulire il pavimento sono altre necessità da rispettare rigorosamente.

66

Richiedere feedback

Fondamentale è investire per migliorare la nostra attività. Questo richiede anche l'opinione dei nostri ospiti circa il servizio avuto nel nostro b&b. Soltanto così possiamo migliorare la qualità offerta.
Lasciate quindi un quaderno o una agenda all'interno della stanza affittata. Su queste pagine gli ospiti lasceranno i loro commenti e le loro recensioni riguardo la loro sosta presso il vostro b&b.
I commenti negativi non devono essere presi come critiche ma come spunti per migliorare.
Inoltre stampate dei biglietti da visita: magari i vostri ospiti vorranno ritornare in futuro oppure consiglieranno il vostro b&b a parenti e amici!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come conseguire la certificazione B2 per l'insegnamento dell'inglese

Oggi giorno, con le normative vigenti in Italia, se si vuole intraprendere la carriera di insegnante di lingua inglese, è necessario avere almeno un anno di tirocinio. Questo è un requisito indispensabile, se si vuole ottenere l'abilitazione all'insegnamento....
Lavoro e Carriera

Come guadagnare con la patente di guida B

C'è chi ce l'ha ancora in tessuto rosa, stampata su 6 facciate e piena di vecchi bolli e chi invece ha il nuovo formato, la card plastificata. Per ognuno, però, è una risorsa.. Spesso sottovalutata ma utile al bisogno: è la patente B. Si tratta, a...
Lavoro e Carriera

Come prendere in gestione un albergo

Se dopo aver conseguito un diploma, troviamo purtroppo delle enormi difficoltà ad inserirci nel mondo del lavoro, possiamo tentare di diventare piccoli imprenditori; infatti, è importante sapere che si può prendere in gestione un albergo, ed eventualmente...
Lavoro e Carriera

Come prendere in gestione un agriturismo

In passato l'agricoltura è stata via via abbandonata per dare spazio all'industrializzazione. Oggi tutto ciò che è naturale e biologico sta tornando di moda. Dedicarsi alla natura richiede passione e grandi sacrifici. Il commercio dei prodotti agricoli...
Lavoro e Carriera

Come diventare professore di economia e gestione delle imprese

Se siamo appassionati di economia e ci interessa frequentare questa facoltà, sappiamo che uno dei potenziali sbocchi lavorativi potrà essere quello dell'insegnamento. Con il titolo di professore in economia potremmo svolgere in ruolo di insegnante sia...
Lavoro e Carriera

Come funzionano le clearing bank

Le clearing bank sono delle banche commerciali che fanno parte di una rete di banche in grado di chiarire i controlli per i propri clienti, indipendentemente dal fatto che i controlli stessi provengono dalle stesse banche commerciali. Siccome sono tante...
Lavoro e Carriera

Consigli per affrontare uno stage

Lo stage è un periodo di formazione professionale che può svolgersi in ambito di studio, preventivamente all'assunzione definitiva o per pura dedizione e crescita personale. Che riguardi l'addestramento o la specializzazione in uno determinato settore,...
Lavoro e Carriera

5 consigli per emergere sul lavoro

Se siamo stati appena assunti in un'azienda ed introdotti in un settore specifico, ci sono alcuni atteggiamenti da osservare che alla fine si ripercuotono in modo positivo sulle soddisfazioni di carattere personale e con notevoli profitti da parte dell'azienda,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.