Consigli per affrontare uno stage

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Lo stage è un periodo di formazione professionale che può svolgersi in ambito di studio, preventivamente all'assunzione definitiva o per pura dedizione e crescita personale. Che riguardi l'addestramento o la specializzazione in uno determinato settore, lo stage rappresenta lo stadio intermedio, tra lo studio della materia e la sua applicazione pratica. Ecco alcuni semplici consigli per affrontare uno stage.

24

Ambientarsi in fretta.

Per chi non è ancora entrato a tutti gli effetti a far parte del mondo del lavoro, lo stage è un'ottima opportunità per capire come funziona un ambiente lavorativo. Rappresenta un immediato approccio a quelle che sono le dinamiche di un impiego e le mansioni che attendono un soggetto. Ambientarsi velocemente e cercare di comprendere in fretta i meccanismi del proprio posto di lavoro è solo il primo tra i tanti consigli per affrontare uno stage.

34

Requisiti per essere un buon stagista

Che si tratti di uno stage proposto da aziende pubbliche o private, bisogna trarre il meglio da esso e dare il meglio di sè. La possibilità di avere un assaggio del mondo del lavoro può davvero aprire molte porte. Serietà, puntualità, organizzazione, disponibilità ed attenzione sono carte vincenti per avere una buona riuscita e farsi notare. Non devono mancare inoltre spirito di adattamento, gentilezza, dinamicità, impegno e buona volontà. Anche la collaborazione e la socializzazione con i colleghi sono aspetti da non sottovalutare mai. L'importante è imparare ad essere professionali ed atteggiarsi con cordialità senza incedere nel rischio di essere troppo confidenziali. Essere lungimiranti e confidare nel fatto che lo stage può avere effetti positivi in futuro è senz'altro determinante. Questi solo alcuni consigli per affrontare uno stage.

Continua la lettura
44

Lo stage è un'opportunità sul mondo del lavro

Quando si inizia uno stage l'unico obbiettivo da mettere da parte è quello del guadagno, poiché è piuttosto frequente la mancata retribuzione per le prestazioni svolte. In tal caso non bisogna perdersi d'animo, ma affrontare la situazione pensando che lo stage rappresenta un trampolino di lancio per farsi conoscere dall'azienda e sperare in una futura assunzione. Per cui, saper coglier al meglio questa opportunità è di fondamentale importanza. La voglia di imparare e il considerare il periodo di tirocinio un'opportunità, devono spingere ciascuno a fare del proprio meglio. Quest' esperienza farà emergere sicuramente i pregi e i difetti della nostra personalità acconsentendo di migliorare determinati aspetti del nostro carattere e del modo di vedere le cose. La conoscenza è alla base dello stage ed esso viene condotto per approfondire lo studio del settore. Quindi è essenziale ascoltare, memorizzare e osservare tutto con particolare attenzione. Tutto ciò che si riuscirà a trarre, sarà fonte di vantaggiose opportunità future, che si concretizzeranno mettendo in pratica i consigli per affrontare uno stage fin qui suggeriti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come farsi assumere dopo uno stage in azienda

Come avrete sicuramente compreso attraverso la semplice lettura del titolo di questa guida, ora andremo a occuparci di assunzioni. Nello specifico, cercheremo di offrirvi dei consigli per comprendere come farsi assumere dopo aver effettuato uno stage...
Lavoro e Carriera

5 consigli per affrontare il mobbing

Sono sempre di più le persone vittime di mobbing sul luogo di lavoro. Per chi non lo sapesse, con il temine mobbing si intende ogni tipo di violenza psicologica ai danni di un dipendente. Lo scopo di queste persecuzioni è quella di far dare le dimissioni...
Lavoro e Carriera

Come trovare uno stage all'estero

Ormai è di vitale importanza immaginare il futuro in una prospettiva internazionale: è una necessita' formativa sia personale e sia professionale per ogni studente o persona che ha voglia di migliorare la propria personalita' ed il proprio percorso...
Lavoro e Carriera

5 consigli per affrontare le critiche sul lavoro

Quando si lavora come dipendenti può capitare spesso di ricevere delle osservazioni circa le proprie mansioni, sul modo in cui le si sono svolte, e sul proprio comportamento. Tali osservazioni possono venire da parte di un capo o di un collega, ma in...
Lavoro e Carriera

Come affrontare il rientro al lavoro dopo una lunga malattia

Spesso capita, specialmente nei periodi invernali, di affrontare una lunga malattia. Durante i periodi di malattia ci si sente un vero inferno e non è sempre facile riprendere la solita routine quotidiana. Per questo motivo vi darò, all'interno di questa...
Lavoro e Carriera

Come affrontare il calo di rendimento di un dipendente

Ci sono diverse strategie a cui un’azienda può ricorrere per far ritrovare al dipendente l’entusiasmo e le motivazioni perdute, ottenendo dallo stesso prestazioni ottimali. Nella seguente guida, infatti, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò...
Lavoro e Carriera

Come affrontare il capo senza avere paura

Quante volte vi è capitato di voler comunicare qualcosa al vostro capo per poi tenervi tutto dentro e lasciar correre? Questo, però, è un atteggiamento che non fa affatto bene a voi stessi: in primo luogo perché continuerete a rimuginare per ore e...
Lavoro e Carriera

Come affrontare un licenziamento

Nei periodi di crisi economica, uno dei settori che ne risente maggiormente è quello che riguarda il lavoro. Quando le grandi aziende cominciano a trovarsi in difficoltà con i beni e i servizi che non vengono erogati come si vorrebbe, a farne la spesa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.