Comprare una casa costruzione: come tutelarsi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ognuno di noi vorrebbe avere una casa di proprietà; infatti, è il sogno di ogni persona. Acquistare un appartamento, una casa indipendente oppure una villetta a schiera vuol dire possedere qualcosa dove poter passare la propria vita; inoltre, l'immobile può essere arredato secondo i propri gusti e la propria fantasia. Comprare una casa in costruzione può essere un'idea ottima per chi vuole acquistare un immobile a prezzi vantaggiosi. In questo tutorial viene spiegato come tutelarsi quando si compra una casa costruzione.

24

Lavori di costruzione

Generalmente le case si acquistano quando sono già finite o rifinite. Negli ultimi anni i costruttori hanno preferito vendere direttamente agli acquirenti, senza intermediari, da quando cominciano i lavori di costruzione. Questo dà la possibilità di acquistare una casa a prezzi inferiori rispetto a quelli di mercato. Qualche volta questa modalità non si rivela così positiva come si pensa. Infatti, può succedere che le imprese edili addette ai lavori falliscono e quindi il costruttore non porta a termine i lavori. In questo caso si ha la perdita di elevate somme di denaro da parte di tutte quelle persone che avevano investito nell'acquisto dell'immobile.

34

Evitare sorprese spiacevoli

Bisogna tutelarsi anticipatamente per evitare spiacevoli sorprese. È opportuno, al momento dell'acquisto, farsi rilasciare dal costruttore una fideiussione. Essa deve essere rilasciata da un istituto bancario o da una compagnia assicurativa e serve per attestare i trasferimenti di denaro e i pagamenti effettuati. Nel caso in cui dovessero sorgere dei problemi, la fideiussione ci dà la possibilità di rivolgerci alla banca oppure alla compagnia assicurativa per ricevere le somme versate precedentemente. In questo modo evitiamo di far ricorso ad interventi giudiziari per recuperare il denaro versato.

Continua la lettura
44

Polizza assicurativa

Il costruttore è tenuto a stipulare una polizza assicurativa per un eventuale indennizzo. Essa deve essere decennale e serve per risarcire i danni materiali che sono stati causati da difetti di costruzione. Tutto questo deve essere puntualizzato nel momento in cui si stipula e si firma il contratto preliminare. Il compromesso deve essere registrato presso la Conservatoria del registro. Nel caso che il costruttore dovesse fallire e la casa in costruzione venisse messa all'asta, chi ha firmato il contratto preliminare ed ha registrato il compromesso ha un diritto di prelazione nei confronti di eventuali acquirenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come tutelarsi nella mediazione immobiliare

Quando si decide di acquistare un immobile, di qualsiasi tipo esso sia, ci si può interessare in prima persona. Oppure ci si può affidare ai professionisti del settore che agiranno come mediatori. Questo per tutelarci in queste operazioni che spesse...
Case e Mutui

Come tutelarsi per l'acquisto della casa

Con l'avanzare della crisi economica, l'acquisto di una casa rappresenta l'ambizione maggiore per molti. Oggi, per potere accedere a questo vantaggio di pochi, le banche e diversi istituti che operano in campo finanziario, riescono a fornirci numerose...
Case e Mutui

Come tutelarsi se un amministratore di condominio ha lasciato dei pagamenti insoluti

Non è raro scoprire che un amministratore di condominio abbia tralasciato il pagamento di alcune bollette condominiali come le bollette dell'acquedotto o altri pagamenti da sostenere per conto dei condomini. Con l'arrivo di un nuovo amministratore, vengono...
Case e Mutui

Come stimare il costo di costruzione di un'opera

Il computo metrico, legato alla stima dei lavori, è uno strumento fondamentale quando ci si trova a realizzare un'opera edilizia, sia essa un intero edificio, una copertura o un muro di contenimento. Nella realizzazione di un'opera, molto spesso, ci...
Case e Mutui

Case in costruzione: a cosa bisogna stare attenti

L’acquisto di case in costruzione apporta sicuramente dei vantaggi. Si tratta di occasioni assolutamente convenienti a livello economico. Un edificio in costruzione, infatti, ha dei costi più modesti rispetto alla media del mercato. Ci sono, però,...
Case e Mutui

Affitti nero: come tutelarsi

Ci sono molte irregolarità, a livello legislativo, che riguardano l'Italia. Al giorno d'oggi, nel nostro Paese, ormai quasi la stragrande maggior parte degli inquilini pagano un canone mensile sull'affitto, maggiore rispetto a quello che è già stato...
Case e Mutui

Come tutelarsi se il proprietario non registra il contratto di affitto

Molti sono coloro che offrono un canone d'affitto minore, appunto per convincere l'affittuario ad accettare il compromesso. A tale proposito è bene sapere che c'è chi, addirittura, non fa firmare alcun accordo e chi, invece, fa firmare al proprio inquilino...
Case e Mutui

Come effettuare l'analisi dei prezzi marginali dell'impianto di riscaldamento, dello stato di manutenzione e dell'età della costruzione

In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò alcune formule e composizioni che vi serviranno per stimare il prezzo corretto di un determinato immobile. Ve le riporto, in modo estremamente semplice, allo scopo di aiutarvi ad effettuare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.